Manovra. Paolo Capone, Leader UGL: “Rafforzare potere d’acquisto dei lavoratori e misure contro caro energia”

(ASI) “Il contesto sociale, economico e politico complesso per il Paese impone a tutti gli attori in campo un atteggiamento responsabile, a cui la nostra Organizzazione non vuole sottrarsi.

Nel confronto con il Governo l’attenzione dell’UGL si è concentrata su cinque emergenze: il potere d’acquisto degli stipendi e delle pensioni; il sostegno alle famiglie e alle imprese per fronteggiare i rincari energetici e dei beni di prima necessità; l’occupazione, ad iniziare dai giovani e dalle donne; la definizione di nuove regole per andare in pensione; gli investimenti nella sanità; la riduzione del gap territoriale che oggi penalizza il Mezzogiorno e diverse aree arretrate del Centro-nord.” Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, intervenuto in audizione sul disegno di legge di bilancio presso le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato.

“Pur con delle criticità - ha ribadito Capone - la legge di bilancio interviene comunque in materia previdenziale sterilizzando l’impatto al 1° gennaio del 2023 della riforma Fornero. L’introduzione di Quota 103 deve essere interpretata come una soluzione ponte verso Quota 41 e l’adozione di altri strumenti di flessibilità in uscita. L’aumento esponenziale dei costi energetici sta avendo effetti sui budget delle famiglie e delle imprese. L’intervento in legge di bilancio, che segue i precedenti adottati con decreto-legge, è quindi molto apprezzato. E’ fondamentale, tuttavia, intervenire nuovamente se i prezzi energetici dovessero continuare ad essere eccessivi, agendo, al contempo, sul versante della rateizzazione, utile pure per le famiglie, e della concessione di garanzie pubbliche sui prestiti. Per rilanciare l’occupazione - secondo Capone - è prioritario dare sostegno e continuità nel tempo a strumenti come il Programma Gol e il Fondo Nuove Competenze, valorizzando il ruolo degli Enti paritetici per la formazione continua, puntando sul consolidamento della contrattazione collettiva e delle relazioni industriali, anche attraverso l’introduzione di forme di partecipazione dei lavoratori in linea con l’articolo 46 della Costituzione, e rafforzando le misure di contrasto al lavoro sommerso e per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici".

Nel rispetto dei saldi complessivi, l’UGL ha proposto al Governo alcuni correttivi e integrazioni al disegno di legge di bilancio.
"In particolare - per il sindacalista - è necessario estendere la tassa piatta incrementale ai lavoratori dipendenti che, nel corso dell'anno, svolgono prestazioni di lavoro occasionale con ritenuta d'acconto o con contratto di lavoro a tempo determinato o stagionale anche part time. Sarebbe opportuno, inoltre, azzerare o ridurre l’aliquota sostitutiva del 5% sui contratti e accordi collettivi di produttività in caso di introduzione di strumenti di partecipazione dei lavoratori, in linea con i contenuti dell'articolo 46 della Costituzione. Abbiamo, peraltro, ribadito l’importanza di investire nel welfare aziendale, agevolando l’erogazione ai dipendenti dei cosiddetti Fringe benefit, defiscalizzati fino a 3mila euro. Occorre, infine, mettere i Comuni nella condizione di utilizzare, in tutto o in parte ed in via eccezionale, le somme in bilancio, non impegnate alla data del 31 dicembre 2021, per misure di contrasto alla povertà, stanziate ai sensi del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, norma che istituisce il reddito di cittadinanza. In attesa di un’organica riforma del fisco - ha concluso Capone - siamo favorevoli all'innalzamento della soglia per essere considerati familiari a carico e all'eliminazione delle condizionalità per l'accesso ad Opzione donna”.

Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Il Messico al tempo della guerra in Ucraina: il  trasformismo di Obrador

(ASI) Cancun (Messico) - L'ambasciata russa in Messico ha, da pochi giorni, ringraziato il presidente Andrés Manuel López Obrador (AMLO), dopo le critiche che questi ha espresso ...

Rifiuti, Costa(M5S): discariche scoperte grazie intercettazioni telefoniche e ambientali, escluderle significa rinunciare a trovare responsabili

(ASI) Roma - “La Commissione sul Ciclo dei Rifiuti fu una splendida intuizione del 1997. Oggi si arricchisce di nuove e importanti competenze, anche sulle Agromafie e le Zoomafie divenendo, così, ...

Governo. De Carlo (FdI): nei primi 100 giorni iniziato il percorso per riportare settore agroalimentare al centro

(ASI) "Nei primi 100 giorni del suo operato il governo Meloni ha avviato un chiaro percorso che intende rimettere al centro il settore agroalimentare italiano", lo dichiara il presidente della XI° ...

Sanità, Scibetta (Lista Civica “Francesco Rocca Presidente”): “Dare la giusta centralita’ ai medici di base per contrastare i tempi di attesa nelle struttre ospedaliere”

(ASI) “Ritengo  che la criticità maggiore nella sanità sia nel fatto che non viene data la giusta centralità ai medici di base. Solamente rimettendo al centro del processo sanitario ...

La parola alle persone: l’Unione europea vista dai cittadini

(ASI) Bruxelles – Prima di essere un’istituzione aspirante a ricoprire un ruolo rilevante nel complesso scenario internazionale, l’Ue è innanzitutto un’unione di Stati. Come tale, ogni giorno la sua ...

Comune Perugia, Mencaglia (FDI): carne sintetica non è progresso. Approvata mozione in difesa del nostro patrimonio alimentare

(ASI) Perugia - Lotta senza sconti al cibo sintetico in difesa del nostro patrimonio alimentare e di uno stile di vita sano, legato alla dieta mediterranea, riconosciuta come patrimonio immateriale ...

Torino, Roma, Napoli e Palermo Italia Libera il popolo della resistenza si riunisce. Italia Libera: il 4 febbraio è per l'unità del fronte del dissenso.

(ASI)  "Torino, Roma, Napoli e Palermo non sarà solo un Cineforum e dei convegni, ma sarà il giorno del dissenso. Perché non saremo solo noi, ma altre realtà, tanti ...

Serie A: mentre il Napoli vola, le altre affondano tra illeciti e scandali. Il Punto sul campionato di Sergio Curcio

Serie A: mentre il Napoli vola, le altre affondano tra illeciti e scandali. Il Punto sul campionato di Sergio Curcio

Ministro dell’interno Piantedosi: nostre forze dell’ordine hanno grandi capacità investigative in scenari operativi complessi

(ASI) “L’operazione di oggi, condotta dalla Polizia di stato con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Ancona, testimonia le grandi capacità investigative delle nostre forze dell’ordine ...

Docente negazionista, Valditara: “Negare l’Olocausto incompatibile con qualsiasi ruolo pubblico”

(ASI) “Sulla vicenda del professore di un Itis milanese che ha interrotto una rappresentazione teatrale sulla Shoah, il Ministero, attraverso l’ufficio scolastico territoriale, si è subito attivato chiedendo una relazione ...