Il Papa all'Angelus: quando impareremo la lezione della guerra?

(ASI) Nella domenica in cui la Chiesa festeggia la croce di Cristo, Papa Francesco ha ricordato il significato vero della croce come segno di speranza e di amore di Dio.

Ha poi rivolto parole di sostegno a tutti i cristiani perseguitati, "noi non esaltiamo le croci, ma la croce gloriosa di Gesù segno della salvezza".
Francesco, nella Piazza San Pietro, ha fatto notare come la croce di Gesù sembra un fallimento ma in realtà è segno di vittoria.
Il Pontefice ha ricordato che anche in occidente l'appartenenza al cristianesimo comporta un prezzo da pagare. In molti ambienti, infatti, i cristiani incontrano limitazioni e discriminazioni.
L'odio e il male vengono sconfitti con il perdono e il bene, la vendetta fa solo aumentare il male e la morte. Il Papa ha ricordato i numeri della prima guerra mondiale; si parla di otto milioni di giovani soldati caduti e sette milioni di civili. Proprio ieri Francesco si è recato a Redipuglia, al cimitero austroungarico e al sacrario. Lì ha pregato per i morti della Grande Guerra e di tutte le guerre.
"Questo fa capire quanto la guerra sia una pazzia, dalla quale l'umanità non ha ancora imparato la lezione; infatti ce n'è stata un'altra, la Seconda e tante altre oggi in corso".
Papa Francesco ha ricordato nella seconda parte dell'Angelus che nella Repubblica centroafricana prende il via una missione di pace delle Nazioni Unite". La popolazione civile sta soffrendo le conseguenze di un terribile conflitto, ecco perché la Chiesa appoggia l'iniziativa".
Il Papa ha concluso l'Angelus come di consueto ricordando di pregare per lui.

Ilaria Delicati - Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Fifa World Cup 2022: Europa e Sud America la storia infinita dei mondiali si ripete anche in Qatar. Il Punto di Sergio Curcio

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Le politiche del lavoro, la vera sfida del governo Meloni. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Governo: Casini, respingere con fermezza minacce a Meloni.

(ASI) Roma - "Le minacce a Giorgia Meloni non sono solo rivolte al presidente del Consiglio, ma a tutta la politica. Per questo bisogna unirsi nel respingerle con fermezza al ...

Infrastrutture, Ostellari: Con ministro Salvini anche in Veneto ripartono cantieri

(ASI) Roma - “Il Paese riparte se si fanno ponti, strade e si aprono cantieri. Grazie al ministro Salvini sono già stati sbloccati 13 miliardi per le infrastrutture del Nord Italia.

Uniti per la Pace. L'Italia ripudia la guerra. Pamela Testa (Italia Libera): il 18 dicembre tutti ad Aviano

(ASI) "Uniti come non mai. Tutta la resistenza compatta per dire no alla guerra, basta armi e soldi all'Ucraina, fuori dalla Nato subito! In pieno spirito di unità e compatezza, ...

Portogallo, Lisbona . “Ospedali in difficoltà”

(ASI) Ospedali in difficoltà in Portogallo e in particolare nell'area metropolitana di Lisbona. Il tempo medio d'attesa per un paziente in un pronto soccorso, della capitale lusitana, è di circa ...

Ucraina, Usa: “Russia non cerca una pace duratura”

(ASI) Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha detto che la Russia potrebbe cercare un modo per ritirarsi dall'Ucraina senza negoziare una pace duratura.

Ucraina, Polonia: “No Germania missili Patriot a Kiev”

(ASI) Il governo di Berlino ha bloccato l'offerta della Polonia di dispiegare, in Ucraina, i sistemi di difesa antimissilistici Patriot fornitile dalla Germania.

Sanità. Zullo (FdI): con Ministro Schillaci in Commissione confronto utile e qualificato

(ASI) "Ringrazio il presidente Zaffini per aver voluto in audizione in Commissione il ministro Schillaci per renderci partecipi delle linee programmatiche del governo Meloni in materia di Sanità e Salute.

Tunnel Tenda, Rixi: Copertura finanziaria c'è e ultimo diaframma giù ad aprile

(ASI) Roma – “Via libera dal Mit per l’intera copertura finanziaria dell’opera. L’avanzamento degli scavi procede spedito ed entro il prossimo mese di aprile sarà abbattuto l’ultimo ...