I tempi del calciomercato che fanno male al calcio

arquata4(ASI) Sono anni, ormai, che diciamo che il calciomercato, sia quello estivo sia quello invernale, deve chiudere il giorno prima che (ri) cominci il campionato. Perché mi pare una cosa inopportuna che si giochi mentre i trasferimenti dei giocatori siano ancora in corso.

È successo anche quest’anno, sia pure con i tempi imposti dal Covid-19: apertura il 1 settembre e chiusura lunedì prossimo 5 ottobre alle ore 20, mentre il campionato di A è cominciato il 19 settembre, con i due anticipi, e la B e la C sono cominciati il 26. Dunque i trasferimenti dei giocatori sono ancora in corso fino a lunedì sera. Questa situazione provoca difficoltà notevoli agli allenatori che non sanno come comportarsi con i calciatori con la valigia in mano. Provocano disagi agli stessi giocatori che non possono rimanere tranquilli, anche inconsciamente, in mezzo a un’infinità di notizie vere o presunte. Un esempio rende bene l’idea. Tutti sanno che in queste ultime settimane ci sono state lunghe trattative per il passaggio di Edin Dzeco, centravanti bosniaco della Roma, alla Juventus. Non so se il trasferimento ci sarà o sia saltato definitivamente, certo è che domenica scorsa c’è stata la partita, all’Olimpico, Roma-Juventus, finita 2-2. Ecco la pagella di Dzeco fatta da Luca Valdiserri del Corriere della Sera: “Era l’uomo più atteso dopo il mancato arrivo alla Juve. Grande partita, fino a quando si tratta di tirare e segnare il 3-1; lì è un mezzo disastro”. Pensate quanto siano rimasti contenti i tifosi giallorossi. Ma se non giova a nessuno perché insistere? Perché - è questa la motivazione, peraltro poco convincente, che ha dato qualcuno - i tempi del calciomercato italiano devono tenere conto di quello che succede negli altri Paesi europei. La verità è che fermare il mercato dei calciatori il giorno prima dell’inizio del campionato, evitando tutti quei problemi che ho sopra accennato, è una cosa saggia e quando è saggia, nel solco della migliore, consolidata, tradizione italica, non è il caso che si prenda in considerazione.

   Fortunato Vinci - www.lidealiberale.com - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Elezioni Europee 2024: Che Europa sarà?

Elezioni Europee 2024: Che Europa sarà?

Europee, M5S: PFAS vanno banditi, salute ambiente e umana inscindibili, presenteremo mozione

(ASI) Roma - "Come possiamo continuare ad avere acqua potabile e cibo contaminati dai più letali inquinanti chimici, quali sono i PFAS e suoi composti, soprattutto dopo che sappiamo a ...

Europee: Bonaccini (Pd), mio impegno per Ue vicina a persone

(ASI) "Il mio impegno sarà per un'Europa che sia un po' più vicina alle persone, a chi lavora, a chi fa impresa, a chi studia, a chi fa ricerca. Un'Europa ...

Lavoro. Speranzon (FdI): Presentata pdl per favorire staffetta generazionale nelle aziende

(ASI)“Nelle aziende dei servizi ambientali e del trasporto pubblico locale si registra da anni il bisogno di un ricambio generazionale. Ho presentato una proposta di legge al Senato per ...

Pratica di Mare, Gasparri: Berlusconi è stato vero pacifista

(ASI) "Il 28 maggio del 2002, a Pratica di Mare, il Presidente Berlusconi portò il presidente americano George Bush e quello russo Putin a firmare degli accordi tra la federazione russa e ...

Air Dolomiti, Sciopero di 24 ore dei piloti. Uiltrasporti: pronti ad azioni di lotta per tutta stagione estiva se inascoltati

(ASI) Roma - I piloti della compagnia aerea Air Dolomiti, di proprietà del gruppo Lufthansa, continuano con determinazione la loro protesta per ottenere, a oltre 10 anni dalla scadenza, il rinnovo ...

50 anni fa, nel corso di una manifestazione contro il terrorismo in Piazza della Loggia a Brescia, una bomba provocò la morte di 8 persone e ne ferì oltre cento.

(ASI) “Il 28 maggio 1974 costituisce una ferita profonda nella storia del Paese. La ferocia e la violenza dell’ignobile disegno eversivo colpirono vittime innocenti nel tentativo di minare le basi della ...

Giornata Nazionale di Confcommercio “Legalità, Ci Piace!”

Domani, alle ore 10.00, in Confcommercio con Sangalli, Valditara e Molteni. (ASI) Domani 29 maggio, alle ore 10.00 a Roma, nella sede della Confederazione, si svolgerà la Giornata nazionale di Confcommercio “Legalità, ci ...

Napoli grande polo culturale europeo

(ASI) Che Napoli sia la capitale geografica del Mediterraneo è assodato e universalmente riconosciuto, ma che la città di Parthenope possa assumere anche il ruolo di polo culturale europeo è un fatto ...

Cnpr forum, logistica settore strategico per la competitività

(ASI)  “In Italia per poter usufruire di un servizio adeguato di logistica sono necessari due grandi fattori: gli investimenti su strade, ferrovie e porti da un lato; usufruire di ...