GRASIGiornale Radio ASI del 29 settembre 2020

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Penso che sia necessario riformare la sanità italiana, che ha comunque superato in maniera positiva l'emergenza Covid". Lo ha detto oggi il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione in commissione Igiene e Sanità del Senato, parlando del Recovery fund. "La pandemia ha evidenziato problemi strutturali che vanno affrontati", ha aggiunto, sottolineando che sarà usato il piano di aiuti economici, stanziato dall’Unione europea, per combattere le conseguenze del Coronavirus.

Inizierà domani la visita di Mike Pompeo a Roma. Il segretario di Stato americano incontrerà l’omologo italiano, Luigi Di Maio, per discutere i rapporti bilaterali, la risposta comune all’emergenza Covid, la solidità delle relazioni commerciali, il rafforzamento della sicurezza nel Mediterraneo e le sanzioni contro il nucleare iraniano. Il numero uno della diplomazia di Washington si recherà poi in Grecia.

“Mi vergogno per questa classe dirigente”. Emmanuel Macron si è espresso così, nelle ultime ore, in riferimento a quella libanese, dopo la rinuncia del premier incaricato, Mustapha Adib, di formare un nuovo governo a Beirut. Il fallimento delle trattative per costituire l’ esecutivo, nel Paese dei cedri, viene visto dunque dal leader dell’Eliseo come uno schiaffo, nei suoi confronti, in quanto si era impegnato a risolvere la crisi politica in corso da mesi.
Veniamo in Italia.
Giornata lievemente negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 16:18 di oggi un calo dello 0,05% a 19.148 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

 

 

 

Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento o gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.