JS016 jpg(ASI) Mentre gli studi sui farmaci anti-Covid-19 in Occidente continuano a non essere autorizzati e quindi segnano il passo, grandi aspettative sembrano provenire dalla sperimentazione in Cina di un prodotto farmaceutico innovativo. Ancora una volta, la scienza orientale anticipa l'industria farmaceutica anglo- americana, per la quale troppo spesso interessi economici sembrano prevalere su quelli scientifici.

Pechino -  (XINHUA ) "Un farmaco antivirale cinese per il COVID-19, chiamato JS016, ha iniziato gli studi clinici di fase 3 all'estero", ha detto lunedì il suo sviluppatore.

Il candidato farmaco anti-COVID-19 brevettato è stato sviluppato congiuntamente dall'Istituto di microbiologia dell'Accademia cinese delle scienze e dalla Shanghai Junshi Biosciences Co., Ltd.

Nel giugno 2020, l'autorità di regolamentazione cinese dei farmaci ha concesso agli sviluppatori il permesso di eseguire test sull'uomo.

Secondo l'istituto, JS016 è diventato il primo anticorpo monoclonale COVID-19 al mondo a condurre studi clinici su persone sane.

I ricercatori hanno completato questo mese studi multicentrici globali di fase 2. I risultati degli studi in fase iniziale supportano la sicurezza e l'efficacia di JS016, suggerendo che può abbassare la carica virale nei volontari (che si sono prestati agli esperimenti) e ridurre il rischio di diventare un caso grave.

"Il farmaco è stato utilizzato per il trattamento di emergenza in 15 paesi e più di 500.000 dosi sono state inviate all'estero", ha affermato Yan Jinghua, ricercatore dell'Istituto di microbiologia.

Il ministero cinese della scienza e della tecnologia ha anche assegnato 3.000 dosi del farmaco per il trattamento dei pazienti affetti da COVID-19 nel paese, ha aggiunto Yan."

 

 

Fonte XINHUA http://www.news.cn/english/2021-11/22/c_1310325653.htm

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.