Giornale Radio ASI del 31 gennaio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 31 gennaio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Agenzia Stampa Italia

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri,
Primo discorso dell’Unione di Donald Trump. Il presidente americano ha parlato, questa notte, davanti al Congresso. Ha invitato il paese e i democratici all’unità, evidenziando come l’America sia più sicura, forte e orgogliosa. Ha sottolineato di aver mantenuto le promesse elettorali, a partire dalla decisione di non chiudere Guatanamo. Ha rilanciato la proposta di regolarizzare 1,8 milioni di dreamers, che a marzo rischiano l’espulsione e che erano tutelati dalla riforma varata da Obama, cioè i cittadini portati negli Stati Uniti da genitori illegali. Il tycoon ha chiesto in cambio, ai democratici e ai repubblicani, il via libera per finanziare la costruzione del muro col Messico. Ha domandato inoltre la limitazione della catena migratoria al coniuge e ai figli minorenni, l’aumento di agenti e la fine della lotteria dei visti. Il capo della Casa Bianca si è espresso poi contro l’accordo nucleare iraniano e i pericoli nei confronti dell’economia provenienti da Russia e Cina. Ha parlato infine della minaccia atomica, contro gli Stati Uniti e i loro alleati, proveniente dalla Corea del Nord. “Non saranno effettuate nuove concessioni a questo regime depravato”, ha fatto sapere.

Piccoli segnali di distensione in Asia. Gli atleti delle due Coree iniziano oggi un programma di allenamento congiunto, presso l’impianto sciistico nordcoreano di Masrikyong, in vista delle Olimpiadi che inizieranno, a breve, in Corea del Sud. L’iniziativa non era scontata, dopo la decisione del regime di Pyongyang di annullare una manifestazione culturale, programmata con i colleghi di Seoul, che si sarebbe dovuta svolgere domenica prossima.

Veniamo in Italia.
La disoccupazione è scesa al 10,8% e quella giovanile al 32,2. Lo ha comunicato l’Istat, precisando che non si vedeva un livello così basso dal 2012. Il rapporto di Censis Confcooperative ha sottolineato, tuttavia, un forte incremento del lavoro nero. Quest’ultimo è aumentato, tra il 2012 e il 2015, del 6,3%, portando il numero di occupati non regolari a 3,3 milioni.

Chiudiamo con lo sport.
Lutto nel mondo del calcio. E’ morto, ieri sera nella sua abitazione a Brescia, Azeglio Vicini. E’ stato il tecnico degli azzurri ai Mondiali di Italia 90. I funerali si svolgeranno nel duomo della città lombarda e sarà sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto. Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

L’eroe irredento della Brigata Sassari: Guido Brunner

(ASI) – Padova. Il nuovo libro di Stefania Di Pasquale, fresco di stampa per i tipi di Ravizza Editore, ha il merito di ricostruire la biografia di Guido Brunner, il quale, ...

Digitale. Convegno al Senato sulla intelligenza artificiale in vista del provvedimento annunciato dal sottosegretario Butti in arrivo in Parlamento

(ASI) Si è svolta, presso la Sala "Caduti di Nassirya" del Senato della Repubblica, la conferenza dal titolo, "IA: Innovazione ed Etica nel Cuore della Rivoluzione Digitale", promossa dalla Senatrice Cinzia ...

Bonus studenti 2024: tutti gli aiuti previsti

(ASI) Nel 2024 sono dodici i bonus studenti attivi, dedicati a coloro che studiano. Sono le famiglie, degli studenti minori a dover fare richiesta, altrimenti, se gli studenti sono maggiorenni, possono ...

Festival del giornalismo, per Forza Nuova è il festival del pensiero unico

(ASI)"Forza Nuova e Lotta Studentesca di Perugia ha voluto salutare il Festival del Giornalismo di Perugia con un’azione politica in centro storico, nell’ultimo giorno della sua edizione.

Valdegamberi (Consigliere Regione Veneto): "La grande finanza di Soros che depredò l’Italia, finanzia politici che si accaniscono contro di me” 

(ASI) "La verità viene sempre a galla. In molte occasioni la deputata del Partito Democratico Rachele Scarpa si è accanita contro di me, con ipocrite strumentalizzazioni e petizioni di scarso ...

Tanti hanno costruito il loro futuro sul martirio: forse c'è speranza anche per i palestinesi

(ASI) La storia è disseminata di episodi che fanno riferimento diretto o indiretto al martirio, cioè alle persecuzioni subite da singole persone o da interi popoli, a causa di poteri religiosi ...

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Crediti d’imposta, Cataldi (commercialisti): “Strumento da migliorare, non eliminare”

(ASI) “La sospensione del credito di imposta per i beni strumentali nuovi 4.0 e quello per le attività di R&S, emersa dapprima con la pubblicazione del decreto “blocca agevolazioni” ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...