×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Black block chi li guida? Chi li paga?

Il "Fatto qotidiano del 17 Ottobre si domandava giustamente " Chi li guida? Chi li paga?"  Dall'altro lato invece "il Giornale" sempre arroccato sulle sue posizioni filo berlusconiane,sbandierando in  prima pagina di chiudere i centri sociali,denotando una voluta e palese mancanza di obiettività.

Tutti gli uomini politici Italiani,Padani o di altro colore,hanno espresso con parole di circostanza scuse,solidarietà sbandierata verso coloro che manifestavano pacificamente,considerazioni che vanno e che vengono,determinate dalle circostanze,piuttosto che da espressioni di vero turbamento per quanto accaduto. Maroni che tenta di smarcarsi con un "abbiamo evitato il morto",Di Pietro che accusa Maroni, e La Russa che ammette tacitamente la vera (o presunta) incapacità del governo di isolare i teppisti.
Tutto questo è un teatrino di pessima e infima qualità:Draghi che ammette che "i giovani hanno ragione a prendersela con le banche",quando lui stesso è ben ammanicato con i poteri forti.  Tra tutti i giornali Italiani solamente "Il fatto qotidiano",giornale che in altre occasioni non si è certo dimostrato equilibrato,questa volta al contrario ha assunto una posizione senza dubio più obbiettiva rispetto agli altri qotidiani italiani.
La Giornalista Wanda Marra,sempre sul "Fatto Qotidiano" afferma che le trattative fra una parte del PD e Casini affinchè ques't ultimo diventi il leader del Centro sinistra in funzione antibelrusconiana sono già iniziate,con Enzo Carra (U.D.C ed ex P.D) a fare da tramite per un eventuale trattativa.
Anche Beppe Pisanu in un intervista al Corriere della Sera sembra possibilista sulla possibilità di aprire a Casini,visto però come leader di un eventuale partito di stampo liberale Tutte queste manovre tutti questi giochi,sembrano indicare un cambiamento di strategia,che è ben illustrata da un analista straniero che oggi su un giornale Italiano,ormai riteneva Belrusconi non piu'adatto ad essere leader del centro destra. Anche gli Stati Uniti,ormai si sono stufati di Silvio Belrusconi Ormai Casini zitto zitto tesse la sua tela,che in accordo con gli interessi atlantisti,mira a creare in Italia un grande centro moderato,che si adegui alle proposte e alle strategie Americane.
Esiste un piano per destabilizzare i paesi Europei:i disordini di Atene come quelli di Roma lo dimostrano. Un giovane dei cosidetti "black block" intervistato da "la Repubblica a pagina tre,ha ammesso oggi che con i suoi compagni di ventura è stato addestrato in Grecia,ed ha aggiunto "la guerra è appena all'inizio",e ha ribadito la sua volontà di non voler parlare di politica con dei giornalisti,e di non voler esporre le ragioni politiche di questa azione di guerriglia nel centro di Roma.

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Assisi: venerdì si discuterà delle opportunità energetiche in un importante seminario

(ASI)  Perugia. Con il Seminario dal tema : COMUNITA' ENERGETICHE  "opportunità reale o pura propaganda?" in programma il pomeriggio di venerdì 3 febbraio, a partire dalle ore 16, presso la ...

Cospito. Malan (FdI): titolo del Domani è istigazione alla violenza contro premier Meloni

(ASI) “Gravissimo il titolo sbattuto in prima pagina dal quotidiano Domani di oggi. Scrivere “il presidente Meloni è pronta a lasciar morire in carcere Cospito” non soltanto è palesemente falso, ma è anche ...

Cina. Effetto riaperture: indici PMI in risalita dopo la fine della politica zero-Covid

(ASI) Quando il governo cinese, tra novembre e dicembre, aveva annunciato la graduale rimozione della stringente politica zero-Covid, il nuovo trend sembrava ormai chiaro. In Occidente, non pochi osservatori e ...

Dati Istat. Paolo Capone, Leader UGL: “Riformare politiche del lavoro per rilanciare occupazione”

(ASI) “I dati Istat relativi al mese di dicembre 2022 evidenziano una crescita dell’occupazione che si attesta al 60,5% per effetto dell'aumento dei dipendenti permanenti e degli autonomi (+34 mila). Un ...

Pil, Fenu (M5S): USA e UE puntano su crediti imposta, governo va indietro

(ASI) Roma - “Basterebbe un minimo di analisi comparata per capire quanto sia importante, per la crescita degli investimenti e del Paese in generale, il meccanismo economico dei crediti ...

Sanremo: Casini, controllo RAI su parole Zelensky notizia ridicola e deprimente

(ASI) Roma – “Che sia affidato alla burocrazia della Rai il controllo di ciò che Zelensky dirà a Sanremo è una notizia che non so se sia più ridicola o deprimente”.

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

Resto al Sud, l’autoimpresa su misura per i giovani. Riflessioni e proposte del giuslavorista Severino Nappi

VITA, nasce la rete territoriale della comunità sociale e politica. Il progetto VITA diventa realtà.

(ASI) Sara Cunial “VITA vuole dare al nostro Paese la forza e la consapevolezza per contrastare la politica al servizio di interessi extra nazionali e forze neoliberiste, incentrata sulla paura ...

Cospito. Speranzon (FDI): Quotidiano “Domani” Chieda scusa per titolo contro Meloni

(ASI) Manifestazioni violente, lettere minatorie, sabotaggi, episodi vandalici. Il clima sociale in queste ore è incandescente, di tutto c’è bisogno tranne che di qualche giornale che si metta a soffiare sul ...

Qatargate, Pignedoli (M5S): revoca immunità atto dovuto

(ASI) “La revoca dell’immunità a Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, coinvolti nello scandalo corruzione che ha colpito il Parlamento europeo, è un atto dovuto nell’interesse sia dei due europarlamentari, ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113