Giornale Radio ASI del 29 gennaio 2019 L'informazione mondiale in un clic. A cura di Marco Paganelli

ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 29 gennaio 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli
Apriamo con gli esteri.
La Russia farà “qualsiasi cosa” per sostenere il governo venezuelano di Nicolas Maduro. Lo ha dichiarato, questa mattina, il ministro degli Esteri di Mosca, Sergej Lavrov, che è tornato ad accusare Washington di voler attuare un colpo di stato, insieme all’Occidente, violando così tutte le norme internazionali. Il consigliere per la sicurezza nazionale americana John Bolton, che appoggia l’autoproclamato presidente Jhuan Guaidò, non ha escluso un possibile intervento militare nel caso in cui Caracas mettesse a repentaglio la vita del trentacinquenne che sta prendendo il controllo degli asset del paese all’estero. Il responsabile della diplomazia venezuelana, Jorge Arreaza, ha smentito di aver chiesto aiuto a Vladimir Putin e ha condannato il blocco di Washington di tutti i conti della compagnia petrolifera della nazione latinoamericana, auspicando una risoluzione pacifica della crisi con la Casa Bianca con cui proseguono i contatti. Maduro ha promesso, in un discorso televisivo, che proteggerà gli interessi dei suoi cittadini, chiedendo inoltre di dialogare direttamente con l’opposizione e con Donald Trump.

 

Veniamo in Italia.
Matteo Salvini torna all’attacco dopo le accuse nei suoi confronti. La decisione sulla nave Diciotti – scrive il vicepremier in una lettera pubblicata oggi dal Corriere della Sera – è stata presa “nell’interesse pubblico”. Il capo del Viminale aggiunge, nel testo, che la sua vicenda giudiziaria “è legata all’attività di ministro dell’Interno e alla ferma volontà di mantenere gli impegni della campagna elettorale”. Apre poi in mattinata al possibile sbarco dei 47 migranti, a bordo della Sea Watch 3, ammesso però che vadano poi in Olanda, che ha assegnato la bandiera al mezzo, o in Germania paese della Ong.

Apertura debole, questa mattina, per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha avviato le contrattazioni odierne in lieve calo dello 0,07% a 19.593 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

Ultimi articoli

Al Mef avviato tavolo tecnico su fisco e vigilanza calcio

(ASI) Al Ministero dell’economia e delle finanze si è tenuta oggi una riunione nel corso della quale il viceministro Maurizio Leo e il ministro per lo sport e i giovani ...

Regionali Lazio, Grassi (Tea Energia): con Rocca la vera svolta per il Lazio. D'Amato diffonde dati non reali

(ASI)“I dati che  sta diffondendo D’Amato circa i risultati raggiunti da questa giunta in questi anni non corrispondono alla realtà”, così in un’intervista a Radio Radicale ...

Disney e il monopolio del mercato cinematografico.

(ASI) Il colosso americano Disney sta creando un monopolio nel settore dell'intrattenimento e il bilancio recentemente diffuso testimonia la continua e costante crescita dell'impresa.

CulturaIdentità Genova: "Grave atto vandalico contro il Ricordo dei Martiri delle foibe e gli Esuli"

(ASI) Genova  – L’atto vandalico è avvenuto ieri nei giardini Cavagnaro a Genova-Staglieno, dove si erge la stele che ricorda i Martiri delle Foibe e gli Esuli di Istria e ...

Decreto "milleproroghe", Dehors liberi fino al 31 dicembre 2023. La soddisfazione di FAPI CESAC

(ASI) "Una buona notizia per gli imprenditori della ristorazione. Accogliamo con grande soddisfazione la proroga al 31 dicembre 2023 dei dehors liberi proposta dal Governo. Si tratta di una decisione di buon ...

Giorno del Ricordo, Ambrogio-Ravello-Viscione (FDI): “Inaccettabile che Eric Gobetti presenti libro revisionista al Comune di Grugliasco”

(ASI) “Abbiamo appreso con indignazione l’organizzazione di un convegno sul libro revisionista “E allora le Foibe” pubblicato da Eric Gobetti, personaggio fazioso e denigrante dell’eccidio dei nostri connazionali”.

Sanità, Csa-Cisal incontra l’assessore regionale Volo: “Stabilizzare i precari, non si disperdano competenze e professionalità”

(ASI) Palermo – “La sanità siciliana ha bisogno di investimenti e risorse umane e non può permettersi di disperdere le professionalità e le competenze di chi, durante l’emergenza Covid, ha ...

CIPESS, Morelli: approvato progetto definitivo Pedemontana, risultato storico

(ASI) Roma - “Il Cipess ha approvato il progetto definitivo della Pedemontana piemontese con gli aumenti dei costi legati al caro energia per il limite di spesa pari a 385 milioni”.&...

Vino, Malaguti (FDI): da Irlanda dichiarazione di guerra commerciale ai prodotti italiani

(ASI) “Dall’Irlanda arriva una chiara dichiarazione di guerra commerciale al vino italiano dopo il via libera all'etichetta con gli alert sanitari per gli alcolici. Siamo in presenza di una ...

Liliana Segre cittadina onoraria di Somma Vesuviana

(ASI)  Salvatore Di Sarno (sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano): "E' praticamente terminato l'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, testimone ...