Assenteismo, fermare questo fenomeno truffaldino

(ASI) E' di questi giorni la notizia che a San Remo la guardia di finanza ha arrestato, o denunciato o indagato centinaia di dipendenti comunali che, dopo avere timbrato il cartellino d'ingresso, se ne andavano per i fatti loro ed addirittura facevano segnare degli straordinari nonostante la loro assenza.

E' la solita storia che si ripete da anni senza che nessuno abbia provveduto ad una reale azione di controllo e di contrasto come dimostra il ripetersi continuo del fenomeno.

Meno male che ogni tanto questi mascalzoni vengono stanati e pagano per la truffa che compiono a danno dell'ente per cui fanno finta di lavorare e dei cittadini che pagano i loro stipendi con le tasse.

Purtroppo il malvezzo è MOLTO più diffuso di quanto non appaia dalle cronache e senza volere fare del catastrofismo, noi siamo convinti che esso sia abbastanza GENERALIZZATO nel settore del pubblico impiego dove non c'è un "padrone" e dove la filosofia generale di chi sarebbe responsabile dei controlli è quella del "..non ti impicciare.."

Ricordiamo una esperienza personale di alcuni anni fa quando ci recammo, per ricercare l'indirizzo di un conoscente, in un comune Calabrese.

Ebbene in TUTTO il municipio non trovammo nemmeno un impiegato nonostante l'orario di lavoro ed avremmo potuto tranquillamente portare via documenti, macchine da scrivere, computer o addirittura mobili senza trovare il minimo ostacolo..!!

Ma al di là dell'episodio occorsoci, le cronache, e l'esperienza di ciascuno di noi prova che il malcostume è molto diffuso su tutto il territorio nazionale e sarebbe senz'altro il caso che i cittadini presentassero puntuali denunce alla magistratura per indurla ad ordinare le indagini del caso e reprimere questo fenomeno malavitoso che, oltre a costituire un cattivo esempio, è fonte di danni ingenti per l'erario.

Non ultimo sarebbe il caso di perseguire anche i responsabili che hanno permesso tale fenomeno omettendo i controlli cui erano tenuti per la responsabilità delle loro posizioni!

La macroscopicità del fenomeno è anche provata dal rapporto numero di impiegati pubblici par numero di cittadini che in Italia è parecchio superiore alla media Europea, segno che, per sopperire alle assenze, si devono assumere impiegati in numero superiore al necessario ..!!

Il tutto quando la crisi e la cattiva amministrazione della cosa pubblica fanno mancare i soldi per la sanità, la sicurezza, la scuola ed i servizi sociali ed è scandaloso che questa carenze siano trascurate a causa di alcuni mascalzoni che truffano e mangiano pane a ufo..!!

Alessandro Mezzano

 

===================

*ASI precisa: la pubblicazione delle lettere in redazione non significa necessariamente condivisione dei contenuti delle stesse, che lo ribadiamo: rappresentano pareri e posizioni esclusivamente personali,  per cui ASI declina ogni responsabilità.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.

 

 

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

DL PNRR. Ciaburro (FDI), da Camera ok a testo migliorato  

(ASI) “L’approvazione del DL PNRR alla Camera introduce importanti modifiche non solo per quanto riguarda la gestione delle opere, ma anche disposizioni di interesse trasversali.

Energia: lettera parlamentari italiani ed europei a Biden, 'Stop GNL minaccia sicurezza'

(ASI) Lo stop americano alle nuove licenze per l'esportazione di Gnl (Gas naturale liquefatto) verso l'Europa potrebbe avere conseguenze "significativamente negative" sulla sicurezza energetica europea nei prossimi decenni, "indebolisce" gli ...

Oggi a Roma il processo per il presunto assalto alla C.G.I.L. nei confronti di Biagio Passaro assistito dall’Avv. Trisciuoglio e dall’Avv. Piccolo.

(ASI) Roma - "Processo ad un fantasma. Il Passaro è avulso ed estraneo agli accadimenti del 9 ottobre. Semplicemente non c’è! Ma viene processato per aver girato un filmato che certifica l’...

Confindustria: Consiglio Generale approva squadra Presidente Designato Orsini. Dieci vice presidenti elettivi, con tre conferme, cinque delegati, tre special advisor

(ASI) Roma – Il Consiglio Generale di Confindustria, su proposta del Presidente designato Emanuele Orsini, ha approvato oggi la squadra di presidenza per il quadriennio 2024-2028 con l’84% delle preferenze. Su 132 ...

Lazio-Pontina: Benvenuti (Ecoitaliasolidale) - Rosati (Centro studi mobilità) ancora lavori infiniti sulla Pontina e quotidiani disagi

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo -  I lavori sulla Via Pontina non finiscono mai con i consueti e quotidiani disagi per il traffico che soprattutto nelle ore di punta e ...

Insularità, Falcone in Commissione bicamerale: «No al piagnisteo, attuare principio per garantire integrità nazionale»

Audizione dell'assessore, presentate quattro proposte: «Ora il 'de minimis' differenziato»                                       &...

Castellone(M5S): gli effetti negativi dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza, povertà assoluta salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave indigenza

(ASI) "Ecco i conti della furia ideologica di questo governo: dopo l’abolizione del reddito di cittadinanza la povertà assoluta è salita al 9,7% con 5,7 milioni di persone in condizione di grave ...

Ue, Schlein: nuovo fondo  Next Generation Eu per investimenti comuni nei beni pubblici europei

(ASI) "Continuare a investire nel futuro con un nuovo fondo Next Generation Eu che permetta investimenti comuni nei beni pubblici europei è una priorità per il Partito democratico.      &...

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

L'Impresa di Fare Impresa: Opportunità per le PMI napoletane dalla Camera di Commercio partenopea. A cura di Maddalena Auriemma

Made in Italy, l’artigianato d’eccellenza festeggia a Bacoli. Romualdo Pettorino (CNA Orafi Campania): “Abbiamo l’onore e l’onere di promuovere e preservare il marchio Italia”

(ASI)La Giornata nazionale del Made in Italy in Campania, sponsorizzata da CNA regionale, si è svolta in una location suggestiva ed incredibilmente attrattiva come la Casina Vanvitelliana nel bel mezzo ...