×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Calabria. Solidarietà del PdCI a Domenico Muià, Assessore Comunale ai Lavori Pubblici per grave atto intimidatorio

(ASI) Calabria – Lettere in Redazione. La gravissima intimidazione avvenuta la notte scorsa a Polistena contro il compagno Domenico Muià, Assessore Comunale ai Lavori Pubblici, suscita sdegno e riprovazione e richiede una condanna ferma e netta da parte di tutti i settori politici, sociali, civili e culturali.

 

Ciò è tanto più necessario in quanto l’azione efferata compiuta con l’esplosione di ben 4 colpi di fucile calibro 12 caricati a pallettoni contro l’autovettura di Domenico Muià rappresenta un atto di chiaro stampo mafioso che punta a impaurire, spaventare, minacciare.

Ed è evidente che insieme a Domenico Muià e alla sua famiglia, il bersaglio di questa infame iniziativa criminale è costituito dall’Amministrazione Comunale di Polistena a partire dal suo Sindaco Michele Tripodi che solo poco tempo fa è stato fatto oggetto di un’altra azione intimidatoria, con il furto sospetto di due autovetture.

In questi anni, l’impegno dell’Assessore Domenico Muià e di tutta l’Amministrazione Comunale di Polistena è stato fortemente indirizzato a perseguire obiettivi di legalità e trasparenza nella tutela degli interessi pubblici e nel contrasto deciso contro i poteri criminali con azioni concrete e di grande significato: ricordiamo, tra le tante, l’impegno per l’assegnazione dei beni confiscati, la scelta di costituzione di parte civile del Comune in tutti i processi di mafia che riguardano la città di Polistena, l’iniziativa permanente denominata “Stagione dell’Antimafia” che si sta sviluppando con grande partecipazione e grande risalto.

L’azione di rinnovamento, nel solco dell’affermazione dei principi di legalità, onestà e disinteresse, che caratterizzano il profilo del Sindaco e dell’Amministrazione comunale, evidentemente sta creando parecchio fastidio poiché il Comune di Polistena è tornato ad essere un baluardo insormontabile nella lotta contro la ndrangheta e le organizzazioni criminali.

E sbaglia clamorosamente chi oggi pensa, attraverso questi attacchi così riprovevoli, di far tornare indietro le lancette dell’orologio.

Il popolo di Polistena ha diritto di essere amministrato da una Giunta e da una maggioranza liberi da qualsiasi tipo di condizionamento mafioso, capaci di promuovere il bene della comunità e protagonisti di una grande progetto di cambiamento che sta dando frutti copiosi nell’interesse del popolo.

L’Amministrazione Comunale di Polistena, costituita dal PdCI e dagli indipendenti, è stata eletta democraticamente ed è espressione della volontà popolare che non può essere né rovesciata né scardinata con azioni delittuose perpetrate vigliaccamente nell’ombra.

Anche per questo a nome mio personale e del PdCI della Calabria esprimo con grande affetto piena e totale vicinanza e solidarietà al compagno Mimmo Muià ed alla sua famiglia.

A lui, alla sua famiglia, ai compagni di Polistena, alla maggioranza consiliare, all’Amministrazione comunale e al Sindaco indirizziamo il nostro pensiero solidale, li invitiamo ad andare avanti nella battaglia e gli diciamo con forza che non sono soli in questo momento difficile e delicato.

Con loro ci sono certamente i comunisti, ma anche tutti quelli che a Polistena e altrove si battono con coraggio e decisione per difendere i diritti e la libertà di tutti.

Con loro ci devono essere anche le istituzioni democratiche che ciascuno per la propria parte devono impegnarsi a fondo per garantire e tranquillità a Domenico Muià ed alla sua famiglia e per assicurare alla giustizia i vigliacchi responsabili di azioni così scellerate ed infami che turbano la coscienza civile e tentano di fermare la speranza di cambiamento che Polistena rappresenta .

IL SEGRETARIO REGIONALE DEL PdCI

MICHELANGELO TRIPODI

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Perché non abbiamo capito nulla delle elezioni europee

(ASI) Padova -  Quello che la maggior parte della popolazione sa, è che nell’Unione Europea si svolgeranno dal 06 al 09 giugno le elezioni per il rinnovo del Parlamento. Il resto, ...

Ramona Castellino e Carla Peroni(Ancora Italia Roma): Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario

(ASI) "La Sezione romana di Ancora Italia rilancia il comunicato del nazionale:" Senza una teoria rivoluzionaria, non può esserci un partito rivoluzionario!

Il servilismo volontario

(ASI) «Gli uomini coraggiosi per conquistare il bene che desiderano non temono di affrontare il pericolo; la gente intraprendente non rifiuta la fatica. Invece gli uomini deboli e pressoché storditi ...

Amministrative di Gubbio: il sondaggio Winpoll di oggi dà al secondo posto Rocco Girlanda e vincente al ballottaggio contro la candidata delle sinistre

(ASI)  Manca poco alle elezioni amministrative a Gubbio. L’ultimo sondaggio realizzato da WinPoll registra una salita tra alcuni candidati del centrodestra come l'ex parlementare Rocco Girlanda ...

Chicco Forti. Filini,Rizzetto,Tozzi,Calovini,de Bertoldi (Fdi) il ritorno in Italia successo diplomatico Governo Meloni

(ASI) Dopo 25 anni vissuti in prigione negli USA, a causa di una complessa vicenda giudiziaria, Chicco Forti, ritorna in Italia per scontare la pena nel nostro Paese.

Giornata Api: Coldiretti, SOS Invasione miele dall’estero, +23% nel 2024

Alveare Italia in difficoltà anche per le anomalie climatiche, ma la direttiva breakfast porterà più trasparenza (ASI) "Nel 2024 sono aumentate del 23% le importazioni di miele straniero, mentre le anomalie climatiche, ...

FNC UGL Comunicazioni Catania al sit-in contro la privatizzazione di Poste Italiane

(ASI) La FNC UGL Comunicazioni di Catania ha partecipato oggi, di fronte la Prefettura di Palermo, al sit-in per esprimere il proprio dissenso verso la seconda tranche di privatizzazione ...

Congiuntura, Confindustria: Economia italiana in crescita, ma velocità diverse: bene i servizi, turismo record, male l'industria.

(ASI) Economia italiana in crescita, ma a velocità diverse: turismo record, bene servizi ed export netto, male l’industria. Aumenta ancora il lavoro, ma salgono anche le ore autorizzate ...

Pace, Ricci (PD): "Condivido l'Appello di Trieste del mondo cattolico. Ci impegna alla costruzione della pace, che passa dai territori"

(ASI) Roma - "Ho letto negli scorsi giorni l'appello sul tema della pace che numerose associazioni e sigle cattoliche hanno lanciato e rivolto da un lato per suscitare un doveroso ...

G7: Deloitte: "Salvaguardare la competitività delle imprese per vincere le sfide globali"

(ASI) Consegnata la Dichiarazione Finale delle industrie del G7 sulle principali sfide dell'agenda economica globale al Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, da parte di Emma Marcegaglia, Presidente del B7 Italia ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113