Codici: nuova azione risarcitoria per Msc, questa volta il problema è con Seaside

(ASI) È iniziata con una falsa partenza ed è finita con un ritiro. Una metafora automobilistica per descrivere la crociera con Msc Seaside che l'associazione Codici sta seguendo per tutelare gli sfortunati crocieristi.

 

 

"Abbiamo avviato un'azione per le crociere a bordo di Msc Seaside – spiega Stefano Gallotta, Responsabile del settore Trasporti e Turismo di Codici – e ci riferiamo, nello specifico, a quelle che vanno dalla settimana del 15-22 maggio alla settimana dell'11-18 luglio. A causa di un guasto, le rotte settimanali hanno subito variazioni di itinerario, perché la nave era costretta a procedere molto lentamente. Per la crociera tra l'11 ed il 18 luglio la richiesta è di rimborso e risarcimento danni da vacanza rovinata perché in sostanza la crociera non si è svolta, in quanto la nave è stata traghettata fino a Civitavecchia e successivamente a Palermo per le riparazioni. Per le crociere precedenti, invece, la richiesta è di riduzione del prezzo e risarcimento danno".

 

"Anche in questo caso, come in altri che stiamo seguendo – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – si è verificato un problema di assistenza inadeguata. I crocieristi non sono stati informati delle variazioni di itinerario finché non arrivavano al porto per imbarcarsi. Solo allora gli veniva proposto di non salire a bordo con in cambio il rimborso o di salire ottenendo la riduzione del prezzo. Soluzioni che riteniamo incongrue e che, tra l'altro, molti non hanno ancora ricevuto".

 

L'associazione Codici sta raccogliendo le segnalazioni per fornire assistenza ai passeggeri che hanno effettuato una crociera a bordo di Msc Seaside. Per la crociera tra l'11 ed il 18 luglio la richiesta alla compagnia è di rimborso e risarcimento danni da vacanza rovinata, mentre per le crociere che si sono svolte precedentemente, a partire dal 15 maggio, la richiesta è di riduzione del prezzo e risarcimento danno. È possibile contattare Codici inviando un messaggio al numero WhatsApp 338.48.04.415, telefonando al numero 06.55.71.996 oppure scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

The rose Trilogy – La trilogia delle rose di Maria Tedeschi

(ASI) Castellammare di Stabia (Na) – Dopo il grande successo de La rosa gialla, opera in versione audible, The Rose Trilogy – La Trilogia delle rose, è l’ultima fatica letteraria di ...

Cina, Russia e gli altri. Politica estera rischia ulteriore deriva ma governo dovrà fare conti con realtà

(ASI) Con il trionfo di Fratelli d'Italia e della sua leader Giorgia Meloni alle ultime elezioni politiche italiane, il Belpaese vira decisamente verso destra. Il 26% raccolto dalla formazione di ispirazione ...

Elezioni, gli elettori bocciano il fronte del dissenso diviso. Unito con il 3,85% sarebbe entrato in Parlamento

(ASI) Il fronte del dissenso, che era stato molto unito nelle grandi manifestazioni di piazza durante il periodo della contestazione popolare contro l’obbligo vaccinale e la politica del governo ...

Cuzzupi (UGL): Risultati elettorali, e adesso si lavori per costruire il futuro

(ASI) “Adesso è il momento di costruire il futuro. Questa deve essere la parola d’ordine del Parlamento che scaturirà da questa tornata elettorale. I risultati non lasciano ombra di dubbi: ...

 Mario Adinolfi: Il nostro percorso continua

(ASI) Anche questa è fatta. A chi profetizzava “zero voti” rispondiamo ringraziando le decine di migliaia di italiani che ci hanno scelto tra tutti, nella difficoltà di una presenza a macchia ...

Sanità, De Palma Nursing Up: con i rincari energetici, gli infermieri italiani rischiano di trovarsi coinvolti nel disastro  sociale e di diventare nuovi poveri. 

(ASI) Roma - «Mesi fa, quando ancora le contingenze economico-finanziarie del nostro Paese, seppur gravi, non erano arrivate a toccare lo stato di emergenza attuale, il nostro sindacato fu il ...

Elezioni, Mannello: Astensionismo, primo partito

(ASI) "Ho vinto io, assertore convinto dell’astensionismo" scrivevo già nel 2015, in occasione delle elezioni regionali.  Stamane, con il dato ufficiale del 36% di cittadini italiani che hanno scelto, legittimamente, ...

Politiche, Tavernise (M5S): "Movimento prima forza politica in Calabria anche grazie al lavoro in Regione"

(ASI) Corigigliano Rossano (Cosenza) – "C'è un dato politico chiaro in Calabria: il M5S è la prima forza politica della regione. I seggi all'uninominale contesi nella provincia di Cosenza e ...

Wizz Air abbandona lo scalo aereo di Palermo, intervengono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl T.A.

(ASI) Aeroporto Falcone Borsellino: le Segreterie Regionali FILT CGIL, FIT CISL,  UILTRASPORTI e UGL Trasporto Aereo, a seguito della notizia della chiusura  da parte di Wizz Air della ...

Medicus: premio Gentile da Foligno e l’Università di Urbino  celebrano la giornata internazionale delle persone anziane

(ASI) Medicus: premio Gentile da Foligno, in collaborazione con la prestigiosa Università di Urbino, celebrerà la Giornata Internazionale dell’Anziano, con una lectio magistralis di Vittorio Sgarbi e la ...