GRASI

Giornale Radio ASI del 18 maggio 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Ripartenza, in quasi tutta Italia, delle attività interrotte a marzo a causa dell’emergenza legata al Coronavirus. “Il Paese si rimette in modo, ma non dobbiamo abbassare la guardia”, scrive il premier, Giuseppe Conte, in una lettera indirizzata al quotidiano Leggo. “Il governo non è sordo alle necessità dei cittadini. Faremo di più”, promette poi il numero uno di palazzo Chigi.

Andiamo all’estero.
Sono oltre cento i paesi che appoggiano la bozza di risoluzione, che sarà presentata nelle prossime ore durante la riunione dell’Assemblea mondiale della Sanità, con la richiesta dell’Unione europea in merito ad un’inchiesta indipendente sull’origine del Coronavirus. La Cina si dice disponibile, ma solo dopo che sarà finita l’emergenza.
Torniamo in Italia.
Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 12:18 di oggi un rialzo dell’1,35% a 17.079 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.