FN  condivide e sostiene l'iniziativa dell'Associazione "Evita Peron: "La Favola del Gender che non esiste".

E.P.Cagliari.png(ASI) Sardegna - "La Federazione Provinciale di Cagliari di Forza Nuova condivide e sostiene l'iniziativa dell'Associazione "Evita Peron", il movimento femminile di Forza Nuova, che questa notte ha affisso a Cagliari (nei pressi dell'Istituto Comprensivo "Spano - De Amicis") i ed in varie città italiane, uno striscione che recita "La Favola del Gender che non esiste" .

"Fa'afafine Mi chiamo Alex e sono un dinosauro" è la rappresentazione di una storia di oggi, di un bambino che può decidere la propria sfera sessuale a seconda di come sente di essere, giorno per giorno; una mattina è un maschietto, un'altra, una femminuccia - interviene la segreteria nazionale dell'associazione - Questo è lo spettacolo inserito nel calendario delle attività extrascolastiche teatrali come possibile scelta, tra vari, per i bambini delle scuole primarie oppure come spettacolo serale da consigliare alle famiglie".

"Ci hanno tacciato di sterile allarmismo quando iniziammo a parlare di gender, ci hanno deriso dichiarando che erano solamente illazioni; il gender non esiste, urlavano dai loro banchetto arcobaleno.
Oggi ci sono solamente conferme del progetto perverso delle lobby LGBT.
Oltre lo sporco gioco di macchiare l'innocenza dei bimbi più piccoli attraverso fiabe rivisitate, testi modificati, giochi del rispetto "a luci rosse", - interviene la responsabile nazionale, Desideria Raggi - le stesse si insinuano tra i più grandicelli per continuare l'opera satanica di destabilizzazione della loro affettività, minandone la sfera intima e imponendo loro modelli di "genere" nuovi da poter scegliere e da considerare come assoluta normalità".

"Come in tempo di guerra si tenta di conquistare una città minandone le mura di cinta, la stessa tattica viene usata facendo leva sulle menti più innocenti per poter imporre il nuovo concetto di società "multi- gender"; una lenta ed incessante opera di distruzione dell'ordine naturale delle cose"

"Siamo pronte anche alle barricate - conclude perentoria la Raggi - per difendere i nostri figli, il nostro futuro, il futuro della Società. Lo spettacolo degli orrori, di una malata perversione che andrebbe solamente curata, non passera'!".

Ufficio Stampa
Associazione Evita Peron

 

==============================================

* Nota, ASI precisa: la pubblicazione di un articolo nelle lettere in redazione  non ne significa necessariamente la condivisione dei contenuti. Essi - è bene ribadirlo -  rappresentano pareri, interprestazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Per quanto riguarda questo articolo, la responsabilità è di chi  ci ha fornito il contenuto.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Ucraina, Pedicini (Greens/Efa): “Se aderisce a UE, l’Europa entra in guerra con la Russia”

  (ASI) Bruxelles - “Far aderire l’Ucraina all’Unione Europea, in questo contesto storico, significa che l’Europa entra in guerra con la Russia. Si stanno adottando scelte ...

Regionali Lazio, Molina (Lista Civica Rocca Presidente): per ripartire c' e' bisogno di una visione finora assente. sanità, infrastrutture e lavoro penalizzate da incapacità di gestione

(ASI) “Questa è stata una campagna particolare: da un lato corta come un respiro, dall’altra lunga come l’eternità. Ma comunque straordinaria: ho avuto la percezione che tra le persone ...

Case green. Mazzetti (FI): "Testo attuale figlio di ideologia ambientalista nociva: correggere subito" 

(ASI) Roma – "La direttiva per le case green parte con il piede sbagliato. Il testo conserva tutti gli aspetti problematici e, a questo punto, inutilmente costrittivi e dunque nocivi soprattutto ...

Campania, Nappi (Lega): fuga inarrestabile verso altre regioni, De Luca inchiodato dai fatti    

(ASI) “E mentre si dà la colpa al destino cinico e baro e ci si lamenta del Governo centrale, i fatti dicono che la Campania, ultima in tutte le classifiche ...

RID 96.8 FM sbarca a Sanremo con la sua Pink House

(ASI) "Passione, coraggio, determinazione incontrano Intrattenimento, attualità, cultura e musica nella città dei fiori per raccontare la 73° edizione del Festival di Sanremo. Guidati dall’editrice Michelle Marie Castiello, attraverso la ...

  Fisco, Cannata (FDI): Riforma con imprese e cittadini al centro dell’azione di Governo

  (ASI) “Il cittadino e le imprese saranno messe al centro dell’azione di riforma del fisco del governo. Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ribadisce come la riforma del ...

Roma. PCI, Mauro Alborersi e Sonia Pecorilli al comizio di chiusura della campagna elettorale per le regionali Lazio

(ASI) Roma -  "A San Lorenzo, piazzale Tiburtino, luogo storico simbolico dei comunisti. Sia in chiave elettorale che di lotta. È qui che venerdì alle 18.00 il Partito Comunista Italiano, chiuderà ...

UE, Floridia (M5S): con Meloni Italia non tocca più palla

(ASI) Roma - "È triste registrare che l'Italia è passata da essere protagonista in Europa con Giuseppe Conte, che ha fatto sentire alta la voce del nostro Paese in uno dei momenti ...

Sicilia, Isole minori. 1,4 milioni di euro per trasporti residenti e lavoratori. Pellegrino (FI) "Segno di attenzione dal Governo"

(ASI) Proseguiranno fino al 2025 le riduzioni e gratuità dei costi di trasporto per i residenti nelle isole minori e per chi vi lavora. Questo il risultato del voto di ieri ...

Autonomia Differenziata, Macchia (ISPE Sanità): "La sanità non sia tra le materie oggetto di maggiori autonomie"

(ASI) Roma – "L'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del disegno di legge, a firma del Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Roberto Calderoli, desta profonda preoccupazione ...