×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Pallavolo, World League: ottimo esordio azzurro, 3-0 alla Germania
(ASI) Modena. L’Italia ha cominciato nei migliori dei modi il suo cammino nella World League. Gli azzurri, infatti, nel match d’esordio di questa sera hanno battuto con un netto 3-0 (25-15, 25-23, 25-21) la Germania conquistando così i primi tre punti stagionali. Quella scesa in campo è stata una squadra che ha mostrato evidenti segni di miglioramento rispetto ai due match amichevoli della scorsa settimana con la Francia, fisicamente in crescita e una maggiore fluidità nel gioco, dimostrazione di come il lavoro svolto cominci a dare i primi frutti anche se qualche passaggio a vuoto comunque c’è stato. La battuta, ad esempio, non è ancora un&rsquo! ;arma in più per i ragazzi di Berruto che comunque sono apparsi galvanizzati dall’atmosfera della gara internazionale.

Dando continuità alle scelte tecnico-tattiche delle gare contro i transalpini, Berruto ha scelto Travica in palleggio, Zaytsev opposto, Birarelli e Beretta centrali, Savani e Parodi schiacciatori con Rossini libero.

La Germania, invece, è scesa in campo con Kampa in palleggio, Schöps opposto, Kaliberda e Fromm schiacciatori, centrali Böhme e Broshog, libero Tille.

Gli azzurri sono riusciti da subito ad imporre un buon ritmo alla gara trascinati da Ivan Zaytsev che ha chiuso la sua prova con 17 punti (top scorer). Le note positive arrivano però anche dal gioco al centro in cui Thomas Beretta sta prendendo confidenza con i suoi compagni, ma in generale è stata buona la prova di tutti i ragazzi di Berruto che ora possono mettersi alle spalle i due ko di inizio stagione.

La gara non è praticamente mai stata in discussione ad esclusione di un passaggio a vuoto nel secondo parziale quando i tedeschi si erano portati sul 22-22, tentativo di rimonta subito bloccato da Savani e compagni che da questa sera cominceranno a pensare alla seconda gara in programma domenica alle ore 18 (differita Rai Sport 2 a partire dalle ore 20) a Torino.

ITALIA-GERMANIA 3-0 (25-15, 25-23, 25-21)
Italia: Beretta 7, Parodi 9, Zaytsev 17, Savani 12, Travica 7, Birarelli 7. Libero: Rossini. Piano, Giovi. Ne: Vettori, Fedrizzi, Baranowicz. All. Berruto
Germania: Fromm 4, Kaliberda 16, Böhme 7, Schöps 2, Kampa 1, Broshog 2. Libero: Tille. Westphal 4, Höhne 2, Collin 1, Hirsch, Steuerwald . All. Heynen
Arbitri: Wang (CHN), Beal (BRA)
Spettatori: Durata set: 22’, 29’, 27’
Italia: bs 15 a 4 mv 11 et 20
Germania: bs 13 a 0 mv 2 et 16

 

Berruto: “Abbiamo interpretato molto bene partita a livello di atteggiamento. Certo in questo momento è troppo presto per giocare bene, ma per come siamo partiti nel primo set si è visto il nostro potenziale. In questo momento non è possibile tenere quel ritmo per tutta la partita, ma è importante avere quegli sprazzi di gioco. Mi è piaciuto il nostro attacco e il nostro muro; possiamo battere meglio, ma questo aspetto non mi preoccupa”.

 

Savani: “Siamo partiti come meglio non potevamo. Non sapevo neanche io come avremmo reagito dopo le sconfitte con la Francia, ma lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Abbiamo cambiato tanto e le squadre si equivalevano a livello di esperienza, ma questa sera siamo stati più bravi noi”.

 

Calendario:

 

Pool A: 7/6: Polonia-Brasile 1-3 (22-25, 20-25, 25-22, 15-25) Francia-Bulgaria, Usa-Argentina. 8/6: Usa-Argentina. 9/6: Francia-Bulgaria, Polonia-Brasile.

 

Classifica: Brasile 3, Polonia 0, Francia, Bulgaria, Usa, Argentina

 

Pool B: 7/6: Russia-Iran 3-0 (25-23, 25-22, 25-17), Italia-Germania 3-0, Cuba-Serbia. 8/6: Russia-Iran, Cuba-Serbia. 9/6: Italia-Germania (Torino. Pala Ruffini) ore 18.

 

Classifica: Italia 3, Russia 3, Iran 0, Germania 0, Cuba, Serbia.

 

Pool C: 31/5: Finlandia-Portogallo 3-0, Canada-Olanda 3-1. 1/6: Corea del Sud-Giappone 3-1, Finlandia-Portogallo 2-3, Canada-Olanda 1-3. 2/6: Corea del Sud-Giappone 3-1. 7/6: Canada-Portogallo. 8/6: Corea del Sud-Finlandia, Olanda-Giappone, Canada-Portogallo. 9/6: Corea del Sud-Finlandia, Olanda-Giappone.

 

Classifica: Corea del Sud 6, Finlandia 4, Olanda 3, Canada 3, Portogallo 2, Giappone 0.

Ultimi articoli

Legge di Bilancio, Calandrini (FdI): soddisfatti dei contenuti, al Parlamento il compito di migliorarla

(ASI) Questa è il primo bilancio politico dopo anni di governi tecnici o 'di palazzo'. Le reazioni delle opposizioni sono, in questo contesto, fisiologiche direi.            &...

Congresso Pd, on. Gribaudo: Serve Pd  femminista

(ASI) «Due uomini che in ticket si candidano a guidare il PD. Ancora una volta. Serve un PD femminista, serve cambiare passo, serve una nuova storia democratica».

Rifiuti, Giannini (Lega): senza fondi PNRR si escludano scelte biodigestori Casal Selce e Cesano

(ASI) Roma - "Il sindaco Gualtieri, che tanto si era incaponito nel voler realizzare i due maxi biodigestori della Capitale proprio a Casal Selce e Cesano, due aree periferiche già ...

Manovra, Appendino-Aiello (M5S): emendamento per riportare opzione donna a versione originale

(ASI) Roma “Il Movimento 5 Stelle presenterà un emendamento alla legge di Bilancio per riportare Opzione donna alla sua versione originale”.

Giustizia, Gasparri: interrogazione su nota ANM che contesta decisioni Nordio

(ASI) “Con una interrogazione chiederò al ministro della giustizia Nordio di valutare l'opportunità di un'ispezione nei confronti dei componenti della Giunta Toscana dell'Associazione Nazionale Magistrati che hanno sottoscritto una nota ...

PD: Boccia, su candidature chi decide senza linea politica vuole un altro ex segretario

(ASI) "Non è la corsa a posizionarsi che distingue la scelta di un candidato anziché un altro o un’altra, ma il contributo che ognuno può dare alla costruzione di una ...

Manovra. Leonardi (FdI): molte misure a sostegno di famiglie e imprese. No criminalizzazione uso contante

(ASI) "È importante sottolineare che le misure sul tetto al contante e sull'uso del pos sono residuali rispetto ad una manovra di circa 35 milioni destinata in gran parte ad aiutare famiglie ...

Natale: Coldiretti/Ixè, 6 italiani su 10 nei mercatini a caccia di regali

(ASI) Oltre sei italiani su dieci (63%) frequentano quest’anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze italiane e che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi ...

Assemblea Ordinaria, Repace (LND Umbria):dopo due anni di pandemia, i bilanci sono positivi. Il sistema calcio ha retto bene. Ora occorre ritornare a fare sport

(ASI) Oggi si è svolta l'Assemblea Ordinaria Biennale del Comitato Regionale dell'Umbria della Lega Nazionale Dilettanti. Un'assemblea molto partecipata e sentita dalle società calcistiche umbre perché si ...

Studio CGIA Mestre: nel 2023 avremo 63 mila disoccupati in più. Napoli, Roma e Caserta le province più colpite

(ASI) Per l’anno venturo le previsioni economiche non sono particolarmente rosee; rispetto al 2022 la crescita del Pil e dei consumi delle famiglie è destinata ad azzerarsi e ciò contribuirà a ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113