×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Green Hill e vivisezione: le grottesche dichiarazioni del senatore Giovanardi (PDL) palesano tutta la sua ignoranza

(ASI) Lettere in Redazione. Roma - Totalmente false le affermazioni del senatore Giovanardi (PdL), rilasciate ieri all'agenzia stampa Asca, che difende faziosamente, in quanto necessaria, la sperimentazione sugli animali. Evidentemente lo scherano delle lobby farmaceutiche ignora la materia, visto che la sperimentazione animale non è scienza ma una pratica obsoleta non predittiva per il genere umano.

 La bibliografia scientifica è ormai piena di pubblicazioni che criticano e invalidano la vivisezione ma nessun testo scientifico riporta testimonianze sui benefici della stessa. Il movimento di scienziati che si oppone alla vivisezione sulla base di teorie unicamente scientifiche sta crescendo esponenzialmente e sono sempre più frequenti gli articoli che, su riviste scientifiche prestigiose, muovono pesante critiche a questo metodo di ricerca, alcuni esempi: Journal of the American Medical Association, British Medical Journal, Nature, Annals of Neurology, Le Scienze, The Development of New Cardiovascular Drugs ,Perspectives in Biology and Medicine, Pharmacy International, Lancet, Cancer-causing Chemicals, The Guardian, Occupational Lung Disorders, Toxicology and Industrial Health.

La sperimentazione animale è la conferma della connivenza tra le lobbies farmaceutiche e quella classe politica corrotta e senza scrupoli il cui intento è garantire profitto e protezione legale.
Nessuna risposta è mai pervenuta dai vivisettori circa i milioni di morti causati dal fumo di tabacco, benzene, fibra di vetro ed amianto , sostanze innocue testate su animali, o circa i disastri farmacologici di Talidomide, Des, Bextra e Vioxx, anch'essi innocui su animali, solo per citare alcuni esempi visto il ritiro dal commercio di oltre 200.000 farmaci.

La vivisezione oltre ad essere dannosa rallenta la ricerca scientifica, studi sugli animali avevano previsto che i beta-bloccanti non avrebbero abbassato la pressione sanguigna. Come conseguenza di ciò il loro sviluppo fu bloccato. Persino i ricercatori che praticano esperimenti su animali hanno dovuto ammettere il fallimento di modelli animali di ipertensione al riguardo, ma nel frattempo ci sono state migliaia di vittime di ictus. Si possono senz'altro trovare casi in cui il risultato su una data specie animale, o su più specie, è stato lo stesso ottenuto nell'uomo. Ma lo si è saputo solo dopo. Per saperlo, si è dovuto provare sull'uomo. Sempre e comunque: i test su animali non hanno saputo dare un risultato affidabile a priori. La sperimentazione animale non assolve il compito che le è stato affidato: fornire dei dati utili per tutelare, preventivamente, l’uomo.

Grave colposa o dolosa omissione circa i metodi alternativi scientifici che hanno dimostrato totale affidabilità e rapidità dei test con forte riduzione dei costi.

Afferma il presidente del Partito Animalista Europeo, Stefano Fuccelli.

 Ufficio Stampa

Partito Animalista Europeo  Via Casole d'Elsa 11 - 00139 Roma
Tel. 06.8108383
ww.partitoanimalistaeuropeo.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...

Veneto, Tabarelli (UGL Salute): "Su Arpa Veneto basta giochetti, si trovino soluzioni per il bene dei lavoratori"

(ASI) "Fondi contrattuali, pronta disponibilità, applicazione contrattuale fantasiosa, programma di formazione senza ECM, sono situazioni che hanno messo a dura prova i lavoratori di ARPA Veneto.        &...

Maltempo: Coldiretti, è allarme gelate per ortaggi e frutta. Il freddo arriva dopo un inizio 2024 più caldo di sempre con +2,04 gradi

(ASI) Con il crollo delle temperature è allarme gelate nelle campagne italiane, dove lo sbalzo termico rischia di causare gravi danni agli alberi da frutto, in primis ciliegie, albicocche e pesche, ...

M5S: da Meloni bugie e omissioni su AGI, par condicio e carcere a giornalisti

(ASI) Roma - “Parlando della situazione della libertà di stampa in Italia, Giorgia Meloni ha inanellato una serie di falsità e di omissioni che non sono degni di un presidente ...

Rischio idrogeologico: Mazzetti (FI), "Gettiamo le basi per nuova strategia di contrasto"

Lunedì 22 aprile convegno dell'Intergruppo "Progetto Italia" al Palazzo delle Professioni a Prato (ASI) Prato  – C'è un prima e un dopo l'alluvione di novembre: adesso è il momento di una ...

 Elezioni in Basilicata, UNCEM: costruire legami tra territori e sostenere i comuni insieme. la montagna è strategica per affrontare crisi demografica e climatica

(ASI)"La Basilicata che va al voto e che sceglie il Presidente e il Consiglio regionale deve avere una attenzione specifica per montagna e piccoli Comuni. Deve cambiare verso nell'investire ...

Europa League. Roma Milan 2-1. Le parole dei due allenatori De Rossi e Pioli

(ASI) Un match di straordinaria intensità ed importanza ha promosso in semifinale la Roma, che ora spera di riprendersi ciò che le è stato sottratto lo scorso anno. A questo però ...

Pd: Domani a Catania terzo incontro 'Impresa Domani' su Innovazione

(ASI) Domani, sabato 20 aprile, a Catania presso Isola Catania (Piazza Cardinale Pappalardo, 23), si terrà "Innovazione, Tecnologie, Intelligenze", terzo appuntamento del ciclo di incontri "Impresa Domani", che il Pd dedica alle ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113