×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Da dietro i nove metri - Presentazione della settima giornata del campionato di Serie A1 maschile di pallavolo
(ASI) - Giusto il tempo di tornare alle rispettive 'basi' e le dodici del campionato di A1 maschile preparano il settimo turno, il settimo sigillo della stagione 2013-2014.

Molti scontri interessanti a cominciare dall'anticipo del sabato fra la capolista Lube e l'eterna Modena, che in questa settimana ha già affrontato i campioni d'Italia di Trento. Poi tutte in campo domenica 1 dicembre.

Cucine Lube Banca Marche Macerata - Casa Modena (Sabato 30 novembre 2013, ore 17:30, Diretta RAI Sport 2). Un classico del campionato che non a caso si merita l'anticipo e la diretta televisiva, anche in considerazione del pubblico che accorerà al FonteScodella per l'occasione. Macerata sembra non avere rivali in questo avvio di stagione, nonostante gli infortuni di Parodi e i cambiamenti durante l'estate, la macchina viaggia spedita con un timoniere, coach Giuliani, che li porterebbe alla vittoria anche fra le nebbie. Modena dovrà essere brava nel recuperare le forse e la grinta persa per strada negli ultimi turni, e soprattutto non pensare al 3-0 subito in casa contro Trento. L'anno scorso i gialloblù riuscirono in entrambe le gare a strappare tre punti alla Lube, che i brutti ricordi facciano male?

Exprivia Molfetta - Calzedonia Verona (Domenica 1 dicembre, ore 17:30,Diretta RAI Sport 2). Riflettori accesi sul Pala Poli di Molfetta, dove l'Exprivia ospita per la seconda giornata consecutiva in casa Verona, la bella sorpresa dell'inizio anno. I ragazzi di Giani sono riposati, infatti non hanno giocato il turno infrasettimanale di mercoledì, e caleranno in Puglia vogliosi di continuare il trend di crescita e risultati dei primi turni. I taraflex della squadra di Cicchello è stato violato dalla Sir Safety con un sonoro 3-0 che ha fatto salire il sangue alla gola del tecnico: i suoi si sono mostrati arrendevoli e certo non è questo lo spirito per affrontare il muro di Zingel e compagni. Una partita da seguire con attenzione e dal risultato per niente certo.

 

Diatec Trentino - Altotevere Città di Castello (Domenica 1 dicembre, ore 18:00, Diretta Sportube.tv). L'altra matricola del campionato va a giocare sul taraflex tricolore, e speriamo non soffrano del timore reverenziale per quel tappeto più suscitare. Altotevere ha già vinto contro i vice-campioni d'Italia e sicuro il tecnico Radici avrà caricato i suoi per prestazione d'orgoglio e, tatticamente, orientata al contenimento. Trento è Trento, ha perso solo contro Macerata, e per il resto sta conducendo un campionato 'scivolato' e sontuoso. Una curiosità sotto rete, si affronteranno di due centrali della nazionale italiana, Birarelli (Diatec Trentino) contro Piano (Altotevere), il presente e il futuro del muro azzurro distanti un palmo e divisi da una rete a quadretti.

 

Andreoli Latina - Copra Elior Piacenza. Solo per il piacere di essere puntualmente smentiti sarebbe da ipotizzare una 'facile' trasferta della squadra di Monti a Pala Bianchini. Piacenza ha assestato il proprio gioco in ‘modalità ‘corazzata e i cinque successi consecutivi ne sono la prova. Latina al contrario ha offerto prestazioni altalenanti, ma quel che c'è di certo è che è riuscita a strappare un punto a Trento e questo già basterebbe ha guastare i sogni di De Cecco e compagni. Nella scorsa stagione la Copra Elior si aggiudic per 3-0 sia la gara di andata che quella di ritorno.

 

Bre Lannutti Cuneo - CMC Ravenna. All'inizio della stagione, dopo sette giornate, non ci si aspetterebbe di trovare Cuneo a pari punti con Ravenna, quanto meno perché occupano l'ultimo e il penultimo posto, a pari merito in quattro punti. Se Bre Banca appare il caduta, è infatti dalla terza giornata che non fa punti, la squadra di Bonitta si sta risollevando e il tie-break di pochi giorni fa contro Altotevere dimostra che il lavoro in palestra sta pagando. Sarà interessante vedere come va a finire quest'anno, anche considerando che la scorsa stagione quando Ravenna era davvero la Cenerentola del campionato, vinse entrambe le sfide Cuneo per 3-0.

 

Sir Safety Perugia - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Arriva al PalaEvangelisti, per ospita i Block Devils per la prima volta di domenica, un altro tabù per la Sir Safety. L'anno scorso vinse in entrambe le occasioni Vibo Valentia (3-0 all'andata, e 3-1 nel ritorno) ma questa volta due dei ex calabresi indossano la maglia di Perugia e non sono due qualsiasi, ma i centrali Simone Buti e Rocco Barone. Una sfida tutta da vivere, quindi, con un occhi anche al lato emotivo in particolar modo per 'Veleno' Barone che ha trascorso quasi tutta la sua carriera con Tonno Callipo. Le due squadre sono distanti due punti in classifica, rispettivamente 9 Perugia e 7 Vibo Valentia.

 

 

Note: Domenica 1 dicembre, in occasione della 7a giornata di andata di Serie A1 e A2, la Lega Pallavolo Serie A e le proprie Associate aderiranno alla “Giornata Mondiale di lotta all’AIDS”, in occasione della quale Cesvi, organizzazione non governativa italiana attiva nel campo della solidarietà internazionale, promuove la campagna  “Fermiamo l’Aids sul nascere”, che ha come obiettivo la raccolta fondi (tramite numerazione solidale) a favore della lotta all’HIV/AIDS nell’Africa australe, dove moltissime future mamme sono sieropositive senza saperlo e rischiano di trasmettere al proprio bambino il virus.

Da domenica 1 a sabato 21 dicembre sarà pertanto attivo il numero 45503 per donare 2 euro con un sms da cellulari, oppure 5/10 euro chiamando da rete fissa.

La Lega Pallavolo Serie A sostiene l’obiettivo di Cesvi per vincere l’AIDS in Africa, promuovendo l’iniziativa tramite la diffusione di un messaggio fonico che verrà letto prima del fischio di inizio delle gare di Serie A1 e A2 di domenica 1 dicembre.

 

 

Chiara Scardazza - Agenzia Stampa Italia

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Salute, Medici italiani tra i meno pagati d'Europa. Aodi (Amsi-Uniti per Unire): «È il momento di una svolta nella valorizzazione economica per combattere la fuga per povertà nel mondo».

(ASI) Roma - 110mila euro lordi, oltre. Tanto guadagna un medico italiano dipendente del servizio sanitario, con una tassazione – ricordiamolo - del 43%. Una retribuzione così poco dignitosa e assolutamente ...

Stabilizzazione lavoratori Asl Na3 Sud, Nappi (Lega): cerimonia annullata. De Luca teme la contestazione e scappa

(ASI) “Apprendiamo che De Luca ha annullato la cerimonia per la stabilizzazione di quasi 150 operatori in servizio presso l’Asl Na3 Sud e che doveva tenersi il prossimo lunedì.

Per Assisi Performing Arts continueranno i concerti fino al 15 Luglio.

(ASI) Assisi - Stanno continuando di gran carriera i concerti dell'Assisi Performing Arts e continueranno fino al 15 Luglio. Da ormai trent'anni Il Direttore artistico Gregory Scime' con Estelle Gibbs ...

Maltempo: Coldiretti, al Nord caseifici allagati e grano distrutto dalla grandine

(ASI) Bene richiesta a Ue di misure eccezionali ma aumentare importi anticipi Pac per dare liquidità alle aziende colpite Grano spazzato via dalla grandine, mezzi agricoli ribaltati dal vento, un ...

Storico Premio Spoleto un encomio straordinario per le arti con tanti ospiti vip

(ASI) Spoleto - L'autunno si tinge di arte e cultura con la nuova edizione dello storico Premio Spoleto, che si terrà il 13 ottobre nell'incantevole cornice della Chiesa della Misericordia, nel ...

Congiuntura Confcommercio: 2° Trimestre in chiaroscuro con PIL al rialzo grazie a auto, produzione industriale e turismo

(ASI) Si conferma un secondo trimestre per niente brillante, ma con una stima previsionale al rialzo della variazione congiunturale del prodotto lordo da -0,1% a +0,1%. Tre gli elementi alla base ...

Aborto, Polonia. Pro Vita Famiglia: Bene stop Parlamento alla depenalizzazione. Maggioranza Tusk spaccata. Brandi: “Italia prenda esempio”

(ASI) «Il voto con cui oggi il Parlamento polacco ha bocciato la proposta di legge per depenalizzare l’aborto, grazie ai voti decisivi anche di alcuni parlamentari popolari della stessa ...

DL Agricoltura, Caramiello (M5S): caccia punto cardine azione Governo, FDI asseconda Lega

(ASI) Roma  – “Non sono riusciti a entrare dalla porta e ci riprovano passando dalla finestra. Per la maggioranza, con Lega capofila, la caccia è uno dei punti cardine dell’azione ...

Valditara: “Prosegue azione di valorizzazione di dipendenti che svolgono ruolo fondamentale per funzionalità scuole”

Personale Ata, firmato decreto per le posizioni economiche.  (ASI) Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che disciplina le modalità di attribuzione delle ...

RAI, Mollicone (FDI): “Dati smentiscono censura, sinistra chieda scusa”

(ASI) “Dopo giorni di attacchi personali e ripetuti contro la gestione della Rai della copertura delle elezioni legislative francesi, i dati ufficiali della televisione pubblica sul minutaggio smentiscono in modo ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113