Giornale Radio ASI del 28 novembre 2018

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 28 novembre 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Parleremo tra poco della gravissima crisi ucraina, ma dedichiamo l’apertura all’allarme estremismo in Italia. Un palestinese trentottenne, Amin Ahmad, è stato arrestato oggi a Macomer, nel nuorese, all’esterno della sua abitazione. Il presunto terrorista, un lupo solitario affiliato all’Isis, voleva preparare un attentato con armi chimiche in Sardegna. Secondo gli agenti della Dda di Cagliari e di quelli dei Nocs, che hanno eseguito il fermo, l’uomo desiderava inquinare una condotta idrica potabile con un topicida.

Andiamo all’estero.
Lo stretto di Kerch è stato riaperto dalla Russia, dopo lo scontro con tre navi ucraine entrare nelle acque territoriali di Mosca senza autorizzazione e l’arresto dei 25 componenti degli equipaggi. “Era un dovere fermarle”, dice Valdimir Putin. 35 mezzi di Kiev non avrebbero però ricevuto nelle ultime ore l’ok, nonostante la richiesta dell’Occidente di tutelare la libertà di navigazione, per attraversare l’area. Cresce intanto la tensione. Il Cremlino ha schierato altre batterie di missili S 400 in Crimea. Segnalati scontri nella città di Maiupol. Gli Stati Uniti potrebbero accogliere la richiesta di Kiev di inviare i caccia del pentagono in zona per combattere i russi.
Torniamo nel nostro paese.
Chiusura in calo per la borsa di Milano. L’indice Ftse Mib ha concluso le contrattazioni odierne in ribasso dello 0,18% a 19.115 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

Assisi: venerdì si discuterà delle opportunità energetiche in un importante seminario

(ASI)  Perugia. Con il Seminario dal tema : COMUNITA' ENERGETICHE  "opportunità reale o pura propaganda?" in programma il pomeriggio di venerdì 3 febbraio, a partire dalle ore 16, presso la ...

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...