SuarezaPerugia(ASI) Nel 1999 e nel 2000 Perugia fu viatico per lo scudetto consegnandolo all’ultima giornata rispettivamente al Milan e alla Lazio, dopo il diluvio che spazzò via le speranze della Juventus. A distanza di 21 anni indirettamente Perugia ha segnato sia il campionato di Serie A che la Liga spagnola.

I bianconeri continuano ad avere una maledizione perugina, infatti la travagliata stagione è iniziata proprio da Perugia con l’esame di Luis Suarez all’Università per Stranieri. A prescindere dalle vicende processuali, il campo ha decretato la fine del regime bianconero, per quanto nessuno potrà mai dire cosa sarebbe successo se Suarez fosse stato il bomber della Juve.

AtleticoMadridGli episodi di Perugia hanno però creato un effetto domino che ha portato Suarez all’Atletico Madrid e Morata alla Juventus. Il calciatore uruguayano ormai scaricato dal Barcellona si è preso la sua rivincita consegnando con 21 goal, di cui l’ultimo il decisivo per il 2 a 1 contro il Valladolid di Luis Ronaldo lo scudetto della Liga all’Atletico in barba ai cugini del Real per due punti. Una trama degna di un film, una sorta di sliding doors, che però ha portato alle lacrime di gioia del campione trentaquatrenne che ha così scritto una pagina storica dei Colchoneros


Redazione Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.