Giornale Radio ASI del 26 gennaio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 26 gennaio 2018 L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Agenzia Stampa Italia

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

Apriamo con gli esteri,

Seoul ha definito come "intimidatoria" la parata su vasta scala che la Corea del Nord potrebbe tenere l'8 febbraio, nuovo giorno scelto per celebrare le Forze armate, alla vigilia dell'avvio delle Olimpiadi di PyeongChang, in Corea del Sud, a cui parteciperanno anche gli atleti di Pyongyang. "C'è l'alta probabilità che il Nord tenga una parata intimidatoria, mobilitando un numero considerevole di militari e quasi tutti i suoi armamenti", ha detto il ministro dell'Unificazione di Seoul.

Gli alleati aumentino le spese per la Difesa. Bisogna denuclearizzare la penisola coreana e combattere contro il terrorismo, che ha colpito in particolare l’Afghanistan, sostenuto da paesi come l’Iran. E’ l’invito rivolto oggi dal presidente americano, Donald Trump, nell’atteso intervento a Davos, in Svizzera, in occasione del World Economic Forum. “America first non significa America da sola”, ha detto il tycoon, specificando così che gli Stati Uniti sono disponibili a nuovi accordi commerciali bilaterali, o con gruppi di nazioni, purchè siano equi. Il capo della Casa Bianca ha espresso soddisfazione perché le riforme da lui approvate hanno portato il livello di disoccupazione del suo paese al minimo storico e ha invitato gli imprenditori a investire non solo nell’economia ma anche sulle persone.

Passiamo alla politica italiana

E’ stata posticipata in serata la riunione della direzione del Partito Democratico per decidere le candidature in vista delle prossime elezioni nazionali. Prosegue quindi la trattativa tra il leader Renzi e gli esponenti della minoranza Orlando ed Emiliano. Entrambi continuano a respingere la proposta della segreteria di attribuire 15 seggi sicuri per l’area del primo e 7 per la componente del secondo. Intanto la leader di Civica Popolare, Beatrice Lorenzin, ha minacciato di uscire dal Pd in caso di mancato accordo con Matteo Renzi: “Al Nazareno sembra tutto all’aria”, ha confidato in un’intervista.

"Che durante il periodo del fascismo siano state fatte tante cose, è stato per esempio introdotto il sistema delle pensioni o le paludi bonificate, è un'evidenza. Poi le leggi razziali e altre follie sono altre cose. Io preferisco la democrazia". Così il leader della Lega, Salvini, in un’intervista radiofonica. “Sull’eventuale candidatura di Antonio Tajani come premier decideranno gli italiani, non Berlusconi”, ha concluso. Intanto Adriano Galliani si è dimesso dalla carica di presidente di Mediaset Premium in vista dell’imminente accettazione della candidatura con Forza Italia al senato.

Al via all’accordo negoziale tra il governo e le Forze armate, di sicurezza e di polizia. Previsti gli aumenti in busta paga di 125 euro per i militari, di 132 per i poliziotti, di 136 per i finanzieri e di 134 per i carabinieri. “Gli aumenti previsti saranno subito a regime e non una tantum”, ha dichiarato la ministra della Funzione Pubblica Madia.

“Va ribadito che la vita dal concepimento fino alla morte naturale ha una sua dignità che la rende intangibile”. Lo ha dichiarato papa Francesco, parlando oggi all’ex Santo Uffizio. Il pontefice ha denunciato la crescita della richiesta dell’eutanasia, definendola come “affermazione ideologica della volontà di potenza dell’uomo sulla vita”.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

RID 96.8 FM sbarca a Sanremo con la sua Pink House

(ASI) "Passione, coraggio, determinazione incontrano Intrattenimento, attualità, cultura e musica nella città dei fiori per raccontare la 73° edizione del Festival di Sanremo. Guidati dall’editrice Michelle Marie Castiello, attraverso la ...

  Fisco, Cannata (FDI): Riforma con imprese e cittadini al centro dell’azione di Governo

  (ASI) “Il cittadino e le imprese saranno messe al centro dell’azione di riforma del fisco del governo. Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ribadisce come la riforma del ...

Roma. PCI, Mauro Alborersi e Sonia Pecorilli al comizio di chiusura della campagna elettorale per le regionali Lazio

(ASI) Roma -  "A San Lorenzo, piazzale Tiburtino, luogo storico simbolico dei comunisti. Sia in chiave elettorale che di lotta. È qui che venerdì alle 18.00 il Partito Comunista Italiano, chiuderà ...

UE, Floridia (M5S): con Meloni Italia non tocca più palla

(ASI) Roma - "È triste registrare che l'Italia è passata da essere protagonista in Europa con Giuseppe Conte, che ha fatto sentire alta la voce del nostro Paese in uno dei momenti ...

Sicilia, Isole minori. 1,4 milioni di euro per trasporti residenti e lavoratori. Pellegrino (FI) "Segno di attenzione dal Governo"

(ASI) Proseguiranno fino al 2025 le riduzioni e gratuità dei costi di trasporto per i residenti nelle isole minori e per chi vi lavora. Questo il risultato del voto di ieri ...

Autonomia Differenziata, Macchia (ISPE Sanità): "La sanità non sia tra le materie oggetto di maggiori autonomie"

(ASI) Roma – "L'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del disegno di legge, a firma del Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Roberto Calderoli, desta profonda preoccupazione ...

Il soffio del vento, la seconda silloge di Silvia Polidori e' un inno all'amore. 

(ASI) L'AQUILA – Sarà presentato a L'Aquila sabato 11 febbraio alle ore 17:30, presso la Libreria Colacchi (Corso Vittorio Emanuele II, 5), il volume "Il soffio ...

Tpl: Il cordoglio della Uiltrasporti per l'incidente a Savona. L'obiettivo Zero morti sul lavoro un imperativo per tutti noi

(ASI) Roma - "Esprimiamo tutto il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia del lavoratore dell'azienda di trasporto pubblico locale di Savona che ieri sera ha tragicamente perso la ...

Coldiretti, domani “Turismo e Cibo” con Lollobrigida e Santanché incontro con il Presidente Prandini per “L'Italia che vince”

(ASI) L’Italia vince con il cibo e turismo che sono i settori trainanti del Made in Italy, in Italia e nel mondo, a sostegno della crescita del Paese. ll ...

Ecuador, ex presidente Correa respinge appello di Lasso per un accordo nazionale

(ASI) Il leader del movimento Revolución Ciudadana, l'ex presidente ecuadoriano Rafael Correa, ha respinto mercoledì l'appello del Capo dello Stato Guillermo Lasso per un "accordo nazionale" considerandolo insincero e ...