Giornale Radio ASI del 28 novembre 2017 L'informazione mondiale in un clic.

ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 28 novembre 2017 L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli Agenzia Stampa Italia

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

Apriamo con gli esteri

Incidente sfiorato tra Stati Uniti e Russia, pochi giorni fa, lo scorso 25 novembre. Un velivolo del Cremlino ha intercettato e costretto ad allontanarsi un aereo da ricognizione della Casa Bianca, sulle acque neutrali del Mar Nero, mentre si stava avvicinando verso il confine russo. Lo ha dichiarato oggi in una nota il ministero della Difesa di Mosca. Il Pentagono aveva precedentemente dato notizia dell'intercettazione, accusando l'aereo russo di aver effettuato una manovra pericolosa pur non essendo stato provocato in nessuna maniera.

Il Cremlino ha espresso la propria condanna per i piani degli Stati Uniti di fornire alla Georgia missili anticarro e di costruire, nella repubblica ex sovietica del Caucaso, un nuovo centro di addestramento militare. "La Russia vede questo tipo di supporto militare esterno come una spinta diretta di Tbilisi verso nuove pericolose avventure nella regione", ha ammonito il ministero degli Esteri russo.

Gli Stati Uniti si preparano a un possibile attacco nucleare della Corea del Nord contro il proprio territorio. Le autorità hanno reinstallato, per la prima volta dalla fine della guerra fredda, le sirene di emergenza sulle isole Hawaii. Saranno utilizzate per effettuare delle esercitazioni, ogni mese, a partire da venerdì prossimo. Un funzionario americano ha spiegato che, durante i test, i cittadini dovranno rientrare immediatamente nelle proprie case e aspettare informazioni. Ha consigliato loro, inoltre, di avere provviste sufficienti per due settimane. Il Giappone, intanto, lancia l’allarme non esclude un possibile nuovo test missilistico, del regime nordcoreano, che potrebbe avvenire già nei prossimi giorni. Rappresenterebbe un’ulteriore sfida del leader Kim Jong Un al mondo intero.

Veniamo in Italia

Il cosiddetto bonus bebè diventerà una misura definitiva, ma l'assegno per i nuovi nati sarà più leggero. Lo prevede un emendamento della manovra riformulato dai relatori, al voto della commissione Bilancio del Senato. Il bonus varrà per il primo anno di età del bambino o per il primo dopo l'adozione (e non più per tre anni). Per il 2018 saranno corrisposti alle famiglie 80 euro al mese, fino a 960 euro nel caso dei nati a gennaio, mentre dal 2019 l'assegno sarà dimezzato: 40 euro al mese,per un massimo di 480 euro l'anno.

E ora la cronaca

Tre carabinieri sono rimasti feriti dopo essere stati investiti da un'auto che non si è fermata all'alt. I militari hanno esploso vari colpi di pistola. Le due persone che erano a bordo della vettura sono fuggite a piedi. E' accaduto sulla rampa di uscita dell'autostrada A10 Genova-Pegli, a due passi dal centro sportivo del Genoa. La squadra di calcio, uditi gli spari, ha sospeso brevemente l'allenamento.

Chiudiamo col Calcio

Due turni di stop a Daniele De Rossi per "condotta gravemente antisportiva" con lo "schiaffo" a Lapadula durante il match Genoa-Roma. Sarebbe questa la sentenza del giudice sportivo. De Rossi sarà quindi disponibile per la partita dei giallorossi, del 23 dicembre contro la Juventus, a Torino.

Per il momento è tutto. Grazie per l’attenzione. Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Ultimi articoli

Cuzzupi: l’UGL a confronto con il Presidente Occhiuto per costruire nuove prospettive di sviluppo!

(ASI) "Ci interessano poco le passerelle e i discorsi di circostanza soprattutto se al centro dell’analisi c’è una terra martoriata come la Calabria. L’incontro con il presidente Roberto ...

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Economia Italia: Campania leader nella misura del "Resto al Sud". La riflessione dell'economista Gianni Lepre

Venezuela, Maduro ha celebrato l’anniversario della Rivoluzione bolivariana

(ASI) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha commemorato il 24esimo anniversario della Rivoluzione Bolivariana ricordando il giuramento del comandante Hugo Chávez nel 1999 e definendola “la rifondazione ...

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Diritto & Società: Il lavoro Interinale (a cura dell'avvocato Alessandro Di Dato)

Autonomia: Boccia a Fontana, fermate questo scempio. Non confondere la Costituzione con Alberto da Giussano

(ASI) “Il governo si è piegato alla peggior Lega. Quella di Fontana e Calderoli non è l’autonomia prevista dalla Costituzione ma quella deteriore contro l’uguaglianza, la scuola pubblica e la ...

Autonomia, Turco (M5S): Da Meloni neanche coraggio di presentarsi in conferenza stampa

(ASI) Roma - “Sapevamo della più totale inconciliabilità tra il centralismo 'patriottico' di Giorgia Meloni e le spinte autonomiste della Lega, ma constatare che la presidente del consiglio non ha ...

MIC - Misery Index Confcommercio  una valutazione macroeconomica del disagio sociale  

(ASI) Si riporta uno studio della Confcommercio che rileva che a dicembre l’indice di disagio sociale si attesta a 17,2 (-0,2 su novembre). La disoccupazione estesa si conferma all’8,7%. La ...

Vice Ministro Esteri Cirielli ha incontrato l’Ambasciatrice di Romania, Gabriela Dancau. Ribaditi: gli ottimi rapporti politici, l'incremento delle relazioni economiche bilaterali e il  rafforzamento del partenariato strategico fra i due Paesi

(ASI) Roma -  Il Vice Ministro Edmondo Cirielli ha ricevuto oggi l’Ambasciatrice di Romania in Italia, Gabriela Dancau, per uno scambio di vedute sullo stato delle relazioni bilaterali.

Autonomia, Aloisio (M5S): è lapide sul nazionalismo patriottico della Meloni

(ASI) Roma - “Non sono bastati i riferimenti del Presidente della Repubblica e gli appelli di sindaci, governatori e società civile: dopo cinque versioni in tre mesi, e senza ...

Immigrazione, Gasparri: Consiglio d'Europa ostile a scelte giuste e opportune

(ASI) “Sono certo che il governo Meloni e il ministro Piantedosi sapranno replicare, come merita, al Consiglio d'Europa, che ha dimostrato, una volta di più, di essere ostile a scelte ...