De Cecco e Maruotti, e uno schiacciatore di 204 cm (Fromm). Questi i nuovi Block Devils

 (ASI) PERUGIA - Lo scoppiettante inizio del mercato ha già regalato al pubblico dei Block Devils due novità di assoluto valore: Luciano De Cecco e Gabriele Maruotti. Così, mentre le altre squadre dell'A1 - tranne Modena - sonnecchiano in attesa di capire i come e i quanto, Perugia ha già in banca quattro sesti del formazione titolare, più Giovi probabilmente confermato nel ruolo di libero.

A questi si aggiungono Goran Vujevic, come terzo schiacciatore, e certamente anche Simone Buti.

Le voci insistono perché alla squadra di Nikola Grbic si unisca il centrale serbo Srecko Lisinac, membro effettivo della nazionale balcanica e fresco campione di Germania con la squadra dell'SCC Berlino. Lisinac è classe 1992 e non ha mai giocato nel campionato italiano, ma le sue doti sono riconosciute anche a livello internazionale: nella passata edizione degli europei è stato premiato come miglior muro del torneo, un riconoscimento che conferma la sua caratura considerato anche che la Sir Safety affronterà per la prima volta la Champion League. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni.

Signor X. Da poche ore sulla pagina Facebook ufficiale della Sir Safety campeggiano alcuni post nei quali si rassicurano i tifosi sul fatto che lo schiacciatore chiamato a sostituire Petric, sarà ‘forte’ e viene lasciato un indizio sulla sua altezza, ovvero 204 cm. Dopo un rapido confronto con le schede personali dei giocatori e provando a rintracciare nelle voci di mercato un secondo indizio, tutto sembra portare a Christian Fromm. Lo schiaccitore tedesco, ex Altotevere Città di Castello, potrebbe davvero essere il nuovo ascquisto del Presidente Gino Sirci.

Luciano De Cecco, palleggiatore. Argentino, 26 anni, un'estate da trascorrere con Mister Velasco in nazionale, e una classe che è già sopraffina. Quello che stupisce di De Cecco è la visione di gioco e un tocco talmente veloce da saper 'nascondere' la palla agli avversari. Nelle ultime due stagioni a Piacenza ha fatto la differenza, non a caso la Copra è arrivata in finale scudetto lo scorso anno, conquistato la Challenge Cup nel 2013 e la Coppa Italia nel 2014. Ed è proprio al Pala Dozza di Bologna che i destini di De Cecco e Perugia si sono scontrati per la prima volta quando realmente contava qualcosa, e poi ancora nella bellissima serie di semifinali scudetto, occasioni davvero speciali per innamorarsi a vicenda, tant'è che il giocatore ha subito risposto positivamente alla chiamata del Presidente Sirci. De Cecco oltre ad essere un ottimo regista è anche un buon battitore in salto flot, per dare un'idea ha realizzato - nella passato stagione -, 16 ace; e sa anche piazzare bene la mani a muro, sebbene non rientri nella classe dei giganti (è alto 194 cm, ndr), ha infatti messo a segno 36 muri punto. Quella che inizierà ad ottobre è la sua sesta stagione nella Serie A italiana, dopo Montichiari, Latina, Monza e Piacenza è il momento di provare il calore del Pala Evangelisti.

Gabriele Maruotti, schiacciatore. Ventiseienne anche lui, direttamente da Fiumicino è atterrato sulla pista di Perugia con il compito di dare solidità alla seconda linea della Sir Safety. Cresciuto nella Sisley Trevisto, Maruotti ha giocato nell'ultima stagione a Cuneo - dove aveva anche assaggiato i palleggi del suo nuovo allenatore Grbic -, per quella che è stata la sua nona stagione in A1. Gode di una buona fama di bravo ricevitore, 34% di perfetta lo scorso anno, ma ha anche una vasta gamma di colpi in attacco, una faretra che gli ha fruttato la considerazione dello staff tecnico della Sir Safety, a suo vantaggio anche i 26 muri punto. Una cornice molto varia e molto ampia per un giocatore che potrà sicuramente crescere alla corte di Grbic. Lui, insieme a Vujevic e il Signor X, di cui si vanno delineando i tratti in queste ore, comporrà l'attacco offensivo dei Block Devils.

Chiara Scardazza - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Presidente Tesei : l'Aeroporto dell'Umbria è strategico. I risultati lo stanno dimostrando

(ASI) Perugia. Questa mattina presso l’aeroporto di Sant’Egidio a Perugia, in occasione dell’approvazione del bilancio SASE 2021, è intervenuta ai microfoni di Agenzia Stampa Italia Donatella Tesei, Presidente della ...

IEF a Modena: conferenza con Ministro Dadone, Vice Ministro Picchetto Fratin, Danilo Iervolino, Presidente Bonaccini e Presidente Coldiretti Prandini

(ASI) Domani, sabato 25 Giugno, alle ore 15:00, si terrà presso la Direzione Generale BPER Banca di Modena, la conferenza stampa di lancio della Quarta Edizione degli Stati Generali dell’Export, che ...

Droga, Gasparri: si rifletta su parole Mattarella contro droghe

(ASI) “Grazie al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che in previsione della giornata mondiale dell'ONU contro le droghe ha avuto parole chiarissime contro l'uso di stupefacenti e a sostegno delle ...

I ministri Franco e Cingolani firmano il Decreto carburanti. Sconto di 30 centesimi esteso fino al 2 agosto

(ASI) Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino al 2 agosto le misure ...

Cuzzupi (UGL): Scuola Alta Formazione, ennesimo carrozzone con ingenti compensi poltronari

(ASI) “Oltre un milione di euro sperperati per creare un organismo che è un carrozzone servo della malapolitica e che non ha alcuna ricaduta sulle classi né sui docenti per ...

Occupazione, Nappi (Lega): beato De Luca che riesce a vedere bicchiere mezzo pieno

(ASI) “Beato De Luca che davanti ai numeri tragici del report Bankitalia, riesce a vedere il bicchiere mezzo pieno. Gli ricordo che siamo nella regione dove il lavoro femminile è distanziato ...

Stipendi dirigenti Scabec, interrogazione di Nappi (Lega): hackeraggio o "depistaggio"? De Luca chiarisca

(ASI) "Hackeraggio o 'depistaggio'? De Luca chiarisca sul nuovo mistero di Scabec Spa. Come riportato da organi di stampa, il sito internet della società sarebbe stato attaccato da hacker. Quando ...

Dati INPS. Paolo Capone, Leader UGL: "Investire in politiche e attive e formazione per riattivare mercato del lavoro"

(ASI) "Preoccupano i dati dell'Osservatorio dell'INPS sulle ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate nel mese di maggio pari a 54,7 milioni. Un incremento particolarmente significativo pari al +19,8% rispetto al mese precedente. ...

Si è svolta in Umbria la scuola di formazione del partito Democrazia e Sussidiarietà

(ASI) Una Scuola di formazione politica  e  corsi Online, gratuiti  rivolti a tutti gli iscritti a Democrazia e Sussidiarietà:  Lavoro , Famiglia , Vita , Popolo , Solidarietà, Sicurezza, ...

Lituania, Russia: “Ue non parli di art. 5 Nato”

(ASI) L'Occidente dovrebbe smettere di parlare dell'attivazione dell'articolo 5 della Nato in relazione alle crescenti tensioni”, tra Vilnus e Mosca, “dopo il blocco parziale del traffico merci verso Kaliningrad".