×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Pdl: Contro Il Giornale una perquisizione inaccettabile

(ASI) Non sono mancate le polemiche da parte del Pdl a seguito dell’indagine della procura di Roma che ,per abuso d’ufficio, ha indagato il consigliere laico del Csm, Matteo Brigandi’ ed ha proceduto alla perquisizione dell’abitazione della cronista de "Il Giornale" Anna Maria Greco.

 L’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Pierfilipo Laviani, e’ partita da una segnalazione ufficiale fatta dal Consiglio superiore della magistratura. Brigandi’, secondo l’accusa, avrebbe passato documenti interni al Csm alla giornalista che ha poi redatto un articolo sul procuratore aggiunto di Milano, Ilda Boccassini.

Capezzone, portavoce del Pdl, ha affermato a riguardo: " Sono tra coloro ai quali non sono affatto piaciuti il titolo e il pezzo de Il Giornale, nei giorni scorsi, relativi a veri o presunti ’atteggiamenti amorosi’ della dottoressa Boccassini nel 1982. Credo infatti che la vita privata di ognuno non vada mai violata, in nessun caso, ma a maggior ragione, esprimo totale solidarieta’ al quotidiano milanese e alla giornalista Anna Maria Greco per le perquisizioni che sono in corso nella redazione de Il Giornale. Con tutto il rispetto, vero e non ipocrita, per le iniziative della magistratura a me pare che sia assordante il silenzio di coloro che di solito si mobilitano per la liberta’ di stampa, purche’ sia stampa antiberlusconiana, e dei lottatori in servizio permanente effettivo per l’art. 21, purche’ antiberlusconianamente inteso, si capisce. Cosa avrebbero detto e fatto- conclude- se ad essere perquisita fosse stata La Repubblica o una giornalista de L’Espresso?"

Anche il Presidente dei deputati, Fabrizio Cicchitto, non si è risparmiato, in un nota, di commentare l'accaduto: "Ho gia’ avuto modo di dire che sono contrario ad ogni speculazione sulla vita privata, sia che investa con centinaia di intercettazioni Berlusconi, sia che riguardi rivelazioni su episodi personali riguardanti la Boccassini. Detto questo, pero’, il meccanismo investigativo che oggi colpisce cosi’ duramente il Giornale, in quanto tale, e la giornalista Anna Maria Greco e’ del tutto inaccettabile e gravissimo, poiche’ rappresenta un autentico attentato alla liberta’ di stampa che deriva chiaramente dalla logica aberrante dei due pesi e delle due misure. In passato- aggiunge Cicchitto - di fronte a plateali violazioni del segreto istruttorio non c’e’ stato (salvo rare eccezioni) alcun intervento della magistratura. Del tutto inusitato, al limite dell’incredibile, e’ il trattamento riservato ad un membro del Csm, che non credo abbia precedenti nella storia della Repubblica. Piu’ in generale, e’ ancor piu’ incredibile il ben diverso trattamento riservato da un lato al Giornale e dall’altro alle testate di opposta collocazione politica".

Deborah Bergamini, parlamentare del Pdl, in linea con le dichiarazioni precedenti, ha affermato: ""Oggi si conferma l’azione a due velocita’ di certa magistratura militante: celere e rigorosa nel perseguire il giornalismo giudicato scomodo e, per contro, tifosa, se non complice, dell’informazione giustizialista e radicale. Tutto cio’ mette in discussione, ancora una volta, l’esistenza di una stampa davvero libera, l’incolumita’ fisica dei suoi professionisti e la credibilita’ dell’istituzione giudiziaria nel suo complesso. E’ l’ennesimo segnale negativo sullo stato di salute della democrazia italiana"

 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113