(ASI) Roma - “Un plauso al lavoro della GdF di Rieti, che ha scovato 268 percettori di reddito di cittadinanza totalmente privi di requisiti. Gli importi che finiscono a furbi che non ne hanno diritto creano non solo un danno economico ingente, visto che solo per questi 268 percettori si parla di un importo di 1 milione e 600mila euro, ma anche una situazione di ingiustizia sociale intollerabile. Quelle risorse si potevano benissimo utilizzare per altre situazioni di fragilità sociale e per persone che ne hanno davvero bisogno”. Così in una nota  Claudio Durigon responsabile del dipartimento Lavoro della Lega.
Tags

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.