Nella Babele normativa provocata dalla pandemia, spiccano, per essere tra le peggiori, le norme del calcio. Follia in Casertana-Viterbese

soccer 5291488 1280(ASI) La notizia riportata dal Corriere della Sera è una vicenda che ha dell’incredibile. “La Casertana calcio falcidiata dal Covid, con ben 15 calciatori positivi “costretta” a scendere in campo con la Viterbese - 3-0 il risultato finale a favore della squadra ospite - con nove giocatori, alcuni dei quali sono febbricitanti, sebbene risultati negativi all’ultimo ciclo di tamponi”. Sembra inverosimile. Una pazzia per una serie di ragioni.

La prima sono le norme. La Caserta aveva ottenuto la settimana precedente, sempre per l’indisponibilità di molti calciatori risultati positivi, il rinvio della partita contro il Bisceglie. Utilizzando l’unica opportunità ammessa per ottenere il rinvio e il conseguente recupero del match. Il regolamento Uefa prevede, infatti, che si giochi se il club abbia almeno 13 calciatori in rosa, compreso obbligatoriamente un portiere, non colpiti da Covid-19, in tale conteggio devono essere considerati i calciatori squalificati o infortunati. Altrimenti il rinvio non è possibile chiederlo e si rischia la sconfitta 0-3 a tavolino. La Lega Pro, con un comunicato, imprudente e inopportuno, ha approvato e anzi ha sottolineato il rispetto del regolamento. Non vogliamo né fare polemiche, né criticare l’operato del presidente della Lega, Francesco Ghirelli, ma è evidente che se una squadra è costretta a scendere in campo in nove, di cui 3 febbricitanti, fa scempio di alcuni valori che sono alla base delle discipline sportive, tra cui il calcio. Ma fa scempio, nel contempo, anche di tutte quelle precauzioni che ci dicono di seguire, sempre e comunque, da dieci mesi, anche perché dei tre febbricitanti, due sono risultati, poi, positivi al tampone Covid, contrariamente a quello che si era detto in un primo momento. Mettere a repentaglio la salute di tutti i giocatori e della terna arbitrale è stata una decisione inconcepibile ed irresponsabile. Bene ha fatto la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ad aprire un’inchiesta con l’ipotesi di reato di “epidemia colposa”. Il minimo.


Fortunato Vinci – www.lidealiberale.com – Agenzia Stampa Italia

 

Foto di 1shortdesign da Pixabay

Ultimi articoli

RID 96.8 FM sbarca a Sanremo con la sua Pink House

(ASI) "Passione, coraggio, determinazione incontrano Intrattenimento, attualità, cultura e musica nella città dei fiori per raccontare la 73° edizione del Festival di Sanremo. Guidati dall’editrice Michelle Marie Castiello, attraverso la ...

  Fisco, Cannata (FDI): Riforma con imprese e cittadini al centro dell’azione di Governo

  (ASI) “Il cittadino e le imprese saranno messe al centro dell’azione di riforma del fisco del governo. Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ribadisce come la riforma del ...

Roma. PCI, Mauro Alborersi e Sonia Pecorilli al comizio di chiusura della campagna elettorale per le regionali Lazio

(ASI) Roma -  "A San Lorenzo, piazzale Tiburtino, luogo storico simbolico dei comunisti. Sia in chiave elettorale che di lotta. È qui che venerdì alle 18.00 il Partito Comunista Italiano, chiuderà ...

UE, Floridia (M5S): con Meloni Italia non tocca più palla

(ASI) Roma - "È triste registrare che l'Italia è passata da essere protagonista in Europa con Giuseppe Conte, che ha fatto sentire alta la voce del nostro Paese in uno dei momenti ...

Sicilia, Isole minori. 1,4 milioni di euro per trasporti residenti e lavoratori. Pellegrino (FI) "Segno di attenzione dal Governo"

(ASI) Proseguiranno fino al 2025 le riduzioni e gratuità dei costi di trasporto per i residenti nelle isole minori e per chi vi lavora. Questo il risultato del voto di ieri ...

Autonomia Differenziata, Macchia (ISPE Sanità): "La sanità non sia tra le materie oggetto di maggiori autonomie"

(ASI) Roma – "L'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del disegno di legge, a firma del Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Roberto Calderoli, desta profonda preoccupazione ...

Il soffio del vento, la seconda silloge di Silvia Polidori e' un inno all'amore. 

(ASI) L'AQUILA – Sarà presentato a L'Aquila sabato 11 febbraio alle ore 17:30, presso la Libreria Colacchi (Corso Vittorio Emanuele II, 5), il volume "Il soffio ...

Tpl: Il cordoglio della Uiltrasporti per l'incidente a Savona. L'obiettivo Zero morti sul lavoro un imperativo per tutti noi

(ASI) Roma - "Esprimiamo tutto il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia del lavoratore dell'azienda di trasporto pubblico locale di Savona che ieri sera ha tragicamente perso la ...

Coldiretti, domani “Turismo e Cibo” con Lollobrigida e Santanché incontro con il Presidente Prandini per “L'Italia che vince”

(ASI) L’Italia vince con il cibo e turismo che sono i settori trainanti del Made in Italy, in Italia e nel mondo, a sostegno della crescita del Paese. ll ...

Ecuador, ex presidente Correa respinge appello di Lasso per un accordo nazionale

(ASI) Il leader del movimento Revolución Ciudadana, l'ex presidente ecuadoriano Rafael Correa, ha respinto mercoledì l'appello del Capo dello Stato Guillermo Lasso per un "accordo nazionale" considerandolo insincero e ...