×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calcio Serie A, Roma-Lazio, Le pagelle dei giallorossi
(ASI) STEKELENBURG 6 Non è attrezzato per i miracoli ed infatti, sul tiro di Hernanes nulla può e nulla fa. Per il resto normale amministrazione.

TOROSIDIS 5 Messo qualche metro più indietro a fare il terzino, viene letteralmente travolto da Lulic. Sbaglia tanto in fase di appoggio e non va meglio in attacco. Serataccia

MARQUINHOS 5 Fino all’errore che costa il calcio di rigore, è uno dei migliori, visto che il Klose abulico di questi tempi non gli fa paura. Quel match point concesso ad Hernanes in maniera goffa ed incredibile, gli costa la sufficienza.

CASTAN 6 Quando Hernanes sta dalle sue parti fa fatica per la differenza di passo… Per il resto non molla un centimetro.

MARQUINHO 6 Anche lui infiltrato nella linea dei terzini, fa il possibile ma non entusiasma. Spostato un paio di metri più avanti e più al centro, fa di più fino a generare l’espulsione di Biava. Non è un fenomeno, ma nel centrocampo avulso della Roma non può mancare.

FLORENZI 6 Si mangia un gol stratosferico, ma corre per cinque e ricopre praticamente tutti i ruoli in mezzo al campo. Generoso fino all’ossesso anche se da romanista, soffre un po’ di tensione emotiva.

DE ROSSI 4,5 Deve fare il regista, lui che regista non è. La solita verve che lo contraddistingue, costringe Andreazzoli a sostituirlo perché a rischio rosso. Non digerisce i derby ma, a conti fatti, sembra non ritrovarsi più… Desaparecidos

BRADLEY 5 Che non sia un esteta della pelota ormai è chiaro a tutti. Questo non significa aver la licenza per sbagliare qualsiasi appoggio possibile. E’ americano e va bene, ma se la dirigenza fosse stata delle Isole Fiji, sarebbe stato acquistato un giocatore di quel posto? Poco utile.

PJANIC 5,5 Bravo nell’occasione del rigore, dove uccella Hernanes con una giocata delle sue. Purtroppo rimane l’unica cosa buona fatta in una partita in cui ci ha fatto vedere tutti i suoi limiti.

LAMELA 5,5 Da l’impressione che quando si accende son dolori per i suoi avversari. Il problema è che la sua intermittenza prevede più pause che accelerazioni. Si conquista un rigore che solo Mazzoleni finge di non vedere…

TOTTI 7 Segna il gol numero 9 al derby, ma questa non è un notizia. Quello che fa specie è vedere questo ragazzino di trentasei e passa anni, rincorrere gli avversari, piazzarsi con la Lazio in dieci a centrocampo a dettare i ritmi, giocare di prima anche al novantesimo, con la lucidità di chi sa come si fa. Trascinatore

Dal 52’ DESTRO 5 Ci mette voglia e determinazione, ma la forma migliore sembra lontanissima… In un paio di occasioni avrebbe potuto incidere come il suo ruolo prevede, ma arriva in ritardo sugli inviti dei compagni.

ANDREAZZOLI 4 Ridisegna la Roma con una inedita difesa a 4… D’incanto spariscono le giocate che hanno contraddistinto la sua squadra dal suo insediamento in poi. Palermo è stato un campanello d’allarme, il derby ha confermato tutti i suoi limiti. In conferenza ha detto che la squadra ha fatto tutto ciò che lui gli ha chiesto. A conti fatti sembra un po’ pochino…

 

Fabio Maracci- Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Europa League, una Roma "di ferro" piega di nuovo il Milan e va in semifinale. Ora c'è il Bayer Leverkusen

(ASI) È finita con in molti hanno pronosticato, ovvero con la Roma che capitalizza al meglio il vantaggio, seppur esiguo, ottenuto a San Siro ed ottiene la qualificazione alla semifinale ...

Europa League, una Roma "di ferro" piega di nuovo il Milan e va in semifinale. Ora c'è il Bayer Leverkusen

  (ASI) Roma. E' finita con in molti hanno pronosticato, ovvero con la Roma che capitalizza al meglio il vantaggio, seppur esiguo, ottenuto a San Siro ed ottiene la ...

Europa League, Roma 2–1 Milan: I giallorossi accedono alla semifinale, battuto il Milan anche all’Olimpico

(ASI) Roma – Sono i giallorossi di Mister De Rossi ad accedere alla semifinale di Europa League dopo un’ottima prestazione giocata all’olimpico nonostante l’inferiorità numerica per quasi tutto ...

Fioretti, il difensore leader in campo e tra i banchi dell’università

(ASI) Foligno. Niccolò Maria Fioretti, classe 2001, difensore centrale del Foligno, ha conseguito la laurea triennale in ingegneria meccanica gestionale. Un leader tra i verdi prati dei campi di calcio così ...

DL PNRR. Ciaburro (FDI), da Camera ok a testo migliorato  

(ASI) “L’approvazione del DL PNRR alla Camera introduce importanti modifiche non solo per quanto riguarda la gestione delle opere, ma anche disposizioni di interesse trasversali.

Energia: lettera parlamentari italiani ed europei a Biden, 'Stop GNL minaccia sicurezza'

(ASI) Lo stop americano alle nuove licenze per l'esportazione di Gnl (Gas naturale liquefatto) verso l'Europa potrebbe avere conseguenze "significativamente negative" sulla sicurezza energetica europea nei prossimi decenni, "indebolisce" gli ...

Oggi a Roma il processo per il presunto assalto alla C.G.I.L. nei confronti di Biagio Passaro assistito dall’Avv. Trisciuoglio e dall’Avv. Piccolo.

(ASI) Roma - "Processo ad un fantasma. Il Passaro è avulso ed estraneo agli accadimenti del 9 ottobre. Semplicemente non c’è! Ma viene processato per aver girato un filmato che certifica l’...

Confindustria: Consiglio Generale approva squadra Presidente Designato Orsini. Dieci vice presidenti elettivi, con tre conferme, cinque delegati, tre special advisor

(ASI) Roma – Il Consiglio Generale di Confindustria, su proposta del Presidente designato Emanuele Orsini, ha approvato oggi la squadra di presidenza per il quadriennio 2024-2028 con l’84% delle preferenze. Su 132 ...

Lazio-Pontina: Benvenuti (Ecoitaliasolidale) - Rosati (Centro studi mobilità) ancora lavori infiniti sulla Pontina e quotidiani disagi

(ASI) Riceviamo e Pubblichiamo -  I lavori sulla Via Pontina non finiscono mai con i consueti e quotidiani disagi per il traffico che soprattutto nelle ore di punta e ...

Insularità, Falcone in Commissione bicamerale: «No al piagnisteo, attuare principio per garantire integrità nazionale»

Audizione dell'assessore, presentate quattro proposte: «Ora il 'de minimis' differenziato»                                       &...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113