GRASIGiornale Radio ASI del 23 gennaio 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Wuhan, da cui ha avuto origine il Coronavirus, è isolata a causa dello stop ai trasporti. Nessuno può dunque entrare, né uscire, dalla città. Le autorità cinesi mettono in quarantena così i 10 milioni di abitanti del centro urbano. Nessun problema, intanto, per il volo partito da quest’ultimo e giunto, all’alba di oggi, a Fiumicino. Misurata la temperatura corporea dei 202 passeggeri, ciascuno dei quali è risultato sano. Sono saliti a 616, però, i casi complessivi della malattia nel mondo e a 25 i morti. Secondo gli esperti, la patologia sarebbe stata trasmessa dai pipistrelli e potrebbe aver raggiunto l’uomo tramite i serpenti. L’Organizzazione Mondiale della Sanità valuterà, nelle prossime ore, se dichiarare l’emergenza internazionale. Allertati i medici di base in tutta Italia.
Veniamo ad una notizia appena battuta dalle agenzie. Anche Huaggang sarebbe isolata come la città di Whuan da cui è partito il Coronavirus. Più di 10 milioni di persone quindi sono bloccate in questi due centri urbani cinesi.

 

Cambiamo argomento.
Il vice ministro dell’Interno, Vito Crimi, è il nuovo capo politico del Movimento Cinquestelle. “Assumo questo incarico con umiltà”, ha affermato dopo il discorso di dimissioni di Luigi Di Maio da tale ruolo. “E’ giunto il momento di rifondarsi”, ha detto ieri quest’ultimo al Tempio di Adriano a Roma. Il ministro degli Esteri ha sottolineato il proprio impegno volto alla difesa dagli approfittatori e alla crescita della realtà politica fondata da Beppe Grillo e da Gianroberto Casaleggio. Ha evidenziato comunque che il governo proseguirà normalmente la propria attività.

Incontro, nelle ultime ore a Gerusalemme, tra il capo dello Stato italiano e il suo omologo israeliano."La cerimonia di oggi sarà un richiamo a tutto il mondo perché non si abbassi mai la guardia contro l'antisemitismo , la violenza e il fascismo". Lo ha detto Sergio Mattarella, incontrando il presidente Reuven Rivlin, a poche ore del Forum internazionale sulla Shoah a Yad Vashem nella capitale dello Stato ebraico.

Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava attorno alle ore 10:15 di oggi un rialzo dello 0,50% a 23.824 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.