(ASI) Livorno - "Soggiorno in spiaggia rovinato dai pesanti lavori in corso di esecuzione in piena stagione estiva. Interveniamo per manifestare la preoccupazione di tantissimi turisti di San Vincenzo i quali, sabato 04 luglio, in occasione della giornata dei gazebo della Lega, hanno in più occasioni segnalato la gravissima situazione derivante dalla movimentazione di mezzi meccanici in spiaggia ed, in particolare, in prossimità degli stabilimenti balneari 'La Perla' e 'Delfino'.

Il dragaggio ed accumulo di alghe ha determinato un vasto intorbidimento delle acque con l'emissione di odori nauseabondi aggravati dall'accumulo dei prelevamenti marini direttamente sulla spiaggia. Chiediamo all'amministrazione comunale che l'esecuzione di questo tipo di attività vengano concordate con tutto il settore recettivo-turistico e balneare non potendosi prescindere, durante lo svolgimento di simili opere, dall'interferire sulla qualità dell'accoglienza turistica. I pesanti disagi che si sono originati dall'evento richiederebbero le scuse pubbliche ed immediate da parte dell'amministrazione comunale, tenuto anche conto del chiaro ritorno economico derivante dalla tassa di soggiorno che tutti i turisti contribuiscono a corrispondere pur a fronte del "turbato soggiorno". Lega per Salvini Premier San Vincenzo 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.