Giornale Radio ASI del 22 gennaio 2019

ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 22 gennaio 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Alta tensione in Medioriente. Un soldato israeliano sarebbe rimasto ferito, oggi pomeriggio, da alcuni colpi di arma da fuoco, sparati probabilmente da un cecchino di Hamas, al confine tra lo Stato ebraico e la Striscia. Sarebbe stata immediata la rappresaglia dell’artiglieria di Tel Aviv che avrebbe colpito alcuni obbiettivi dell’organizzazione palestinese. E’ salito a 21, intanto, il bilancio dei morti a causa del raid, di domenica notte, contro alcuni target iraniani e dei militari di Assad a Damasco. Lo ha riferito, nelle ultime ore, l’Osservatorio siriano per i diritti umani con sede a Londra.

Stipulato, oggi ad Aquisgrana, il nuovo trattato di amicizia tra Francia e Germania volto, secondo i diretti interessati, a contribuire alla creazione dell’ esercito europeo. L’intesa è necessaria “di fronte al crescente populismo e nazionalismo”, ha detto la cancelliera Angela Merkel durante la cerimonia per la firma del documento. “Parigi e Berlino – ha spiegato il numero uno dell’Eliseo Emmanuel Macron – devono parlare a una voce sola” contro queste sfide e quelle causate dalla Brexit, dal terrorismo e dalle divergenze internazionali sul clima. Entrambi i leader sono stati contestati al loro arrivo nella sede dell’evento.

Veniamo in Italia.
Presentazione oggi a Roma, organizzata dai vertici del Movimento Cinquestelle, del Reddito di cittadinanza. L’amministratore delegato delle Poste, Matteo Del Fante, spiega che la sua realtà convocherà i candidati ritenuti idonei dall’Inps per poter ricevere i 780 euro mensili. “Non so se andremo in recessione”, ma “noi metteremo in sicurezza le fasce più deboli”, assicura il leader pentastellato Luigi Di Maio. “Vigilerò affinchè in questo progetto non ci siano furbizie e abusi”, così il premier Giuseppe Conte che esclude inoltre che l’iniziativa rappresenti una forma di assistenzialismo.

Grande partecipazione del pubblico, ieri al Circolo dei Lettori di Torino, per la presentazione del libro scritto dal giornalista parlamentare di radio RTL 102.5 Alberto Ciapparoni. L’autore ha esposto, in sintesi, le principali tematiche affrontate nel suo testo edito da Mursia e intitolato: “A spasso per Montecitorio”. L’evento ha avuto come relatori il parlamentare Osvaldo Napoli di Forza Italia e il consigliere della regione Piemonte, Luca Cassiani, del Partito Democratico.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

 

Ultimi articoli

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...

Cisl Fp sottoscrive la lettera-appello “Analisi e Criticità aggiornamento LG 21 per i Disturbi dello Spettro autistico in Età Evolutiva pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità nel Novembre 2022”

(ASI) Chiedendo che si investa con più forza nel sistema di supporto e intervento per le persone affette da disturbi dello spettro autistico e i loro familiari, potenziando la rete ...