Giornale Radio ASI del 23 marzo 2019

Giornale Radio ASI del 23 marzo 2019 ASI Giornale Radiog

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con le notizie dall’Italia.
Il nostro paese e Cina hanno firmato il Memorandum d'intesa sulla Via della Seta economica e marittima, oggi a Roma, presso Villa Madama. Il documento è stato siglato dal vicepremier e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio e dal suo omologo, He Lifeng. Presenti all’appuntamento anche il numero uno di palazzo Chigi, Giuseppe Conte e di Pechino Xi Jinping. I porti di Trieste e di Genova saranno coinvolti nella cooperazione.

 

Andiamo all’estero.
Le Forze democratiche siriane, sostenute dalla coalizione internazionale anti Isis, hanno comunicato la totale eliminazione del Califfato dalla Siria. L’annuncio è stato riportato, nelle ultime ore, su Twitter dal portavoce dei militari Mustafa Bali.
Gillet Gialli atto diciannovesimo. Indette numerose manifestazioni, anche per oggi, in Francia. La polizia sarà appoggiata però, per la prima volta, dall’esercito che avrà il difficile compito di reprimere i cortei. Massima allerta nei punti sensibili. Vietate le proteste, a Parigi, nei pressi degli Champs Elisees e in altre città del paese d’oltralpe.

Il Cardinale Riccardo Ezzati Andrello, arcivescovo della città di Santiago del Cile, si è dimesso per presunti occultamenti di casi di pedofilia riguardanti alcuni membri del clero. La decisione di lasciare l’incarico è stata accettata oggi da Papa Francesco.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

ITA, Rampelli (VPC-FDI): Se Draghi chiude accordo prima del voto, significa che c'e' un accordo inconfessabile

(ASI)"Il trasporto aereo di una nazione che gioca la sua economia sul marchio italiano, turismo, beni culturali, manifattura, enogastronomia, Made in Italy, è questione strategica e non può essere ipotecata ...

Lanzi e Croatti(M5S): "Parlamentarie, record partecipazione: M5S più vivo che mai"

(ASI) "La consultazione di ieri ha visto la partecipazione di 50.014 iscritti: il dato più alto di sempre per quanto riguarda la scelta delle liste politiche.

Maltempo: Coldiretti, gravi danni alle campagne

(ASI) Il maltempo con trombe d’aria, nubifragi, grandinate e precipitazioni violente si è abbattuto a macchia di leopardo su città e campagne distruggendo interi raccolti, di frutta e verdura, vigneti, ...

PNRR, Mollicone (Fdi) A Calenda: “Se PNRR rischia a dicembre colpa incapacitá Governo dei sedicenti “Migliori”, lasciano 434 decreti attuativi da emanare. Ci penserá il Governo di Centrodestra"

(ASI) “Segnalo a Carlo Calenda che se la rata di dicembre del PNRR è a rischio, non è certo a causa della destra, ma dell'incapacità del governo dei sedicenti migliori che non ...

Brambilla, Unione Cattolica: "Autunno caldo e inverno freddo" 

(ASI) Roma - "Questi sono i numeri del nostro Paese: il debito pubblico è salito nel mese di giugno a 2.766 miliardi di euro (dati Banca d'Italia), con un aumento di 11,2 miliardi ...

Flat Tax, Bitonci e Gusmeroli (Lega): Basta disinformazione della sinistra che non conosce la materia

(ASI) Roma – “Sulla flat tax leggiamo un sacco di bugie della sinistra. Sanno di perdere e si arrampicano sugli specchi, ma cosi non fanno il bene dell’Italia. Il nostro è ...

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Istituto Friedman: preoccupazione per democrazia e stato di diritto in Moldova

(ASI) Roma - "Ultimamente seguiamo con preoccupazione lo sviluppo dello Stato di diritto nella Repubblica di Moldova, Stato che ha recentemente ottenuto lo status di candidato all'integrazione nell'Unione europea.

Il Fronte Comunista:  solidarietà ai lavoratori Eurospin della Regione Umbria

(ASI) Umbria - "Durante la crisi pandemica, la grande distribuzione organizzata ha continuato ad operare ininterrottamente per garantire alla popolazione l’accesso ai beni di prima necessità.

Crimea, esplode deposito munizioni. Russia: “È sabotaggio”

(ASI) A parere di Mosca si è trattato di un “sabotggio”. Non si placa la tensione in Ucraina, dove proseguono le ostilità. Un incendio, che ha causato l'esplosione di munizioni, è divampato ...