Giornale Radio ASI del 29 dicembre 2017 L'informazione mondiale in un clic.

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 29 dicembre 2017 L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli
Agenzia Stampa Italia

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con la politica
La legislatura è terminata. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sciolto ieri il parlamento. Il governo ha indetto, poco dopo, le elezioni nazionali per il prossimo 4 marzo. E’ stata convocata invece per il 23 la riunione per nominare i nuovi presidenti delle camere. Esulta Matteo Salvini della Lega: “Sono finiti sei anni di governicchi, di minestroni, di disoccupazione e di immigrazione senza controlli”.
“E’ stata una legislatura tra le più produttive della Storia repubblicana”, commenta invece il segretario del Pd Matteo Renzi.

Il governo ha dato il via libera alla riforma delle intercettazioni, che entrerà in vigore tra circa sei mesi. Lo ha stabilito il Consiglio dei ministri durante la riunione che si è svolta oggi a Palazzo Chigi.

Andiamo all’estero
Sventato un attentato terroristico, in Turchia, per la notte di capodanno. La polizia del paese ha arrestato 75 persone sospettate di essere militanti dell'Isis, alcune delle quali avevano già scelto i luoghi degli attacchi e ultimato i preparativi per colpire la sera del 31 dicembre di quest’anno.

“Sono molto deluso che la Cina permetta che arrivi petrolio alla Corea del Nord. Non ci sarà mai una soluzione amichevole della crisi se questo continuerà a succedere”. Lo ha scritto Donald Trump su Twitter. Il presidente degli Stati Uniti non ha escluso sanzioni commerciali contro Pechino per la vendita, effettuata di nascosto, di greggio a Pyongyang nonostante il divieto sancito dalle sanzioni approvate recentemente all’unanimità dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu. La Cina ha respinto però le accuse del tycoon: “Non permettiamo che le nostre compagnie petrolifere di commercino col paese di Kim Jong Un e violino le risoluzioni internazionali”, ha fatto sapere la portavoce del ministero degli esteri.

Almeno dieci persone, tra cui un terrorista, sono rimaste uccise in un attacco nei pressi della chiesa copta a sud del Cairo. Lo riferiscono fonti del ministero dell'Interno egiziano. Due terroristi hanno aperto il fuoco fuori dall’edificio uccidendo, tra gli altri, un ufficiale della polizia e due agenti di leva. Uno dei due assalitori è rimasto ucciso, l'altro è stato catturato.

Mariano Rajoy considera "assurdo" che il leader indipendentista catalano Carles Puigdemont voglia governare la Catalogna dal Belgio, dove è rifugiato. "E' assurdo che pretenda essere presidente di una regione vivendo all'estero ", ha affermato il premier spagnolo in una conferenza stampa.

Chiudiamo col calcio
"Federico Chiesa sta facendo bene, sta dando tanto. Si impegna sempre tantissimo. Non credo si debba dargli troppa pressione". Lo ha detto l'allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, durante la conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Milan, parlando del giovane talento della sua squadra.

Per il momento è tutto. Grazie per l’ascolto. Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

Nord Corea, missile sul Giappone: cittadini nei rifugi

(ASI) Sale la tensione in Asia.  La  Corea del Nord ha lanciato, questa notte, un nuovo missile. Secondo quanto si è appreso, si tratterebbe di un Irbm ...

Ucraina, Russia: “Basta armi, o rischio guerra diretta contro la Nato”

(ASI) I dispositivi bellici, che gli Stati Uniti forniscono all’esercito di Kiev che combatte contro le truppe del Cremlino, stanno aumentando il rischio di un possibile “scontro militare diretto”&...

Governo, verso un ritorno del Ministero del Commercio Estero. L’imprenditore Lorenzo Zurino in pole position tra i papabili ministri

(ASI) Nel totoministri che impazza in queste ore o, meglio ancora, sul tavolo dei ragionamenti di natura politica e strategica relativi al prossimo assetto che la premier in pectore Giorgia ...

PD: Boccia, Letta chiamato da Parigi dopo caduta Governo giallorosso e crollo Dem. Merita massimo rispetto

(ASI) “Il Segretario Enrico Letta è stato chiamato da Parigi dopo la caduta del governo giallorosso e con il Partito democratico che era drammaticamente crollato al 15%.

Nappi (Lega): sicurezza al centro dell’azione politica a tutti i livelli

(ASI) “La 72enne vittima prima di rapina e poi ricoverata in ospedale perché caduta battendo la testa sul selciato dissestato, conferma la drammaticità della situazione napoletana e campana anche sul ...

Veneto, Elisa Venturini: su trasporto pubblico intervenga la Regione

(ASI) "La situazione di grande difficoltà nel trasporto pubblico locale non può essere una sorpresa perché da tanto tempo si stanno susseguendo problemi di varia natura che finiscono per ripercuotersi ...

DL Aiuti-Ter, Pallavicini (Confcommercio Salute): “Un tavolo con Stato e Regioni sul tema risorse e per un’analisi organica del socio sanitario

(ASI) Roma - “L’apertura del Governo alle strutture sanitarie del privato accreditato tramite il riconoscimento alle stesse, con il Decreto Aiuti-ter, del diritto ad accedere alle risorse destinate ...

M5S Europa: in 13 anni abbiamo rivoluzionato la politica italiana 

(ASI) “Il 4 ottobre 2009 dall’intuizione rivoluzionaria di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio nasceva il Movimento 5 Stelle. In questi tredici anni abbiamo dimostrato che in Italia è possibile fare politica mettendo ...

Valdegamberi (Consigliere Regione Veneto): "Dal 2023 il 30% di Energia Idroelettrica in meno se non si ferma la legge sul deflusso ecologico voluta dall'Europa, facendo aumentare la dipendenza dell'Italia. Il nuovo Governo intervenga con urgenza".

(ASI) In un momento tragico sul fronte dei costi dell'energia, la principale fonte rinnovabile,  l'energia idroelettrica, rischia il prossimo anno di avere un calo di produzione di circa il 30 ...

Festa di San Francesco. Omelia del Card. Matteo Zuppi, Presidente della CEI

(ASI) Assisi - La Parola di Dio parla sempre a noi e di noi. Parla oggi e ci aiuta a capire i segni dei tempi e questi ci aiutano ...