(ASI) Roma - "Il lavoro portato avanti da Pasquale Tridico e dall'Inps durante l'emergenza Coronavirus è stato incredibile e chi in queste ore chiede le sue dimissioni lo fa in modo del tutto strumentale.

I numeri snocciolati in Commissione Lavoro alla Camera parlano da soli: al 13 agosto l'Inps ha pagato 13 milioni di euro di Cassa integrazione per 6 milioni di persone, 4,1 milioni di bonus da 600 euro il primo mese, ad aprile. Il reddito di emergenza è arrivato a 300 mila persone che ne avevano bisogno, il bonus Baby sitting a circa 600 mila richiedenti. Un totale di circa 41 milioni di persone o aziende raggiunte. Per tutto questo a Tridico va il nostro ringraziamento e il nostro sostegno. Infine, nessun addebito sulla vicenda bonus si può ricondurre a Tridico. Quella montata dai partiti è una polemica fatta ad arte e del tutto strumentale. Chiedere oggi le dimissioni di Tridico e di chi, in questo governo, ha fatto un lavoro straordinario per non lasciare indietro nessuno è uno schiaffo a tutte le persone che sono state aiutate". Così, in una nota congiunta, la presidente della Commissione Lavoro del Senato Susy Matrisciano e Barbara Guidolin, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Commissione.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.