dellanno
(ASI) Montesilvano (Pe) - Si è svolta domenica 28 novembre presso l'Hotel Promenade di Montesilvano la presentazione della “Federation of West Antarctica” (FOWA), situata, come soggetto di diritto internazionale indipendente, a sovranità piena ed esclusiva, sul territorio antartico denominato Marie Byrd Land (158° West e 103° 24' West), confinante a est con il RossIceShelf e il Ross Sea e a sud con l’Oceano Pacifico, con una linea tra la testa del RossIceShelf e EightsCoast 158°W and 103°24'W.
La FOWA che gode del favore della Federal Reserve degli USA, è composta dai seguenti quattro stati: Stato di Marie Byrd Land, Stato di Ellsworthland, Stato di Vinson Massif e Stato di Ross. La capitale è Delta Peak Station.
 
 La presentazione è stata organizzata, tra gli altri, dal Cavaliere della Repubblica  Rolando Perrotti.
 
 A tal proposito, noi abbiamo intervistato il Presidente della Federation of West Antarctica FOWA, il Generale Attilio Dell'Anno a cui abbiamo posto delle domande:
 
Ci parli brevemente di questo Stato che avete creato? Come è organizzato e come può essere riconosciuto a livello di Stato sovrano?
 
"È una federazione di quattro Stati nell'Antartico dell'Ovest su un territorio occupato nel 2019 senza alcuna rivendicazione violenta, creato come la legge internazionale prevede ad uso e consumo di poter ottenere una collocazione finanziaria con relativa attribuzione di reting da  grandi gruppi finanziari" dice il Presidente FOWA. 
 
- Ci spieghi meglio come avviene l'attribuzione di reting e a cosa vi serve?
 
"Il territorio antartico - ha spiegato il Generale dell'Anno - è su suolo solido, ricoperto di ghiaccio, con ricchezze minerarie nel sottosuolo di vario tipo, pur non potendo e non volendole estrarre, funzionano da asset statuale e ci consentono il dialogo con attribuzione di reting estremamente elevato con grosse banche o istituti finanziari mondiali. Ciò ci serve - ha continuato il Generale Attilio Dell'Anno - per poter ottenere i proventi scaturenti da interazioni bancarie internazionali, per ottenere profitti che devolviamo totalmente a progetti umanitari o a favore dei nostri cittadini con la doppia o tripla cittadinanza o agli associati delle associazioni a noi correlate". 
 
Cristiano Vignali - Agenzia Stampa Italia 
 
 
 
 
 
 
 

Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento o gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.