Giornale Radio ASI del 25 settembre 2019

ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 25 settembre 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
L’Agenzia Italiana del Farmaco ha vietato l’uso di molti medicinali a causa del ritiro dal mercato, la settimana scorsa per la presenza di sostanze cancerogene, di quelli antiacido a base di ranitidina. Vi sono, tra questi, alcuni di uso comune come, ad esempio, il Buscopan e lo Zantac. La prescrizione è stata adottata a scopo precauzionale per consentire l’analisi di questi prodotti. Vediamo insieme quali è necessario eliminare, nelle sedi opportune, dalle nostre case:
Lotti di Buscopan Antiacido 75 mg compresse effervescenti numero 181379, 181381, 181382, 181380, 181383 con scadenza 01/05/2021; 744552 con scadenza 01/02/2020; 162521, 162522 con scadenza 30/09/2019 (quindi lunedì prossimo); 170939, 170938, 170936, 170935, 170937 con scadenza 01/04/2020.

Un altro farmaco per cui è stato disposto il divieto d'uso è lo Zantac, compresse, compresse effervescenti, sciroppo e fiale.
Gli altri farmaci ritirati dal mercato, o bloccati per precauzione, sono: Ranitidina Almus, Ranidil, Ranidil Fiale, Ranidil compresse, Ranidil Sciroppo, Ranidil compresse effervescenti, Raniben compresse, Ulcex compresse e fiale, Ranitidina Doc Generici, Ranitidina Eg, Ranibloc, Ranitidina Pensa, Ranitidina Alter, Ranitidina Aurobindo, Ranitidina Salf, Ranitidina Tecnigen, Ranitidina Zentiva, Ranitidina Hexal.
L’Agenzia Italiana per il Farmaco ha fatto sapere anche che coloro che stanno assumendo un medicinale a base di ranitidina, prescritto dal medico di famiglia, è opportuno che si rivolgano a quest’ultimo il prima possibile. Quanti stanno effettuando invece un trattamento con un farmaco di automedicazione, contenente questa sostanza, chiedano consiglio al medico o al farmacista in merito ad un prodotto alternativo. L’Agenzia Italiana per il Farmaco ha specificato inoltre che non ci sono rischi acuti per chi abbia già assunto medicinali con ranitidina.

Vediamo adesso rapidamente le altre notizie.

Allerta sul ghiacciaio di Planpincieux, sul Massiccio del Monte Bianco, in quanto potrebbe crollare sulla Val Ferret. Un radar sarà installato, da domani, per sorvegliare la situazione 24 ore su 24. Il sindaco di Courmayeur vedrà, oggi in Comune, proprietari, esercenti e residenti locali per discutere dei rischi che incombono sulla zona.

Silvio Berlusconi è indagato, dalla procura di Firenze, per le stragi del 1993 nell’ambito dell’inchiesta sulla trattativa Stato – Mafia. Lo riferiscono fonti giudiziarie di Palermo. La certificazione è stata depositata, dai legali dell’imputato Marcello Dell’Utri, presso la corte d’assise d’appello, sede del dibattimento.

Giornata negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava poco prima delle ore 14 di oggi un calo dell’1,62% a 23.459 punti.

 

Scossa sismica, nelle ultime ore,di magnitudo 5.2 Richter in Pakistan. Epicentro nella città di Mirpur nella regione del Kashmir. Danneggiate strade, reti telefoniche, porti e pali della corrente elettrica. Il bilancio provvisorio è di 22 morti e di centinaia di feriti.

Riapre oggi il parlamento di Londra dopo il via libera storico dell’Alta Corte britannica. Le attività di Westmister erano state bloccate, dal governo, per non consentire il dibattito sulla Brexit. Il leader dell’opposizione, Jeremy Corbyn, ha annunciato che non presenterà la mozione di sfiducia contro il numero di Downing Street. Boris Johnson ha fatto sapere, dal canto suo, che non si dimetterà nonostante le richieste di molti deputati.

Il presidente americano verrà indagato per alto tradimento. L’inchiesta formale di impeachment è stata avviata ieri dalla speaker democratica, del Congresso, Nany Pelosi. L’accusa riguarda eventuali pressioni di Donald Trump per spingere Kiev ad aprire indagini su possibili atti illeciti del figlio, componente del Consiglio di amministrazione di un’azienda ucraina, del rivale Joe Biden. L’obiettivo sarebbe stato quello di non consentire a quest’ultimo di candidarsi al prossimo appuntamento alle urne. Il capo della Casa Bianca ha parlato di “caccia alle streghe”, annunciando che renderà nota la trascrizione della telefonata incriminata, effettuata alle autorità del paese straniero, poiché gioverà alla sua rielezione.

Al via, ieri a New York, all’Assemblea Generale dell’Onu. Il presidente brasiliano, Jair Bolsonero, accusa nel suo discorso i media di aver generato allarmismo in merito agli incendi nella foresta amazzonica. Punta il dito anche contro alcuni paesi che hanno minacciato la sovranità della sua nazione. Rivendica poi i successi, ottenuti contro il terrorismo, tra cui l’arresto di Cesare Battisti. Il capo della Casa Bianca accusa l’Iran di essere il principale sponsor dell’estremismo. No ad un accordo sul nucleare con Teheran e a un nuovo trattato sulle armi atomiche con la Russia, aggiunge Donald Trump. Accusa poi la Cina di concorrenza economica sleale, non escludendo un’ intesa. Invita inoltre il gigante asiatico a impegnarsi di più per garantire la democrazia ad Hong Kong. No allo sfruttamento degli esseri umani con l’immigrazione indiscriminata, fa sapere il tycoon. Il capo del governo italiano, Giuseppe Conte, parla di umanesimo inclusivo, diritti umani, diseguaglianze, povertà, cambiamenti climatici e lancia un patto per l’ambiente. Appello poi alla Libia per il cessate il fuoco e alla Repubblica Islamica affinchè adempia ai suoi obblighi internazionali. L’Italia promuove l’attuazione dei regimi di non proliferazione nucleare, biologica e chimica, spiega l’inquilino di palazzo Chigi.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...