Giornale Radio ASI del 5 febbraio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 5 febbraio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Agenzia Stampa Italia

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli
Apriamo con gli esteri,
Nuovi attacchi aerei in Siria. Forze russe e del regime hanno colpito due ospedali a Idlib, intensificando le loro azioni dopo la conquista del tratto di strada che collega questa località ad Aleppo. Ci sarebbero molte vittime, anche se il loro numero, al momento, non è stato precisato. Segnalato ieri un nuovo attacco con agenti chimici, compiuto presumibilmente dall’esercito di Assad, nella città ribelle di Saraqueb, in provincia di Idlib. 5 persone sarebbero state ricoverate, secondo alcune fonti, con sintomi da intossicazione. Il dipartimento di Stato americano ha respinto intanto le accuse del parlamento di Mosca. La Duma aveva annunciato sabato che l’abbattimento di un jet russo nei cieli siriani era stato provocato da un missile dato ai terroristi dagli Stati Uniti.

Veniamo in Italia

Luca Traini è stato interrogato dalla polizia oggi a Macerata. Gli agenti indagano sul movente della sparatoria, compiuta dal ventottenne, sabato scorso nelle vie della città. “Volevo vendicare l’uccisione di Pamela Mastropietro e fare qualcosa contro l’immigrazione perché è un fenomeno che deve essere fermato”, ha detto ai militari.

Visita di Erdogan a Roma. Il Papa ha ricevuto in udienza il presidente turco .L'incontro,a porte chiuse, è durato 50 minuti. Si è parlato di "Medio Oriente e della necessità di promuovere la pace attraverso il dialogo e il negoziato".Tra gli altri temi,"la condizione della comunità cattolica in Turchia e l'accoglienza dei profughi". Lo ha riferito, in una nota, la sala stampa vaticana. Segnalati intanto scontri a Castel Sant’Angelo per protestare contro l’arrivo del presidente turco a Roma.

Il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan sarà l'ospite di Lilli Gruber nella puntata di Otto e mezzo di domani, martedì 6 febbraio, in onda dalle 20:30 su La7. Lo si apprende da una nota.

Per il momento è tutto. Grazie per l’ascolto. Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...