Roma. Case Popolari, i Comitati all’Ater: sì  al risanamento 110% , no alla vendita al 1OO%

ater(ASI) Roma - Riceviamo e Pubblichiamo.  “Per anni ci siamo sentiti dire che i soldi per le manutenzioni non ci sono: ora finalmente, con il bonus 110% e i fondi del Pnrr, nei lotti si spera davvero in un miglioramento”.

Così i Comitati dei quartieri di edilizia residenziale pubblica (ERP), che il 22 febbraio insieme a cittadini e sindacati scenderanno in strada a manifestare, mentre una delegazione consegnerà una lettera al nuovo direttore generale di Ater, Luca Manuelli, chiedendo un incontro.
Gli immobili di edilizia pubblica hanno bisogno di interventi strutturali non più rimandabili. La mancanza di ascensori ha di fatto murato vive persone anziane e con invalidità; troppe famiglie si vedono piovere in casa, o rimangono senza riscaldamenti per un banale malfunzionamento di caldaie obsolete di cui non si trovano i ricambi. Per anni, le istituzioni hanno attribuito le mancate ristrutturazioni degli alloggi popolari all’assenza di risorse economiche: ora però i soldi finalmente ci sono, e devono essere utilizzati per interventi che investano i lotti presenti in tutti i quartieri di Roma. "Questa è un opportunità per tutti. L'applicazione del 110% alle case Erp metterà a disposizione nuovi alloggi. Molti appartamenti risultano non assegnati perché inagibili". E’ questa la richiesta che i Comitati rivolgono ad Ater e al nuovo direttore generale Manuelli, in una rete di solidarietà che il 22 febbraio manifesterà le proprie esigenze, da Rebibbia a Primavalle, da Lamaro ad Acilia, da Quarticciolo a Spinaceto.

Oltre a sollecitare investimenti strutturali, i Comitati chiedono che si fermi la vendita degli immobili residenziali: “Il patrimonio pubblico è una risorsa fondamentale e va valorizzata, per questo non permetteremo più a nessuno di svendere le nostre ricchezze”, affermano, opponendosi alla vendita degli immobili di edilizia pubblica prevista e già avviata da Ater.
L’iniziativa del 22 febbraio si inserisce nel solco creato dall’unione delle lotte dei precari di questa città, che rifiutano la divisione delle battaglie e convergono al contrario verso una coalizione e un’unione di intenti: una convergenza che vedrà i cittadini dei lotti Ater, insieme alle famiglie sotto sfratto, sotto sgombero e in gradutoria per l’assegnazione della casa, tutti insieme sotto il Campidoglio il 24 febbraio alle 17,00, per chiedere l’elaborazione urgente e necessaria di un Piano casa.

Comitati case popolari Ater Lamaro, Ostia/Acilia, Primavalle, Quarticciolo, Rebibbia, Spinaceto, Tor Marancia

 

 

 


Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 

 

 

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Cina. Scompare l'ex presidente Jiang Zemin, leader della normalizzazione e delle tre rappresentanze

(ASI) Se n'è andato oggi, all'età di 96 anni, Jiang Zemin, ex presidente della Repubblica Popolare Cinese, da tempo malato di leucemia. A darne l'annuncio, poche ore fa, sono stati il ...

L’appello di Sara Lazzari al Governo per salvare l’Istituto PIO XII di Misurina

(ASI) Misurina (BL) – A Misurina, nei pressi della nota e celebrata Cortina d’Ampezzo (che a breve ospiterà le Olimpiadi e le Paraolimpiadi del 2026, condivise con Milano), una comunità sta ...

Prefetto Francesco Messina: il coraggio delle scelte difficili da adottare per contrastare le minacce della criminalità.

(ASI) Perugia - Giornata intensissima quella che ha visto protagonista a Perugia il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato. 

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Caso Juventus: la ‘guerra dei Roses’ mette fuorigioco Agnelli per salvare la squadra. La riflessione di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Qatar 2022: poche sorprese e nessuna novità per un calcio globalizzato e appiattito. Il Punto sui Mondiali a cura di Sergio Curcio

Sold out al Winter Love Film Festival tra cinema e impegno sociale

(ASI) Perugia. Grande successo al Winter Love Film Festival che si è svolto a Perugia dal 25 al 26 novembre 2022 tra la libreria Feltrinelli e Palazzo dei Priori.

Roma, Silvestri (M5S): presenteremo un emendamento se nella legge di bilancio non si troveranno in fondi per la Metro C

(ASI) “Al momento nella manovra non ci sono i fondi per ultimare la Metro C di Roma. Si tratta di un elemento estremamente preoccupante, che ben racconta quanto il Governo ...

Manovra di bilancio: si lamentano tutti. Gianni Lepre, “le lagne non servono e nemmeno le elemosine. Tutti facciano la propria parte, il governo ha appena cominciato a fare la propri.

(ASI) La manovra di bilancio del governo Meloni non piace a nessuno, ma non tanto per l’importo a corredo o per le misure riportate in agenda, ma anche e ...

Frana Ischia, Federbim: rispettare i vincoli idrogeologici perchè tragedie simili non accadano mai più

(ASI)“Di abusivismo si muore. Rispettare i vincoli idrogeologici perché tragedie simili non accadano mai più”.

L’Arcobaleno Napoletano XI edizione

 Musica, cultura, tradizione, sport, istituzioni ed imprenditoria per le eccellenze della Campania. Torna “L’Arcobaleno napoletano”, 11a edizione della manifestazione vicina alla Fondazione Melanoma che il prossimo 1 dicembre al ...