Expo 2020  Dubai - Abu Dhabi. In mostra due opere del Maestro Ignazio Colagrossi, In “Pace e Amore - official event d'arte contemporanea”

paceuniversale(ASI) Rinviato di un anno, causa Covid, il 1° Ottobre 2021 ha avuto inizio l’evento mondiale Expo 2020 Dubai - Abu Dhabi, che si protrarrà sino al 31 marzo 2022, ove le Nazioni partecipanti, esporranno principalmente innovazioni tecnologiche, ambientali e artistiche.

Per L’evento negli Emirati Arabi, la città di Dubai, ospita nei padiglioni appositamente realizzati, il settore  delle innovazioni ricerche e sviluppo, mentre, la città di Abu Dhabi, apre le porte del complesso culturale di, Manarat Al Saadiyat, “nell’Isola dei Musei, a poca distanza da i famosi musei del distretto, tra cui il Louvre Abu Dhabi, il Museo Nazionale Zayed e il Guggenheim” per accogliere l’esposizione di “Pace e Amore - official event d'arte contemporanea in Expo 2020”, nella quale, fra le numerose richieste pervenute, il Maestro Ignazio Colagrossi è fra i 72 artisti selezionati da Giammarco Puntelli commissario dell’evento, dalle istituzioni arabe e dai partner internazionali, avendo l’onore e l’onere, di rappresentare in terra araba, l’Italia e l’Arte italiana, partecipando con due sculture: “Universal Peace” e “Intimate Thought”, appositamente realizzate per Expo 2020.

 Con, l’evento di livello planetario, dice Colagrossi: “emozione e responsabilità si fondono dentro di te, raccogliendoti, in uno stato di profonda riflessione, dove la tua Anima, è “padrona”, poiché quando la mia scultura nasce, la mente l’ha già realizzata da tempo. Tale pensiero, non  può rispondere alla logica della convenienza”.

  La responsabilità e allestimento della mostra sarà a cura del direttore artistico Paolo Calcari, già collaboratore del commissario, che darà adeguato spazio agli artisti partecipanti, nell’arco del mese a loro assegnato.

foto logo Pace e amore copy L’evento di “Pace e Amore - official event d'arte contemporanea in Expo 2020” sarà storicizzato con il Catalogo ufficiale da “Editoriale Giorgio Mondadori”, con due presentazioni il giorno 14 ottobre: alle ore 12:00, la presentazione ufficiale nella Grande Moschea di Roma, alla presenza di esponenti delle istituzioni arabe e italiane, Il commissario Giammarco Puntelli e il Dott. Carlo Motta responsabile editoriale della Giorgio Mondadori, con gli artisti partecipanti, e nel pomeriggio alle ore 17:00, per le istituzioni italiane, al Senato della Repubblica, con la sola presenza “per motivi di pandemia” del responsabile Editoriale Dott. Carlo Motta, il Commissario Giammarco Puntelli, e rappresentanti delle istituzioni Italiane.

 Il M. Colagrossi nato a Capranica Prenestina, (RM), vive ad Aprilia (LT), di formazione autodidatta, sin da piccolo ha espresso il suo stato d’animo esistenziale attraverso le Arti INTIMATE THOUGHTdella Pittura Scrittura e Scultura, al di fuori degli studi accademici o regole pre-confezionate, ma dettate dal puro istinto. Nel 1995, la prima pubblicazione di Poesie “Dentro l’Anima” edita da il Calamaio, la seconda pubblicazione del 2002, di “Oltre l’Incantesimo Donna” volume di poesie dedicato all’”essere Donna” edita da Edizioni Kappa con la prefazione del Prof. Mario Morcellini, Direttore dipartimento di Sociologia della Sapienza di Roma. Ma è nell’Arte materica della scultura, che Colagrossi ha trovato la sua intima dimensione, e rifugio della sua anima. Nel 2018 l’Editoriale Giorgio Mondadori pubblica la sua monografia SENTIMENTO E MATERIA. Le sue opere sono pubblicate in vari cataloghi d’arte fra di essi: Editoriale Giorgio Mondadori, Editrice Velar, Il Quadrato, Ea Edizioni, l’Elite. Alcune di esse, sono in varie collezioni private, monumenti pubblici, e varie Chiese, tra cui, una copia della scultura di Giovanni Paolo II, è posta nella Sala Stampa della Santa Sede - Città del Vaticano, ed una copia dell’opera “Totò… ‘a Livella”, nella cappella di famiglia di Antonio de Curtis al Cimitero del Pianto di Napoli.

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Arte musica ed eventi: 1 Attimo in Forma e l'artista Angelo Accardi presentano nuove date della "Grande Bellezza"

(ASI) Dopo il successo in Italia, il progetto continua la sua espansione internazionale con la prima tappa a Ibiza. Ospite d’eccellenza il rapper Geolier.

Diritti, Pavanelli (M5S): aberrante DDL Lega per abolire uso femminile

(ASI) Roma - "Mentre tutte le amministrazioni si dotano di regole e di linee guida per il rispetto formale e sostanziale della parità di genere, la Lega decide di presentare ...

Torino, Ministro Piantedosi: Nel nostro Paese non ci sarà mai spazio per la violenza di qualsiasi matrice

(ASI) “Sono grato alla Questura di Torino per aver tempestivamente identificato due individui fortemente sospettati di essersi resi protagonisti dell’aggressione al giornalista della Stampa. La loro posizione ora è al ...

CasaPound: invitiamo Joly e Salis alla nostra festa nazionale per un dibattito sulla violenza politica 

(ASI) “Invitiamo pubblicamente il giornalista Andrea Joly a un dibattito sulla violenza politica durante la nostra festa nazionale, Direzione Rivoluzione, dal 5 all’8 settembre a Grosseto”. Lo dichiara in una nota ...

Salute, Nursing Up: infermieri ago della bilancia della sanità mondiale, ma sono  ormai introvabili. Senza professionisti dell'assistenza sarà impossibile garantire la copertura sanitaria universale

(ASI) Roma  - Elevare la qualità delle cure, in primis guardando alle necessità dei soggetti più fragili, complice anche il costante invecchiamento delle popolazioni nei Paesi più sviluppati, può ...

Siccità ad Agrigento, Federconsumatori: il cambiamento climatico presenta il conto

(ASI) "La situazione drammatica nella città di Ravanusa e in gran parte della provincia di Agrigento, dove l'acqua arriva in media circa ogni 20 giorni, non è solo la conferma di quanto ...

Vigili del Fuoco, oggi l'Assessore Falcone consegna nuova caserma di Siracusa

(ASI) Sicilia -L’Assessore regionale all’Economia Marco Falcone sarà oggi, lunedì 22 luglio, in visita a Siracusa, alle ore 11, per la consegna della nuova Caserma dei Vigili del fuoco di ...

Caos Santa Maria Novella, Mazzetti (FI): "Rilanciare subito progetti alternativi per diluire traffico ferroviario" "Grave errore PD accentrare tutto su singola stazione"

(ASI) Roma  – "Il caos di questi giorni è frutto di scelte politiche errate: Santa Maria Novella non può reggere tutto il carico ferroviario, tra alta velocità e regionali, che sono ...

Femminicidio, Lorefice (M5S): sentenza inquietante per le vite di tutti noi

(ASI) "È sconfortante e agghiacciante apprendere che la Cassazione ha annullato l'ergastolo per il femminicidio  di una donna, uccisa dal convivente al quale sarebbe stato riconosciuto lo 'stress da COVID' ...

Melchiorre (FdI): "Autonomia differenziata a fasi alterne del consigliere regionale Amati"

(ASI) "È curioso l'atteggiamento del consigliere regionale Fabiano Amati promotore della legge regionale relativa all'obbligo da parte dei cittadini dagli 11 ai 25 anni di comunicare di aver eseguito o rifiutato il vaccino ...