×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Forza Nuova: Contro il signoraggio e la crisi economica, l'alternativa è la moneta comunale

(ASI) Lettere in Redazione. Napoli - Sabato 19 maggio 2012, lungo via Luca Giordano, Forza Nuova Napoli ha presentato ai cittadini la innovativa proposta della cosiddetta “moneta comunale”. Il progetto, già illustrato via posta al Sindaco di Napoli, muove dalla premessa che la crisi attuale, voluta dalle banche, complice il Governo Monti e i partiti, PDL e PD fra tutti, Il perverso meccanismo del signoraggio bancario, l’assedio asfissiante di EQUITALIA per il quale gli italiani si uccidono.

Infatti, stiamo assistendo ad una manovra concentrica poitico-economica, assolutamente negativa,  che va contro il popolo e che produce il devastante effetto: carenza di moneta circolante, pochi soldi da spendere! In attesa che venga ripristinata una piena sovranità monetaria della Nazione, ovvero che l’Italia riprenda a battere in proprio la sua moneta, anziché richiederla ad un organo terzo, la BCE, Forza Nuova Napoli chiede che la medesima indipendenza monetaria venga raggiunta intanto a livello comunale, introducendo un nuovo simbolo di scambio nella città di Napoli. Il Sindaco,
allorquando riceve, per esempio, i fondi destinati alla elargizione del pacco alimentare, potrebbe destinare questo danaro al finanziamento iniziale dell’operazione, assegnando ai destinatari, ovvero ai cittadini più bisognosi, in luogo del contante, una sorta di carta di credito, un borsellino elettronico, nel quale caricare dei “punti”, utilizzabile per l’acquisto di servizi comunali, quali parcheggi; assistenza domiciliare; attività ricreative; sgravi fiscali; o di altri beni. A loro volta, ed è questa la novità, chi erogherebbe le suddette prestazioni, o accetterebbe di distribuire altre utilità, verrebbe anch’egli indennizzato non in euro, ma con altrettanti “punti” nella social - card.Ad esempio, il titolare di una salumeria che accetta di vendere cibi e bevande in cambio di ricariche di punti sulla sua social - card, potrà a sua volta utilizzarla presso altri esercizi convenzionati, oppure per acquistare i servizi comunali sopra menzionati.Col tempo, aumentando progressivamente il novero degli esercizi disponibili a convenzionarsi col sistema, il possessore della social card avrebbe una scelta sempre maggiore per spendere i propri “punti”, affrancando di conseguenza il Comune dalla erogazione di beni e servizi. I benefici che conseguirebbero alla diffusione della moneta comunale sarebbero allora evidenti:

A) instaurazione di un diverso regime circolatorio, dove non si utilizza più l’euro, una moneta imposta dalla BCE che l’Italia paga per l’equivalente nominale, ma un simbolo creato a costo zero dal Comune

B) notevole risparmio di moneta contante, da utilizzare per altri scopi


Forza Nuova Napoli




 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Domani Schlein incontra la stampa estera

  (ASI) La segretaria del Partito democratico Elly Schlein incontrerà i corrispondenti della stampa estera domani, lunedì 15 aprile alle ore 10.30, presso la sede dell'Associazione della stampa estera (Via del Plebiscito, 102 – ...

Iran, nostro attacco ad Israele una legittima difesa in risposta ad aggressione subita consolato Damasco. La questione può dirsi conclusa.

(ASI) Il Rappresentante dell'Iran presso l'ONU  sull'attacco a Israele dichiara: "Condotta in base all'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite relativo alla legittima difesa, l'azione militare dell'Iran è stata una risposta ...

Attacco a Israele, Italia convoca leader del G7

(ASI) La Presidenza italiana del G7 ha convocato, per il primo pomeriggio di oggi, una conferenza in collegamento a livello leader per discutere dell’attacco iraniano contro Israele.

Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga.

(ASI) Iran rappresentante di alle Nazioni Unite sull'attacco a Israele: Questo è un conflitto tra Teheran e Tel Aviv, gli Stati Uniti devono starne alla larga. Se il regime israeliano ...

Bertoldi (Alleanza per Israele): È imperativo che l'Italia sostenga Israele.

(ASI) "Un attacco militare della Repubblica è Islamica dell'Iran contro Israele rappresenta una sfida bellica estesa all'interno occidente. È imperativo che l'Italia sostenga Israele, anche attraverso un intervento militare difensivo se richiesto, ...

Vicino Oriente, l'Iran oltre i doni avrebbe lanciato razzi contro Israele

(ASI) Roma - Secondo fonti anche israeliane, l'Iran lanciato anche missili da crociera contro Israele nell'ambito dell'attacco iniziato questa notte.

L’Europa satanista partorisce la democrazia totalitaria: il nostro mondo al capolinea

(ASI) Satana è l’avversario, l’oppositore in giudizio, il “loico” del male che inquina la storia e rende l’uomo marionetta impotente. Il parlamento europeo che vota in massa la ...

Corsica: è nato il Partito "Per l'Indipendenza"

(ASI) Ajaccio - Abbiamo intervistato Johan Bernardini, segretario generale del nuovo partito politico corso "Per l'Indipendenza" che ci ha parlato del loro programma politico, a cui abbiamo posto alcune domande.&...

Donne, Mori (Pd): Proposta politica femminista contro nazionalismi e destre per rafforzare pace, welfare e autodeterminazione

(ASI) A margine dell'iniziativa sui "Femminismi. Conoscere il passato per costruire il futuro" promosso dalla Conferenza regionale delle Democratiche della Calabria tenutosi a Vibo Valentia nel pomeriggio, la Portavoce nazionale ...

Case Green, Procaccini (FDI-ECR): "Pericoloso salto nel buio come il superbonus, attacco a modello sociale italiano " 

(ASI) "La direttiva sulle case green voluta dalla UE e' una norma irrealistica e pericolosa perché costringe gli Stati, in particolare l'Italia che non ha un patrimonio immobiliare ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113