Giornale Radio ASI del 4 dicembre 2019

GRASIGiornale Radio ASI del 4 dicembre 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Terminato nel pomeriggio di oggi il vertice, dei capi di Stato e di governo in onore dei 70 anni della Nato, in Gran Bretagna. Alta tensione tra alleati dopo che Parigi ha ribadito ieri le sue posizioni, criticate dal numero uno della Casa Bianca, sulla “morte cerebrale” del Patto Atlantico. Il presidente americano sarebbe stato preso in giro oggi inoltre dai leader di Regno Unito, Francia e Canada. Donald Trump infuriato ha annullato così la conferenza stampa finale. Ribadito, dagli alleati alla fine del summit, l’impegno ad aumentare i costi nel settore della Difesa. Appello all’unità, nei confronti dei partecipanti all’incontro, dal padrone di casa Boris Jonhson. Italia esclusa, intanto, dall’incontro sulla Libia avvenuto a margine del meeting.

Cambiamo argomento.
Respinta la proposta dell’Italia. Nessun cambiamento dunque del Fondo salva stati dell’Unione Europea, perché l’accordo è stato raggiunto a giugno. Lo ha annunciato il presidente dell’Eurogruppo, Mario Centeno, oggi poco prima dell’inizio della riunione dei ministri delle Finanze dei paesi dell’Area Euro. “No ai cambiamenti in bianco”, perché “fino a quando non si firma ci sono margini per migliorare un Trattato, ha ricordato in mattinata il capo del governo, Giuseppe Conte, in un’intervista al Corriere della Sera. Raccolta firme della Lega, in mille piazze delle città italiane e su internet, sabato 7 e domenica 8 dicembre affinchè venga modificato il Mes.

Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha concluso le contrattazioni odierne in forte rialzo dell’1,31% a 23.034 punti.

Ultimi articoli

Cangianelli (FIPE): per il gambling regolamentato parliamo di digitale, non solo di online

(ASI) Emmanuele Cangianelli, Presidente di EGP, organizzazione di categoria di FIPE Confcommercio degli esercizi pubblici che offrono giochi in concessione (bingo, scommesse, apparecchi da intrattenimento)

Incentivi alle Imprese, Bando ISI INAIL 2023: compilazione delle domande dal 15 aprile 2024

(ASI) Pubblicato il calendario dei prossimi adempimenti legati al bando ISI 2023, l'agevolazione che garantisce finanziamenti a fondo perduto per migliorare la sicurezza sul lavoro.

I tre indizi che fanno una prova dell’inquietante trojan che abbiamo addosso e ci segue ovunque

(ASI) “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Era quello che sosteneva Agatha Christie, la famosa scrittrice, regina del giallo. Mi è tornata ...

Missione del Ministro Tajani a Zagabria per partecipare alla sesta riunione del Comitato di coordinamento dei Ministri di Italia e Croazia

(ASI) Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è in missione a Zagabria per la sesta riunione del Comitato di coordinamento ...

Scuola: Marti (Lega), bene misure approvate in CdM tra cui proroga contratti ATA Roma, 27 feb. - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia

(ASI) Roma - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia ...

Confcommercio su regolamento ue imballaggi: rischio pesanti effetti su filiere produttive e distributive, modificare norme

(ASI) Il nuovo regolamento Ue sugli imballaggi, che sarà discusso in sede di trilogo ad inizio marzo, desta molte preoccupazioni e, in assenza di modifiche significative, rischia di travolgere interi ...

Pavanelli (M5S): “Sardegna, vittoria storica per Todde e il M5S”

“Alessandra Todde è la prima Presidente di Regione del M5S e la prima donna alla guida della Regione Sardegna. Si tratta di un risultato storico. (ASI) II cittadini sardi hanno ...

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo. Gianni Lepre, “una grande opportunità per Napoli e il Mezzogiorno”

(ASI) L’Economia della cultura come fattore di sviluppo, questo il titolo del Convegno che si svolgerà a Napoli il prossimo 28 febbraio nella splendida cornice di Palazzo Fuga.

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo

(ASI) Si svolgerà a Napoli il 28 febbraio con inizio alle ore 9.30  presso Palazzo Fuga, l’ex Real Albergo dei Poveri, in Piazza Carlo III, un importante convegno incentrato sulla ...

Le nuove relazioni tra Argentina e Italia ripartono dal comparto energetico

(ASI) Ripartiranno dal comparto energetico le relazioni tra Italia e Argentina.