×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A, Torino, Caceres-Rodriguez la difesa parla uruguaiano

(ASI) Era considerato il reparto più solido della squadra, invece dopo l’addio burrascoso di Ferronetti e con Masiello invischiato nel calcio scommesse la difesa è crollata.

Per cercare di mantenere la categoria, dopo tre anni di purgatorio in B, bisogna avere soprattutto una buona difesa, e allora Cairo e Petrachi si sono dati da fare. In sole 48 ore sono arrivati due ottimi elementi difensivi. Dal Maiorca è arrivato Caceres, omonimo del giocatore della Juventus, di 27 anni. Terzino mancino dal piede educato che ha capacità anche offensive e può giocare come esterno di centrocampo. Nato in Uruguay ma con passaporto Spagnolo e quindi comunitario arriva in prestito oneroso, circa 320mila euro, con diritto di riscatto tra un anno per l’intero cartellino.

Con la riconferma del marcatore Di Cesare, e il rinnovo della comproprietà di Glik i centrali di destra sono apposto. Nella fascia mancina invece per il momento ci sono Migliorini, giovane ventenne arrivato dal Chieti, che però non sembra pronto per l’esordio subito in prima squadra; e il vice campione d’Europa Ogbonna. Il marcatore è molto ambito da squadre top player come Milan e Roma e all’esterno da Bayer e Fulham. La sua permanenza sembra a rischio però sia il giocatore sia il mister vorrebbero la stessa cosa, la permanenza in granata. Per evitare brutte sorprese Petrachi come ds ha chiuso per un altro uruguaiano, Rodriguez, centrale mancino extracomunitario che arriva a titolo definitivo dal Cesena. El Pelado ha esperienza in A avendoci giocato per dodici mesi con la squadra emiliana, e secondo le ultime voci dovrebbe essere la riserva di Ogbonna.

Incrociando le dita la difesa ora dovrebbe essere sistemata, non ha intaccato di troppo lo zoccolo duro che ha spinto i granata a essere la migliore difesa del passato campionato in B. in caso di squalifica di Masiello i granata sono pronti a chiudere per Pasquale dell’Udinese.

 

Amedeo Baratta – Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

ITA, Rampelli (VPC-FDI): Se Draghi chiude accordo prima del voto, significa che c'e' un accordo inconfessabile

(ASI)"Il trasporto aereo di una nazione che gioca la sua economia sul marchio italiano, turismo, beni culturali, manifattura, enogastronomia, Made in Italy, è questione strategica e non può essere ipotecata ...

Lanzi e Croatti(M5S): "Parlamentarie, record partecipazione: M5S più vivo che mai"

(ASI) "La consultazione di ieri ha visto la partecipazione di 50.014 iscritti: il dato più alto di sempre per quanto riguarda la scelta delle liste politiche.

Maltempo: Coldiretti, gravi danni alle campagne

(ASI) Il maltempo con trombe d’aria, nubifragi, grandinate e precipitazioni violente si è abbattuto a macchia di leopardo su città e campagne distruggendo interi raccolti, di frutta e verdura, vigneti, ...

PNRR, Mollicone (Fdi) A Calenda: “Se PNRR rischia a dicembre colpa incapacitá Governo dei sedicenti “Migliori”, lasciano 434 decreti attuativi da emanare. Ci penserá il Governo di Centrodestra"

(ASI) “Segnalo a Carlo Calenda che se la rata di dicembre del PNRR è a rischio, non è certo a causa della destra, ma dell'incapacità del governo dei sedicenti migliori che non ...

Brambilla, Unione Cattolica: "Autunno caldo e inverno freddo" 

(ASI) Roma - "Questi sono i numeri del nostro Paese: il debito pubblico è salito nel mese di giugno a 2.766 miliardi di euro (dati Banca d'Italia), con un aumento di 11,2 miliardi ...

Flat Tax, Bitonci e Gusmeroli (Lega): Basta disinformazione della sinistra che non conosce la materia

(ASI) Roma – “Sulla flat tax leggiamo un sacco di bugie della sinistra. Sanno di perdere e si arrampicano sugli specchi, ma cosi non fanno il bene dell’Italia. Il nostro è ...

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Istituto Friedman: preoccupazione per democrazia e stato di diritto in Moldova

(ASI) Roma - "Ultimamente seguiamo con preoccupazione lo sviluppo dello Stato di diritto nella Repubblica di Moldova, Stato che ha recentemente ottenuto lo status di candidato all'integrazione nell'Unione europea.

Il Fronte Comunista:  solidarietà ai lavoratori Eurospin della Regione Umbria

(ASI) Umbria - "Durante la crisi pandemica, la grande distribuzione organizzata ha continuato ad operare ininterrottamente per garantire alla popolazione l’accesso ai beni di prima necessità.

Crimea, esplode deposito munizioni. Russia: “È sabotaggio”

(ASI) A parere di Mosca si è trattato di un “sabotggio”. Non si placa la tensione in Ucraina, dove proseguono le ostilità. Un incendio, che ha causato l'esplosione di munizioni, è divampato ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113