Pallavolo SuperLega. Sir Safty Perugia presenta il nuovo allenatore Lorenzo Bernardi

MBvisual 20161111 170908 9812(ASI) Perugia. - Conferenza stampa oggi pomeriggio al Best Western Hotel Quattrotorri per la nuova guida bianconera: “Oggi si è avverato un mio grande sogno. Adesso questo sogno bisogna farlo diventare un obiettivo e raggiungere il risultato. Perché ho accettato Perugia? Perché credo molto nel mio lavoro e perché credo molto in questa squadra e nei giocatori”. A seguire subito al PalaEvangelisti per il primo allenamento con la squadra. I Block Devils in Champions League su Fox Sport -

PERUGIA – Si è svolta oggi pomeriggio, presso il Best Western Hotel Quattrotorri di Perugia, la presentazione del nuovo tecnico della Sir Safety Conad Perugia Lorenzo Bernardi.
Di fronte agli organi di informazione “Mister Secolo” ha avuto modo di fare la prima conoscenza con l’ambiente perugino e di esprimere le sue prime impressioni sulla nuova avventura che lo attende, accompagnato in questo “esordio” dal presidente bianconero Gino Sirci.
Questi i passaggi più significativi della conferenza stampa odierna.
Gino Sirci (presidente Sir Safety Conad Perugia):
“Dopo mercoledì sera (giorno del match casalingo con Molfetta, ndr) abbiamo maturato una convinzione: che i numeri parlano prima di tutti gli altri e dicono che siamo lontani 9 punti dalla vetta della classifica. È stata una decisione presa in poco tempo, io però faccio gli interessi della società di cui sono presidente. Per cui ho ritenuto opportuno cambiare la guida tecnica cercando di migliorare le cose e con l’idea di aver fatto con convinzione la cosa giusta. Poi i conti naturalmente si fanno alla fine e spero ci diano ragione. Già due anni fa avevamo avuto un approccio con Lorenzo Bernardi ed in questo momento abbiamo ritenuto che fosse il personaggio, di esperienza e vincente, giusto per noi. Mi auguro che questa sia una decisione fortunata perché tutti quanti noi tifiamo per lui”.
Lorenzo Bernardi (allenatore Sir Safety Conad Perugia):
“Ringrazio il presidente e la società che mi hanno dato questa grandissima opportunità. Chi non ha sogni non raggiunge grandi traguardi ed oggi si è avverato un mio grande sogno. Adesso questo sogno bisogna farlo diventare un obiettivo e raggiungere il risultato. Ora la priorità assoluta va rivolta alla squadra che viene prima di tutto e che sono convinto abbia grandissime potenzialità che sta a noi far emergere. Io sarò il responsabile e me ne assumerò tutte le responsabilità. Arrivo in un posto dove si è creato un movimento che pochissime altre piazze hanno, non solo in Italia. Ci sarà un lasso di tempo di adattamento da parte di tutti. Il tempo non ci è amico perché si gioca ogni tre giorni, ma è la realtà e non sarà né una scusa né un alibi. Credo che in squadra ci sia tantissimo talento, ma il talento ti fa vincere una partita, la squadra ti fa vincere i campionati. Per cui ho bisogno del talento di tutti, ma l’obiettivo sarà metterlo tutto assieme a vantaggio della squadra. La pressione? L’ho detto ieri sera a mia moglie, uno dei motivi per cui sono qui è perché c’è pressione, personalmente è il mio motore e la mia adrenalina e non condivido il discorso che la pressione sia negativa. Sappiamo che il nostro è un mondo privilegiato e dobbiamo saperla gestire. Le difficoltà nella vita e nella pallavolo arrivano sempre, bisogna essere pronti ad affrontarle e superarle. Credo sia giusto dare merito al lavoro di Kovac per tutto quello che ha fatto finora. Ho già parlato con alcune persone dello staff che mi saranno preziosissime perché il tempo non mi è amico e devo calarmi in questa realtà come fossi qui da dieci anni. Perché ho accettato Perugia? Perché credo molto nel mio lavoro e perché credo molto in questa squadra e nei giocatori. Finalmente una panchina di Superlega? Non ho mai nascosto che, dopo sette anni all’estero, allenare in Italia era il mio obiettivo”.
Al termine della conferenza stampa Bernardi è subito andato al PalaEvangelisti dove ha svolto il suo primo allenamento con la squadra.

PERUGIA IN CHAMPIONS IN ESCLUSIVA SU FOX SPORT!

Per il quarto anno consecutivo, Fox Networks Group si assicura i diritti della CEV Volleyball Champions League Maschile. I match della stagione 2016/2017 delle squadre italiane si potranno vedere solo su Fox Sports HD, in esclusiva su Sky.
Subito protagonista dunque la Sir Sicoma Colussi Perugia che si gioca la qualificazione alla fase a gironi (al via a dicembre) nel terzo turno preliminare contro gli svizzeri del Volley Amriswil: in diretta su Fox Sports Plus HD (canale 205) alle 19.00 mercoledì 16 novembre il match di andata, mentre il ritorno è in programma in diretta dal PalaEvangelisti domenica 20 novembre alle 19.30.

Ultimi articoli

Roma, Di Stefano (Udc): “Stadio della Roma a Pietralata, Patanè tenga i piedi per terra: la viabilità non può reggere”

(ASI) “Ma veramente l’assessore alla Mobilità Patanè sostiene che la viabilità a supporto dell’ipotizzato stadio della Roma a Pietralata è in grado di sopportare il peso di venti-venticinquemila automobili ...

Umbria, Democrazia e Sussidiarità: su Ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto si apra un tavolo urgente e definitivo.

(ASI) Spoleto -  "La situazione delL' Ospedale San Matteo degli Infermi a Spoleto, tra annunci e promesse di un recente passato confermano oggi uno scenario definitivo di un ridimensionamento ...

Ucraina, Russia: “Possibile entrata in economia di guerra”

(ASI) La Duma di Stato, camera bassa del Parlamento russo, ha dato il proprio via libera, in prima lettura, a un progetto di legge che consentirebbe a Mosca di passare ...

Iran, Israele: “Insolite esercitazioni di Teheran nel Mar Rosso”

(ASI) Il ministro della Difesa israeliano, Benny Gantz, ha divulgato immagini satellitari, nelle ultime ore, che mostrano quattro navi militari iraniane nel Mar Rosso.

Disastro Eav, Nappi (Lega): non sapendo cosa dire, De Gregorio torna a raccontare la solita balla

(ASI) “Non sapendo cosa dire, De Gregorio racconta per l’ennesima volta la solita balla sulla quale si esercita da anni. Quelli su cui torna a mistificare il presidente di ...

Presunto assalto alla CGIL. Oggi la prima udienza del processo a Bonanno Conti

(asi) Roma –  "Si è conclusa la prima udienza del processo al Responsabile catanese di Forza Nuova, Bonanno Co dinanzi al III Collegio della VII Sezione Penale del Tribunale romano.

Conferenza Episcopale Italiana: Mons. Baturi è il nuovo Segretario Generale

(ASI) Papa Francesco ha nominato S.E. Mons. Giuseppe Andrea Salvatore Baturi, Arcivescovo di Cagliari, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

I saldi a Napoli: la corsa all’affare. G. Lepre (economista), “Un’occasione d’acquisto, ma anche una boccata di ossigeno per il commercio”

(ASI) Napoli - Partiti i saldi di stagione nella ‘big apple’ del Sud ed è già corsa all’affare in tutta la città, ma anche e soprattutto nel cuore dello shopping ...

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi  

Ucraina, Londra: “Sanzioni contro Bielorussia”

(ASI) La Gran Bretagna ha annunciato oggi l’approvazione di nuove sanzioni contro la Bielorussia, compreso un blocco commerciale di un valore di circa 60 milioni di sterline, per il suo ...