Berlusconi l’eterno condannato

berlusconi7(ASI) La vita di Berlusconi continua ad essere legata ad interminabili vicende giudiziarie, molto spesso collegate a fatti che si potrebbero etichettare come “Dolce Vita” o come “Soap Opera”.                                                                                                                                   
Fa sorridere la messa in discussione del tipo di vita sentimentale che il leader di “Forza Italia” predilige, o meglio possa aver prediletto negli anni ruggenti della sua giovinezza, in un mondo in cui è stato legalizzato il divorzio , sono state legalizzate le unioni civili e vige una vita sentimentale non regolamentata da schemi moralistici.
Si tratta per quanto riguarda Berlusconi di sfruttamento della prostituzione o semplicemente di un modo un po’ frivolo di vivere la propria vita intima?
E qui entra in gioco il moralismo di alcuni e quella curiosità un po’ libidinosa di chi spia attraverso il buco della serratura.
Ricordo che, ai tempi del liceo, si inneggiava alla libertà sessuale da parte della sinistra storica, ovviamente libertà che non infrangesse le regole dell’oltraggio al pudore, ossia delle leggi morali. Ed, allora, da che pulpito viene la predica?
Quanti amori una persona ha può costituire un fatto da sottoporre a condanna giudiziaria?
Inoltre, un gentlemen, molto danoroso, è ben lieto di fare regali alle donne che lo amano o lo hanno amato.
Avere tante donne forse non è pedagogico per una società orientata alla morale monogamica.
Ma può definirsi reato?
Sorge spontanea una domanda: “Non è stata, forse, la discesa in campo di Silvio Berlusconi come attivista politico a creare paure nella sua storica controparte?  Non ci siamo meravigliati quando abbiamo letto sui giornali l’apertura di un altro caso giudiziario per Silvio Berlusconi , dai toni frivoli, propri del “Café Chantant”. Non vi è dubbio che sia  diventata una lunga storia, scialba e noiosa, che non suscita l’interesse di nessuno.
C'è da chidersi , a questo punto, come mai la  Magistratura non orienta il proprio agire in azioni che si prefiggano di debellare  la malavita e la violenza , ancora troppa , che insidia la vita dei cittadini?

Biagio Maimone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

==============================================

* Nota, ASI precisa: la pubblicazione di un articolo nelle lettere in redazione  non ne significa necessariamente la condivisione dei contenuti. Essi - è bene ribadirlo -  rappresentano pareri, interprestazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Per quanto riguarda questo articolo, la responsabilità è di chi  ci ha fornito il contenuto.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Venezuela, dall’opposizione atteggiamento ambiguo verso il governo

Rimane teso il clima politico in Venezuela, la piattaforma unitaria democratica dell’opposizione ha infatti annunciato di essere disposta a collaborare con il governo chavista su un programma e su ...

  Il Sen. Potenti ascolta l'appello di Moschi: Volterra si rilancia con interventi su viabilità e infrastrutture

(ASI)"Sono a fianco dei cittadini dell'Alta Val di Cecina, dei quali ho condiviso le battaglie per interventi su viabilità e infrastrutture. Per questo non ho guardato al colore politico ...

Sardegna, Licheri(M5S): "Il Centrodestra ci ha dato una grossa mano scegliendo Truzzu. Todde competente e brava ma è stata l'ultimissima scelta"

(ASI)“Che il centrodestra ci abbia messo del suo, mi pare indubitabile. Ci hanno dato una grossa mano, non solo perché in questi cinque anni il centrodestra ha veramente fatto ...

Sardegna, Mulè(FI): "Impariamo dagli errori e marciamo compatti verso la scelta del candidato in Basilicata" 

(ASI) In merito all'esito delle votazioni regionali della Sardegna si riportano le dichiarazioni rilasciate a Radio Cusano dal vicepresidente della Camera Giorgio Mulè, esponente politico di Forza Italia. 

Cangianelli (FIPE): per il gambling regolamentato parliamo di digitale, non solo di online

(ASI) Emmanuele Cangianelli, Presidente di EGP, organizzazione di categoria di FIPE Confcommercio degli esercizi pubblici che offrono giochi in concessione (bingo, scommesse, apparecchi da intrattenimento)

Incentivi alle Imprese, Bando ISI INAIL 2023: compilazione delle domande dal 15 aprile 2024

(ASI) Pubblicato il calendario dei prossimi adempimenti legati al bando ISI 2023, l'agevolazione che garantisce finanziamenti a fondo perduto per migliorare la sicurezza sul lavoro.

I tre indizi che fanno una prova dell’inquietante trojan che abbiamo addosso e ci segue ovunque

(ASI) “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Era quello che sosteneva Agatha Christie, la famosa scrittrice, regina del giallo. Mi è tornata ...

Missione del Ministro Tajani a Zagabria per partecipare alla sesta riunione del Comitato di coordinamento dei Ministri di Italia e Croazia

(ASI) Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è in missione a Zagabria per la sesta riunione del Comitato di coordinamento ...

Scuola: Marti (Lega), bene misure approvate in CdM tra cui proroga contratti ATA

(ASI) Roma - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia ...

Confcommercio su regolamento ue imballaggi: rischio pesanti effetti su filiere produttive e distributive, modificare norme

(ASI) Il nuovo regolamento Ue sugli imballaggi, che sarà discusso in sede di trilogo ad inizio marzo, desta molte preoccupazioni e, in assenza di modifiche significative, rischia di travolgere interi ...