IMG 2966(ASI) Giampaolo Letta non nasconde una certa emozione nel tornare a presentare il listino a Ciné, insistendo per una pronta ripartenza. Ammette il rammarico per non aver potuto festeggiare nel 2020 i 25 anni di Medusa e rivela di rinviare i festeggiamenti a tempi migliori e di considerare il 2021 come il 25+1 anni di attività. Il 2020 era iniziato con un “triplete” millionario con i film di Ficarra e Picone, Checco Zalone e Aldo Giovanni e Giacomo e poi è arrivato il Covid. Proprio una storia attualissima sarà uno dei film di punta “Trafficante di virus” di Costanza Quatriglio con Anna Foglietta che si è confrontata con la professoressa Ilaria Capua, che ha ispirato questa storia.


In sala a presentare i loro film, sempre nell’ambito medico, sono intervenuti Vincenzo Salemme con il suo “Con tutto il cuore” che racconta un equivoco su uno scambio di trapianto di cuore e Diego Abantuono con Frank Matano che hanno rivelato la vicenda di “Una notte da dottore” di Guido Chiesa, sulla vicenda di un dottore a domicilio sostituito a causa di un incidente da un fattorino di Deliveroo.
Spazio anche nuove voci della commedia e precisamente al milanese imbruttito con “Mollo tutto e apro un chiringuito”.
Film di Natale all’insegna dell’amore con una stupenda storia d’amore con “Superoi” di Paolo Genovese, il quale presenterà nel 2022 anche “Il primo giorno della mia vita”, film tratto sempre da un libro del regista romano.

Daniele Corvi - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.