Errori arbitrali. Il D.S. del Perugia Giannitti: la disparità di giudizio del Var suscita rabbia e delusione
giannitti(ASI) Le partite del Perugia contro il Benevento e il Brescia hanno evidenziato come le decisioni del Var possano rappresentare un decisivo condizionamento al risultato finale delle gare. 
A tale proposito il Direttore Sportivo del Perugia Calcio, Marco Giannitti ha tenuto stamane una conferenza stampa rilasciando le seguenti dichiarazioni: "Oggi è doveroso alzare l'attenzione sulle due partite altamente condizionate sul piano del risultato da decisioni arbitrali discutibili.         Lo vogliamo fare con chiarezza da parte del Perugia Calcio e del sottoscritto. Ciò, anche nel rispetto dei nostri ragazzi e dello staff tecnico e soprattutto verso i nostri tifosi, che con grande sacrificio seguono la squadra. In tre giorni sono successe cose molto gravi  sia dopo la partita con il Benevento sia con quella dell Brescia. All'inizio del campionato abbiamo avuto una riunione con la classe arbitrale dove veniva spiegato l'utilizzo del Var. Ci hanno detto sarebbe stato un supporto tecnologico per aiutare l'arbitro; mi chiedo come si possa a distanza di tre giorni valutare in maniera completamente diversa situazioni che hanno richiesto l'utilizzo della medesima tecnologia. Se il Var rappresenta un aiuto a supporto dell'arbitro perché nella partita con il Benevento è stata richiamata l'attenzione del direttore di gara con le squadre che si apprestavano a fare ritorno negli spogliatoi, mentre con il Brescia non si sono degnati di fermare le azioni per valutare se i falli commessi fossero meritevoli di sanzioni? Mi riferisco, nello specifico, alla gomitata in pieno volto di Olivieri inerente all'intervento pericoloso di Bisoli su Olivieri e, infine, alludo  al mancato calcio di rigore a favore del Perugia in pieno recupero per il fallo di mano in area commesso del giocatore bresciano. A mio avviso il Var necessiterebbe di una regolamentazione per poterne garantire un'applicazione più uniforme. Questa disparità di giudizio ci fa pensare e suscita rabbia e delusione".
Tutti  gli addetti ai lavori auspicano un maggiore coordinamento tra il Var e il direttore di gara. Ciò si realizzerà attraverso una migliore comunicazione in relazione a situazioni di gioco meritevoli di approfondimento. Così come è necessario una migliore intesa tra le due parti.
 
Antonino Caravella - Agenzia Stampa Italia
                                    

Ultimi articoli

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

L come Lavoro: Il fallimento dei Centri per l'Impiego. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi  

Scomparso Francesco Giannini, il "cavatore transumante" abruzzese

(ASI) Chieti - Scomparso all'età di 77 anni l'amico Francesco Giannini, uno dei più grandi esperti delle ancestrali tradizioni popolari abruzzesi.

Firmato dal Ministro Patuanelli il decreto per il sostegno a eccellenze gastronomiche e agroalimentari per 56 mln di euro

(ASI) È stato firmato oggi dal Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli, il decreto attuativo che definisce i criteri per la concessione del “Fondo di parte capitale per ...

Opere pubbliche: 379 opere incompiute, 64 in meno rispetto al 2020 (-14,4%)

(ASI) Il Mims pubblica l’aggiornamento dell’Anagrafe delle Opere Incompiute al 31 dicembre 2021. Diminuiscono le opere incompiute di competenza delle amministrazioni centrali (-42,3%) e i fondi necessari per il loro ...

Piano Oncologico Nazionale, Zaffini e Calandrini (FdI): senza risorse è un progetto inefficace

(ASI)  *Il Piano Oncologico Nazionale (PON) rischia di essere un progetto utile più a fini teorici che non in termini pratici. Il documento attualmente al vaglio della conferenza Stato-Regioni ...

Decreto Concorrenza, Uiltrasporti: positive aperture Bellanova, sospendiamo sciopero taxi

(ASI) Roma, - "Valutiamo positivamente l'incontro avuto oggi con la Viceministra Bellanova e per questo riteniamo incomprensibile la scelta di mantenere lo sciopero programmato per domani e dopodomani nel settore ...

Governo, Ascani (PD): " Bisogna ricompattare la maggioranza per affrontare le sfide che ci attendono"

(ASI) "Io confido che i chiarimenti in programma nelle prossime ore ricompattino la maggioranza per poter lavorare insieme - dopo aver affrontato l'emergenza Covid - ad altre sfide altrettanto decisive: ...

Presunto attacco alla CGIL. Avv. Trisciuoglio: il 5 luglio inizia il processo a Bonanno Conti e una nuova battaglia per la verità e la tutela della libertà del popolo italiano

(ASI) Roma -  "Figli di un Dio minore. Nel silenzio dei media che seguono le vicende degli esponenti di spicco della manifestazione contro il 'green pass' del 9 ottobre inizia&...

Inflazione, Turco (M5S): scoraggiare speculazione e adeguare salari

(ASI) Roma,  “I rischi di deterioramento del quadro economico richiedono sostegni e maggiori tutele alle fasce più deboli del tessuto sociale e imprenditoriale. I decreti sin qui adottati dal ...

Inflazione. Paolo Capone, Leader UGL: "Politiche industriali e riforma del fisco, vere priorità per il Paese"

 (ASI) "In una fase particolarmente critica come quella che sta attraversando il Paese, è più che mai necessario un governo stabile e coeso che affronti le numerose sfide legate all'attuale ...