(ASI) Roma - “Da tempo denuncio il grave rischio di disastro ambientale legato alla gestione dei barconi abbandonati dopo gli sbarchi. Leggo che il sindaco di Lampedusa si è unito alle denunce, adesso diventi una battaglia comune per il bene di tutti i lampedusani, in particolar modo dei pescatori che subiscono l’abbandono dei relitti con nocumento per la loro attività. 
Più volte avevamo chiesto la messa in sicurezza di questi barconi e recentemente ho presentato anche un'interrogazione parlamentare in occasione di sversamento di gasolio a Lampedusa a causa di una forte mareggiata. È necessario che si intervenga con provvedimenti straordinari e urgenti in favore degli abitanti di Lampedusa a tutela della pesca e delle nostre bellissime coste, per fronteggiare gli effetti collaterali dell’immigrazione incontrollata”.

Lo ha dichiarato il deputato di Fratelli d’Italia, Carolina Varchi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.