E’ meglio il caffe o il tè?

te caffe(ASI) George Orwell potrebbe aver scritto che "il tè è uno dei pilastri della civiltà in questo paese" - ma anche i britannici devono riconoscere che il tè , la bevanda nazionale si trova ad affrontare una forte concorrenza con il caffè espresso, cappuccino, latte macchiato che invadono le coste anglosassoni.

La BBC FUTURE ha deciso di fare una indagine demoscopica sui lati positivi e negativi delle due bevande., i loro effetti reali sia sul corpo che sulla mente.
Per molti, la caffeina è una spinta al nostro vivere quotidiano al momento del risveglio mattutino; è l'olio per i nostri motori quando siamo ancora un po’ scricchiolanti al mattino.

Basandoci esclusivamente sulla composizione, il caffè vince a grande misura : una tazza di tè ha circa la metà della dose (40 mg), della caffeina stimolante che si troverebbero in una tazza di caffè normale, filtrato. Ma questo non è sufficientemente necessario per la scossa della sveglia.
Ma la storia della caffeina è infatti solamente una storia.
Da studi recenti è emerso che entrambe le bevande lasciano ai soggetti sensazioni analoghe al risveglio. Anche se questo studio si è basato solo su sensazioni personali ,differenze evidenti in modo oggettivo non sembra che vi siano state: concentrazione ed i tempi di reazione., sono analoghi. In effetti, sembra che sia normali dosi di tè e di caffè in realtà e sono ambedue efficaci per la mente.

Gli scienziati concludono che la storia della caffeina è proprio una storiella : forse il sapore ed il profumo di una tazza di un buon caffè sollecita il palato, il gusto lo spirito di una persona ma anche il Tè non è da meno.
Verdetto: per la BBC FUTURE si chiude con un pareggio.

Le maggiori differenze tra il caffè e il tè emergono però al momento che la testa si appoggia al cuscino.
Ricercatori dell'Università di Surrey hanno rilevato che i bevitori di caffè tendono a trovare più difficoltà nell’addormentarsi.

Mettendo a confronto coloro che bevono la stessa quantità di tè o di caffè nel corso di un solo giorno, i ricercatori presso l'Università di Surrey nel Regno Unito, hanno confermato che, sebbene entrambe le bevande prestano benefici simili, i bevitori di caffè stentano ad addormentarsi .
I Bevitori di tè, al contrario, hanno riposato meglio.

Verdetto: il Tè offre molti piu’ benefici del caffè, senza notti insonni - una chiara vittoria.

Altro aspetto non secondario che è stato preso in esame, non ci crederete, è la colorazione dei denti.
Insieme al vino rosso, caffè e tè sono entrambi noti per trasformare le nostre bianche e perlacee bocche con torbide, giallognole e marroni dentature.. Ma qual è il peggiore?

Maggior parte dei dentisti sembrano concordare sul fatto che i pigmenti naturali di tè hanno maggiori probabilità di aderire allo smalto dentale mentre il caffè dopo aver utilizzato un buon colluttorio con clorexidina antisettico comune, sembra che attragga in misura minore quelle particelle microscopiche che colpiscono io denti.

Verdetto: Per un sorriso perfetto, il caffè è il male, minore.

Altra particolarità presa in esame è quella relativa a considerare quale sia il miglior
balsamo per le anime tormentate .

In Inghilterra, è usanza affermare: “ tea and sympathy”ad un amico in difficoltà ; l'idea è che una tazza di Earl Grey è la medicina per le menti “turbate “.

In realtà, ci sono prove che il tè può calmare i nervi: bevitori regolari di tè tendono a mostrare una risposta ,fisiologica , di maggiore calma a situazioni inquietanti (come ad esempio parlare in pubblico), rispetto alle persone che bevono infusi di erbe. In generale, le persone che bevono tre tazze di tè al giorno sembrano avere un rischio più basso del 37% di depressione rispetto a coloro che non bevono il tè.

Il Caffè non ha la stessa reputazione; anzi, alcuni riferiscono che assumendo caffè il sistema nervoso vada in “ tin tin”.

Una recente analisi (che riassume i risultati degli studi che hanno coinvolto oltre 300.000 partecipanti) ha accertato che ogni tazza di caffè al giorno sembra ridurre il rischio di sviluppare la depressione di circa l'8%. Al contrario, altre bevande (come bevande analcoliche dolcificate) aumentano solo il rischio di sviluppare problemi alla salute mentale.

Indubbiamente tali studi, analisi devono essere presi a nostro avviso, cum grano salis.
Quello che è assolutamente certo che entrambe le bevande offrono un cocktail di sostanze nutritive che smorzano stress e stimolano l'umore nel lungo termine.

Allo stesso modo allettante, anche se preliminari, studi epidemiologici hanno suggerito che sia caffè e tè offrono molti altri benefici salutari. Alcune tazze di bevanda o un giorno sembra ridurre il rischio di diabete .
Entrambe le bevande sembrano proteggere moderatamente il cuore, anche se le prove sembrano essere leggermente più favorevoli per il caffè, mentre il tè sembra essere leggermente antitumorale – per la presenza di antiossidanti.
In conclusione: ambedue le bevande, sono sorprendenti per la salute, un elisir salutare; e quindi? Un pareggio.

Francesco Rosati – Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Tenente Pasquale Trabucco: ripristinare la Festa del 4 novembre! Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

(ASI) Perugia -  Le Forze Armate italiane da sempre svolgono un ruolo fondamentale sia per difendere la Patria sia per portare la pace nelle numerose missioni all'estero in cui ...

Arcipelago del dissenso: quid novī? ll fenomeno Italia Libera 

(ASI) In un mondo abbastanza popolato, e frammentato, come quello del cosiddetto "dissenso", si agitano sempre nuovi e vecchi fantasmi, molte le meteore fra questi, ma di certo non ci ...

I social e i ricatti della sex extortion

(ASI) Alzi la mano a chi in questi anni di presenza sui social non è capitato di ricevere richieste di amicizia anche da parte di sconosciuti con cui non si hanno ...

Frana Casamicciola, Nappi (Lega): dichiarare subito stato di calamità

(ASI) “Ci stringiamo con grande affetto ai cittadini di Ischia e in particolare di Casamicciola colpiti stanotte da una nuova emergenza. Di fronte a questo nuovo drammatico evento occorre una ...

Sport. Marcheschi (FdI): Società dilettanti dono ricchezza. Mercoledì riparte esame ddl Sport in Costituzione. Avvio di una stagione protagonista

(ASI) "Condivido pienamente l’approccio del Presidente Nazionale del Coni Giovanni Malagò che ha espresso stamani agli stati generali delle società sportive organizzata a Firenze dal Coni.

Scuola, Sasso (Lega) “Basta con prepotenza contro insegnanti, inasprire pene”

(ASI) Roma - “Nessuno si deve permettere di insultare o picchiare un docente. Quattro mesi di condanna, come comminato dal Tribunale di Parma, sono anche pochi. Per questo motivo ho ...

Italia-Cina. Dopo il vertice Meloni-Xi, quali prospettive per le relazioni bilaterali?

(ASI) Sarebbe dovuto durare appena mezz'ora il vertice tra Italia e Cina del 16 novembre scorso, a margine del G20 di Bali, e invece la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e ...

Accordo fra l'Istituto Friedman e l'Univiversità "of National and World Economy" di Sofia

(ASI) Sofia, 25 novembre 2022 – “Oggi il nostro Direttore esecutivo Alessandro Bertoldi e il nostro Segretario generale Gabriele Giovannetti si sono recati in visita presso “The University of National and World Economy” ...

Speciale Agenzia stampa italia: tensione nei Balcani: Intervista al parlamentare serbo Jovan Palalić

(ASI) Italia e Serbia sono legate da lontane relazioni. Agenzia Stampa Italia attraverso il Direttore Ettore Bertolini ha tracciato il quadro dei rapporti bilaterali e non solo con Jovan Palalić, ...

“Il mondo che va”prossima l’uscita del nuovo libro di Goffredo Palmerini

(ASI) L’AQUILA - E’ in corso di pubblicazione "Il mondo che va", dodicesimo libro di Goffredo Palmerini, che uscirà per le Edizioni One Group nei primi giorni di dicembre. ...