GRASIGiornale Radio ASI del 17 febbraio 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Coronavirus, si aggrava il bilancio: 1775 morti, 10.699 persone in gravi condizioni e oltre 70 mila quelle contagiate. Sono 60 milioni invece i cittadini costretti a non uscire di casa, su ordine del governo nella provincia cinese di Hubei da cui è iniziato il contagio, se non un componente per famiglia ogni tre giorni per fare acquisti. Allarme anche sulla nave da crociera Diamond Princess ferma al largo del Giappone: 40 statunitensi sono risultati positivi al test volto alla verifica della presenza della patologia. La Farnesina non esclude che anche un italiano, presente sul mezzo, abbia contratto l’agente patogeno. Accuse intanto al leader di Pechino, Xi Jimping, di aver nascosto la grave situazione, a gennaio, rendendola nota alla comunità internazionale solo dopo tredici giorni dalla comunicazione ricevuta.

Veniamo in Italia.
Libertà e uguaglianza esprimono principi irrinunciabili, ma senza “il senso della convivenza rischierebbero di essere incompiuti”. Lo ha dichiarato oggi il capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia per la consegna al Quirinale delle onorificenze dell’Ordine al Merito a cittadini particolarmente impegnati nella vita civile.

Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava attorno alle ore 15:50 di oggi un rialzo dello 0,82% a 25.050 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.