ladestradipiazza(ASI) L'occasione è la Festa della Repubblica per ritornare a manifestare con il centrodestra il grande dissenso popolare contro il governo Conte . Finalmente messa da parte la paura (vera e/o indotta) del coronavirus,  in 100 città  italiane la gente ha deciso di scendere in piazza per far sentire le proprie ragioni. 

La folla è numerosa e composita: in testa Salvini, Meloni e Tajani. Questa è l'Italia che non si arrende, anche se ridotta allo stremo. Oggi lo fa con il centrodestra, ma non solo. Un altro chiaro segnale, del quale il Presidente della Repubblica Mattarella dovrebbe tenere debito conto: e sarebbe comunque in linea con la Costituzione.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.