×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
(ASI) Le truppe francesi e maliane sono entrate oggi nella città di Diabaly, evacuata dai ribelli islamici dopo i numerosi bombardamenti effettuati dagli aerei francesi. La città di Diabaly, situata al centro della nazione a 350 chilometri a nord della capitale Bamako, avrebbe dato nascondiglio al principale gruppo di ribelli.
Intanto, secondo quanto riporta l'Ansa, sembrerebbe che i caccia francesi avrebbero colpito la scorsa notte postazioni jihadiste a Timbuctu, cercando di colpire "le strutture costruite da Gheddafi in Mali, ora nella mani della gruppo Tareb ibn Zeyad, dal nome del 'colonizzatore' arabo dell'Andalusia".
Redazione Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.