(ASI) “I diritti vengono sempre prima di ogni altra cosa; per Lega e FDI c’è sempre un’altra priorità. Di rateizzazioni delle cartelle esattoriali si può sempre parlare, ma dire, come fa la Lega, che una rateizzazione viene prima dei crimini d’odio dà il senso della differenza tra noi e loro. Per noi la vita e i diritti universali, sociali e civili sono priorità assolute e non c’è un tempo giusto.

Il tempo giusto è immediatamente. Poi, certo, rateizzeremo anche le cartelle come abbiamo sempre fatto per chi è in stato di bisogno, ma porre temi economici prima dei diritti universali come spesso, strumentalmente, fa la destra italiana conferma la differenza tra destra e sinistra”. Così in una nota  Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, intervenendo alla Direzione nazionale.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.