×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
La Direkte Demokratie austriaca funziona molto bene

(ASI) Il parere dei cittadini è una clausola quasi fondamentale per le iniziative da intraprendere collegialmente. Nel nostro Paese, si è parlato molto di “democrazia diretta”, soprattutto negli ultimi anni. Malgrado ciò, salvo rare eccezioni quali i recenti referendum contro le privatizzazioni di beni pubblici come l’acqua (con tentativi politici di annullamento coatto o aggiramento), la “democrazia diretta” rappresenta ancora un concetto astratto. Politicamente collocabile a sinistra, (sebbene le sue radici siano tutt’altre), essa consisterebbe in una forma di democrazia nella quale i cittadini, in quanto popolo sovrano, siano direttamente legislatori e amministratori della cosa pubblica.

Se consideriamo gli esempi esteri, direi che v’è ancora molto da imparare. Una nazione a noi confinante, nello specifico, l’Austria, ha appena respinto una possibile candidatura alle Olimpiadi estive del 2028. Incuranti del giro di miliardi che avrebbe potuto generare l’evento, i viennesi si sono espressi con parere negativo. E la percentuale del “no”, di certo, non è stata vicina al “sì”: si parla di una bocciatura pari al 72%. “Vienna lo vuole sapere”, era il titolo dell’iniziativa di confronto pubblico, mirante a conoscere il parere vincolante dei cittadini. Ovviamente, la rete coadiuvava il dibattito (http://www.wienwillswissen.at/die-fragen/olympische-spiele-2028/), ed è ancora possibile visionare tutti pareri della cittadinanza. I votanti si sono espressi per il 97,72% su schede postali.

Non è nemmeno la prima volta che Vienna si è espressa negativamente per quanto concerne maxi eventi pubblici. Pensiamo al 1995, quando la grande coalizione di centro sinistra e centro destra insidiata nella capitale chiedeva ai cittadini cosa ne pensassero dell’Esposizione Universale da organizzare assieme a Budapest. O al 2010, quando un altro referendum bocciava l’ecopass, tanto richiesto dai Verdi infine bypassato da altre iniziative. In entrambi i casi, con alte percentuali, i votanti hanno espresso i loro “no”, incuranti dei possibili introiti nelle casse cittadine, delle lamentele ungheresi o di quelle dei Verdi.

Inutile aggiungere altro: la città è citata nel rapporto Onu State of word cities, quale esempio mirabile di democrazia diretta. La “Carta di Vienna” pone la città al primo posto della classifica mondiale, ed è in grado di far convivere anime di diversa cultura, religione, etnia. 600 dibattiti pubblici sembrano un qualcosa ancora lontanissimo, da noi. Prenda spunto il Movimento 5 Stelle, che cita tanto la “democrazia diretta”, ma al momento, non raggiunge nemmeno l’1% dei risultati del modello viennese.

Valentino Quintana per Agenzia Stampa Italia

 

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Messico, ministro Bárcena negli Usa per discutere di immigrazione e cooperazione

(ASI) Il Ministro degli Esteri del Messico, Alicia Bárcena, è giunta a Washingtonnell'ambito di un viaggio di lavoro per analizzare i temi delle relazioni bilaterali, tra cui immigrazione, la cooperazione ...

UE, Patuanelli (M5S): a un’ora dal voto fdi non ha una posizione, surreale

(ASI)"A circa un’ora dal voto della Commissione europea il partito di maggioranza del Governo, che esprime il Presidente del Consiglio, non ha ancora una posizione ufficiale. E dovrebbero ...

Rogo Matera. Rosa (FdI): ci stringiamo al dolore delle famiglie dei vigili del fuoco eroi

(ASI) “Ieri sera, l’Italia tutta ha appreso i nomi dei due coraggiosi vigili del fuoco di Matera che hanno perso la vita nell’incendio scoppiato a Nova Siri. Sono ...

UE, M5S Europa: discorso di Von Der Leyen libro dei sogni

(ASI) “L’intervento di Ursula Von der Leyen al Parlamento europeo è stato un libro dei sogni privo di contenuti. Non ha spiegato come raggiungere la pace in Ucraina e soprattutto ...

Scuole paritarie, Avviso da 45 mln per progetti di contrasto alla dispersione scolastica

Valditara: “Prosegue nostra azione per valorizzare talenti di tutti gli student (ASI)Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato oggi l’Avviso, destinato alle Scuole secondarie di I ...

Fine Vita. Pro Vita Famiglia: Anticipazioni Repubblica vulnus democratico, intervenga Mattarella. Grave se indiscrezioni confermate

(ASI) «È gravissimo che una sentenza non ancora pubblicata della Corte Costituzionale possa essere trasmessa ad organi di stampa selezionati per una preventiva propaganda politica, come accaduto con l’articolo apparso ...

Tpl: Uiltrasporti, in corso sciopero trasporto pubblico. Grandi adesioni per una maggiore qualità del lavoro nel settore

(ASI) Roma - "Si sta svolgendo il primo sciopero nazionale di 4 ore del Trasporto pubblico locale proclamato da Uiltrasporti, Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal, Ugl Autoferro per rivendicare il ...

Latina. I comunisti di Latina danno il benvenuto al Prefetto Ciaramella indicando le priorità nella lotta alle mafie e al caporalato

(ASI) Latina - "In questi giorni si è proceduto all’insediamento del Prefetto di Latina, dott.sa Vittoria Ciaramella. Come noto è fondamentale l’apporto che possono dare i “terminali” dello Stato, ...

Umbria. Gruppo Pd e Democratiche contro la modifica del testo Unico su Sanità e Sociale: "La proposta di legge della Destra sulla famiglia è provvedimento ideologico e oscurantista"

(ASI) Perugia  - La Segreteria regionale del Partito Democratico, il Gruppo regionale PD e le Democratiche Umbre opponendosi strenuamente all'approvazione della proposta di legge "sulla famiglia", così come approvata ...

Agricoltura, Bizzotto (Lega): Bruxelles ripristini fondi per promozione agroalimentare  

(ASI) Roma – “È totalmente inaccettabile la proposta della Commissione europea, che vuole dimezzare i fondi per la promozione dei prodotti agroalimentari, riducendo così a 92 milioni di euro le risorse per l’...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113